municipioavezzano

Un nuovo piano di emergenza che sia funzionale e che superi quanto più possibile le criticità. Ma soprattutto che sia coordinato in modo univoco e chiaro, con precise responsabilità da parte di chi è addetto a gestire le situazioni di emergenza. È quanto emerso da una riunione organizzata in Comune dal sindaco di Avezzano, che ha chiamato a sedersi intorno ad un tavolo di lavoro i dirigenti e i responsabili dei settori per illustrare eventuali problematiche da superare per essere il più operativi possibile in caso di terremoto, calamità naturali, abbondanti nevicate ed eventuali dissesti idrogeologici. Tra le priorità c'è l'individuazione di una nuova area che, ad Avezzano, ospiti il Coc.

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

AVVISO PUBBLICO: ...

  AVVISO PUBBLICO: ...

Riaperte le strade SP 86 ...

Riaperte le strade SP 86 “del ...

ORDINANZA CHIETI

Dl 22 al 26 gennaio prossimi, a ...

Sulmona - "De ...

Il Presidente della Provincia ...

ELIMINAZIONE PASSAGGI A ...

Sindaci al lavoro con Rete ...

FESTA DI SAN SEBASTIANO

Sabato 20 gennaio, dalle 10,30, ...

ORANTE BELLANIMA IN ...

Il Coro “Schola Cantorum San ...

ABRUZZO: SCUOLE SICURE

“Ho intenzione di destinare l’1% ...

MUSICA SACRA AD AVEZZANO

Sabato 6 AGOSTO, alle 21,00 ...

TRASPARENZA: indaga ...

Di Germana D'Orazio L'ex ...

Un’azienda agricola come ...

Un’azienda agricola come ...

L’ Azienda Agricola ...

L’ Azienda Agricola  ...

CULTURA

FESTA DI SAN SEBASTIANO

Sabato 20 gennaio, dalle ...

BALSORANO: SEMINARIO SUI ...

La Valle Roveto ed i suoi ...

CELANO E... LE MALELINGUE!

Con il giorno di ...

RUBRICHE VARIE

TAGLIACOZZO SENZA ...

Comune di Tagliacozzo e un nuovo progetto, ...

IN GITA AL RIFUGIO ...

Domenica 21 gennaio, il CAI e "Noi, la ...

SPORT

SACCHI ARBITRO PER FOGGIA – ...

Sarà Juan Luca Sacchi di ...

JUDO: CAMPIONATI PER NUNZIATO

Si è qualificato per il ...