nuvole

Venerdì 6 ottobre, l’area di alta pressione che ancora insiste sulla Marsica e, generalmente su tutto l'Abruzzo, si ritirerà dal Mediterraneo per via dell’espansione dell’Anticiclone delle Azzorre e una massa d’aria fredda sospingerà nubi stratiformi, unendosi ad un altro sistema perturbato di origine nord-atlantica che, però, si dissolverà molto rapidamente, agendo nel corso di una giornata, permettendo che il tempo torni ad essere soleggiato per sabato e domenica.

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

LA SETTIMANA POLITICA ...

LA SETTIMANA POLITICA ...

DISTRUGGE FURGONE: IN ...

Distrugge il furgone del ...

ACI: RINNOVO A DISABILI

L’Aci apre un servizio di ...

CASTEL DI SANGRO: CADE ...

Il dipendente di un supermercato ...

FURTI A MARTINSICURO

Gli agenti della polizia in ...

FORZA ITALIA: STATI ...

"Il lavoro svolto con Letta e ...

ORANTE BELLANIMA IN ...

Il Coro “Schola Cantorum San ...

ABRUZZO: SCUOLE SICURE

“Ho intenzione di destinare l’1% ...

MUSICA SACRA AD AVEZZANO

Sabato 6 AGOSTO, alle 21,00 ...

TRASPARENZA: indaga ...

Di Germana D'Orazio L'ex ...

ABRUZZO: ARTIGIANATO ...

Sono 1.390 gli occupati ...

CORO "LE COLLANELLE": IL ...

Il cd del coro “Le Collanelle”, ...

CULTURA

CULTURA: "CASTELLARTE" A ...

“30 anni in una notte” è un ...

"SUONI ITINERANTI..." A CELANO

Con il patrocinio del ...

"NOTTE BIANCA DELLO SPORT"

Al via la seconda edizione ...

RUBRICHE VARIE

ABRUZZO: ANCORA CALDO

Temporali in agguato dalla Pianura Padana, ...

Eni gas e luce riconosce ...

  Eni gas e luce riconosce “in ...

SPORT

CELANO CALCIO: RIPARTIAMO DAI ...

"La nostra idea è quella di ...

AVEZZANO RUGBY: NUOVO ...

Il nuovo allenatore ...