celano comune e piazza rep 07

I primi del mese una serie di atti vandalici si sono susseguiti a spese della scuola materna e primaria di piazza Aia, a Celano, dove del materiale plastico è stato bruciato e l’ingresso del vano caldaia del plesso è stato danneggiato, rendendo così inutilizzabile l’impianto di riscaldamento dell’istituto scolastico.

La bravata aveva già portato alla sospensione delle lezioni per la giornata del 6 novembre per permettere ai tecnici la valutazione dei danni e la messa in sicurezza della struttura.

I carabinieri già dal primo episodio, avevano attivato una serie di misure preventive concentrando la presenza dell’Arma sul centro di Celano. Oggi deferiti alla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minori dell’Aquila due giovani, non ancora maggiorenni, entrambi residenti a Celano.

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

CAMPO ROM SGOMBERATO

Continua il problema degli ...

VIA CORRADINI CAMBIA

Migliorare la qualità della vita ...

ALBERI IN CITTA': ALTRI ...

Gli arbusti in piazza Torlonia, ...

AVEZZANO: ASSEGNI PER ...

L’amministrazione comunale di ...

"NONNO ASCOLTAMI"

Parte in tutta Italia la nona ...

RESTAURO PALAZZO DEI ...

Martedì 25 settembre alle 11.30 ...

ORANTE BELLANIMA IN ...

Il Coro “Schola Cantorum San ...

ABRUZZO: SCUOLE SICURE

“Ho intenzione di destinare l’1% ...

MUSICA SACRA AD AVEZZANO

Sabato 6 AGOSTO, alle 21,00 ...

ABRUZZO: ARTIGIANATO ...

Sono 1.390 gli occupati ...

TRASPARENZA: indaga ...

Di Germana D'Orazio L'ex ...

CORO "LE COLLANELLE": IL ...

Il cd del coro “Le Collanelle”, ...

CULTURA

"NONNO ASCOLTAMI"

Parte in tutta Italia la ...

RESTAURO PALAZZO DEI ...

Martedì 25 settembre alle ...

"FIABA DAY"

Conferenza Stampa di ...

RUBRICHE VARIE

ESCURSIONE CON ETHNOBRAIN

Sabato 15 settembre sul Monte Marsicano, uno ...

Arte in Giardino 16 ...

Arte in Giardino 16 settembre 2019 Avezzano ...

SPORT

PESCARA CALCIO: AL VIA GLI ...

I biancazzurri riprendono ...

L'ANGIZIA BATTE IL TOSSICIA

L’Angizia Luco parte bene ...