celano comune e piazza rep 07

I primi del mese una serie di atti vandalici si sono susseguiti a spese della scuola materna e primaria di piazza Aia, a Celano, dove del materiale plastico è stato bruciato e l’ingresso del vano caldaia del plesso è stato danneggiato, rendendo così inutilizzabile l’impianto di riscaldamento dell’istituto scolastico.

La bravata aveva già portato alla sospensione delle lezioni per la giornata del 6 novembre per permettere ai tecnici la valutazione dei danni e la messa in sicurezza della struttura.

I carabinieri già dal primo episodio, avevano attivato una serie di misure preventive concentrando la presenza dell’Arma sul centro di Celano. Oggi deferiti alla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minori dell’Aquila due giovani, non ancora maggiorenni, entrambi residenti a Celano.

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

"STUDIO UNO": MOSTRA - ...

Il circolo di iniziative ...

SOLE TRA LE NUBI...

Giugno instabile sul territorio ...

GUARDIE ECOZOOFILE AD ...

La Guardia Ecozoofila Nazionale, ...

ORICOLA: COMPLEANNO COCA ...

In occasione dei 30 anni dello ...

AVEZZANO: GIORNATA ...

Tutto pronto ad Avezzano per ...

MAGLIANO: INTEGRAZIONE

Lunedì 18 giugno, al MUN, il ...

ORANTE BELLANIMA IN ...

Il Coro “Schola Cantorum San ...

ABRUZZO: SCUOLE SICURE

“Ho intenzione di destinare l’1% ...

MUSICA SACRA AD AVEZZANO

Sabato 6 AGOSTO, alle 21,00 ...

TRASPARENZA: indaga ...

Di Germana D'Orazio L'ex ...

CORO "LE COLLANELLE": IL ...

Il cd del coro “Le Collanelle”, ...

ABRUZZO: ARTIGIANATO ...

Sono 1.390 gli occupati ...

CULTURA

"STUDIO UNO": MOSTRA - ...

Il circolo di iniziative ...

GUARDIE ECOZOOFILE AD AVEZZANO

La Guardia Ecozoofila ...

50 ANNI MA NON LI DIMOSTRA...

Festa Internazionale della ...

RUBRICHE VARIE

SOLE TRA LE NUBI...

Giugno instabile sul territorio Marsicano: ciò ...

AVEZZANO: GIORNATA ...

Tutto pronto ad Avezzano per la ...

SPORT

MARSICA: NUOTATORE DA RECORD

"Nuotatore marsicano 2018", ...

ENNIO PANEI: MEMORIAL

Dal 15 al 17 Giugno la ...