camoscio

A Pescasseroli, cresce il numero dei camosci presenti nel Parco, ma aumenta anche la loro età. Sono 598 i camosci “contati” nel censimento annuale del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise (Pnalm) e sono sempre più anziani a causa dell’elevata mortalità tra i cuccioli.

I conteggi autunnali hanno dato i risultati migliori e in particolare hanno permesso di contare 598 camosci di cui 134 piccoli dell’anno (tasso di natalità del 22%). Oltre all’individuazione del numero minimo di camosci presenti, il conteggio – spiega una nota del Parco – consente anche di verificare la sopravvivenza dei nati nell’anno precedente.

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

WORKSHOP SU DATI ...

E’ previsto per martedì 24 alle ...

FIERA DEL 25 APRILE

Si avvicina la fiera del 25 ...

SOPPRESSIONE SERVIZIO ...

Chiuso l’ambulatorio ...

CARABINIERI: CAMBIO DI ...

A causa di alcune criticità ...

CONSULTORIO: CORSI ...

Tra le varie attività, al ...

CAI IN GITA

Per domenica 22 aprile, il CAI ...

ORANTE BELLANIMA IN ...

Il Coro “Schola Cantorum San ...

ABRUZZO: SCUOLE SICURE

“Ho intenzione di destinare l’1% ...

MUSICA SACRA AD AVEZZANO

Sabato 6 AGOSTO, alle 21,00 ...

TRASPARENZA: indaga ...

Di Germana D'Orazio L'ex ...

Un’azienda agricola come ...

Un’azienda agricola come ...

CORO "LE COLLANELLE": IL ...

Il cd del coro “Le Collanelle”, ...

CULTURA

CONSULTORIO: CORSI GRATUITI

Tra le varie attività, al ...

TERAMO: EDUCAZIONE STRADALE

L’Aci di Teramo ha ...

SAN GABRIELE: CONVEGNO DEI ...

Sabato 21 aprile il ...

RUBRICHE VARIE

CAI IN GITA

Per domenica 22 aprile, il CAI di Avezzano, ...

MARSICA: ACQUAZZONI ...

Giornate tipicamente primaverili si susseguono ...

SPORT

PESCARA – SPEZIA: L'ARBITRO ...

Pescara Spezia: la partita ...

TAEKWONDO CELANO: UN SUCCESSO

Successo per il centro ...