tribunale avezzano due

Violenza in casa anche per delle sciocchezze. Costringeva la compagna a prostituirsi per pagargli la droga e la malmenava dopo scenate di gelosia. E’ questa l’accusa nei confronti di Luigi Antidormi, celanese di 33 anni con diverse accuse a suo carico tra cui quella dell’omicidio del 15enne Marco Zaurrini investito a maggio del 2015. L'uomo è stato sottoposto con un provvedimento restrittivo emesso dal gip del tribunale di Avezzano Francesca Proietti al divieto di avvicinamento di 100 metri alla sua ex e alla sua famiglia.

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

AIELLI: RESTYLING

Ritrovare, con il restauro, ...

SETTIMANA CULTURA ...

E' una manifestazione, ormai ...

IN PREGHIERA CON IL ...

“Vi invito a partecipare ad una ...

AVIS AVEZZANO: ASSEMBLEA

Convocata per il 24 febbraio ...

QUAGLIARIELLO: IL LIBRO

Un bilancio della legislatura ...

TRIBUNA ELETTORALE

  La tribuna elettorale ...

ORANTE BELLANIMA IN ...

Il Coro “Schola Cantorum San ...

ABRUZZO: SCUOLE SICURE

“Ho intenzione di destinare l’1% ...

MUSICA SACRA AD AVEZZANO

Sabato 6 AGOSTO, alle 21,00 ...

TRASPARENZA: indaga ...

Di Germana D'Orazio L'ex ...

Un’azienda agricola come ...

Un’azienda agricola come ...

L’ Azienda Agricola ...

L’ Azienda Agricola  ...

CULTURA

AIELLI: RESTYLING

Ritrovare, con il restauro, ...

SETTIMANA CULTURA SCIENTIFICA

E' una manifestazione, ...

IN PREGHIERA CON IL VESCOVO

“Vi invito a partecipare ad ...

RUBRICHE VARIE

AVIS AVEZZANO: ASSEMBLEA

Convocata per il 24 febbraio alle 15.30 ...

LETTOMANOPPELLO: ...

  Nasce a Lettomanoppello uno sportello ...

SPORT

CALCIO, AVEZZANO: TERZO POSTO

4 i gol per l’Avezzano ...

RUGBY: VITTORIA PER L'AVEZZANO

L'Avezzano nel ...