camoscio

A Pescasseroli, cresce il numero dei camosci presenti nel Parco, ma aumenta anche la loro età. Sono 598 i camosci “contati” nel censimento annuale del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise (Pnalm) e sono sempre più anziani a causa dell’elevata mortalità tra i cuccioli.

I conteggi autunnali hanno dato i risultati migliori e in particolare hanno permesso di contare 598 camosci di cui 134 piccoli dell’anno (tasso di natalità del 22%). Oltre all’individuazione del numero minimo di camosci presenti, il conteggio – spiega una nota del Parco – consente anche di verificare la sopravvivenza dei nati nell’anno precedente.

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

PROGETTO PER CASA – ...

Inclusione sociale, networking e ...

LFOUNDRY E... LA MATERIA ...

LFoundry si è aggiudicata ...

PREVENZIONE CUTANEA

Specialisti della pelle in ...

SCIENTIFICO: DONAZIONE ...

Gli studenti del Liceo ...

FIERA 25 APRILE: ...

Con apposita ordinanza, la ...

ORTONA: LAVORI SULLE ...

Dopo settimane di proteste degli ...

ORANTE BELLANIMA IN ...

Il Coro “Schola Cantorum San ...

ABRUZZO: SCUOLE SICURE

“Ho intenzione di destinare l’1% ...

MUSICA SACRA AD AVEZZANO

Sabato 6 AGOSTO, alle 21,00 ...

TRASPARENZA: indaga ...

Di Germana D'Orazio L'ex ...

Un’azienda agricola come ...

Un’azienda agricola come ...

CORO "LE COLLANELLE": IL ...

Il cd del coro “Le Collanelle”, ...

CULTURA

CONSULTORIO: CORSI GRATUITI

Tra le varie attività, al ...

TERAMO: EDUCAZIONE STRADALE

L’Aci di Teramo ha ...

SAN GABRIELE: CONVEGNO DEI ...

Sabato 21 aprile il ...

RUBRICHE VARIE

CAI IN GITA

Per domenica 22 aprile, il CAI di Avezzano, ...

MARSICA: ACQUAZZONI ...

Giornate tipicamente primaverili si susseguono ...

SPORT

PESCARA – SPEZIA: L'ARBITRO ...

Pescara Spezia: la partita ...

TAEKWONDO CELANO: UN SUCCESSO

Successo per il centro ...