pescara lido

Per alcune settimane ha lavorato come infermiera per una cooperativa convenzionata con la Asl di Pescara, nonostante non avesse mai conseguito il diploma di laurea abilitante che aveva dichiarato di possedere per essere assunta. Alla fine è stata scoperta e denunciata dai carabinieri del Nas di Pescara. Il fatto è avvenuto in un comune del Pescarese. La donna deve rispondere di esercizio abusivo della professione di infermiera.

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

AVVISO PUBBLICO: ...

  AVVISO PUBBLICO: ...

Riaperte le strade SP 86 ...

Riaperte le strade SP 86 “del ...

ORDINANZA CHIETI

Dl 22 al 26 gennaio prossimi, a ...

Sulmona - "De ...

Il Presidente della Provincia ...

ELIMINAZIONE PASSAGGI A ...

Sindaci al lavoro con Rete ...

FESTA DI SAN SEBASTIANO

Sabato 20 gennaio, dalle 10,30, ...

ORANTE BELLANIMA IN ...

Il Coro “Schola Cantorum San ...

ABRUZZO: SCUOLE SICURE

“Ho intenzione di destinare l’1% ...

MUSICA SACRA AD AVEZZANO

Sabato 6 AGOSTO, alle 21,00 ...

TRASPARENZA: indaga ...

Di Germana D'Orazio L'ex ...

Un’azienda agricola come ...

Un’azienda agricola come ...

L’ Azienda Agricola ...

L’ Azienda Agricola  ...

CULTURA

FESTA DI SAN SEBASTIANO

Sabato 20 gennaio, dalle ...

BALSORANO: SEMINARIO SUI ...

La Valle Roveto ed i suoi ...

CELANO E... LE MALELINGUE!

Con il giorno di ...

RUBRICHE VARIE

TAGLIACOZZO SENZA ...

Comune di Tagliacozzo e un nuovo progetto, ...

IN GITA AL RIFUGIO ...

Domenica 21 gennaio, il CAI e "Noi, la ...

SPORT

SACCHI ARBITRO PER FOGGIA – ...

Sarà Juan Luca Sacchi di ...

JUDO: CAMPIONATI PER NUNZIATO

Si è qualificato per il ...