pescara lido

Per alcune settimane ha lavorato come infermiera per una cooperativa convenzionata con la Asl di Pescara, nonostante non avesse mai conseguito il diploma di laurea abilitante che aveva dichiarato di possedere per essere assunta. Alla fine è stata scoperta e denunciata dai carabinieri del Nas di Pescara. Il fatto è avvenuto in un comune del Pescarese. La donna deve rispondere di esercizio abusivo della professione di infermiera.

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

TACCUINO ELETTORALE

Domenica 25 febbraio, alle ...

CITTA' METROPOLITANA: ...

Su iniziativa del presidente ...

QUAGLIARIELLO: MENO ...

“C’è un’Italia che funziona, che ...

NEVE SU A24 E A25

L’arrivo di un fronte di aria ...

TELESIRIO: NUOVO CANALE

Martedì 27 febbraio, alle 10,00, ...

MALTEMPO IN ABRUZZO: LE ...

In vista dell’ondata di maltempo ...

ORANTE BELLANIMA IN ...

Il Coro “Schola Cantorum San ...

ABRUZZO: SCUOLE SICURE

“Ho intenzione di destinare l’1% ...

MUSICA SACRA AD AVEZZANO

Sabato 6 AGOSTO, alle 21,00 ...

TRASPARENZA: indaga ...

Di Germana D'Orazio L'ex ...

Un’azienda agricola come ...

Un’azienda agricola come ...

L’ Azienda Agricola ...

L’ Azienda Agricola  ...

CULTURA

"LA SIRENETTA", FAVOLA AL ...

Domenica 25 febbraio, alle ...

PAZIENTI ONCOLOGICI: INCONTRO

Sabato 24 febbraio, dalle ...

NONNA AMELIA FA 108

San Giovanni Teatino: nonna ...

RUBRICHE VARIE

AVIS AVEZZANO: ASSEMBLEA

Convocata per il 24 febbraio alle 15.30 ...

LETTOMANOPPELLO: ...

  Nasce a Lettomanoppello uno sportello ...

SPORT

CALCIO: PESCARA – CREMONESE

Sabato 24 febbraio, allo ...

CALCIO, AVEZZANO: TERZO POSTO

4 i gol per l’Avezzano ...