ministero istruzione

Con una sentenza pubblicata nel dicembre 2017, la Corte d’Appello dell’Aquila, ha confermato il risarcimento dei danni di 10 mensilità in favore di un docente di Religione di scuola secondaria di II grado di Avezzano a causa dell’abusiva ripetizione dei contratti a termine oltre i 36 mesi. Il collegio ha avvalorato la sentenza del Giudice del lavoro del Tribunale di Avezzano, che, con la sentenza del 13 gennaio 2015, aveva accolto l’istanza risarcitoria del docente, inserito nella graduatoria del primo e ultimo concorso regionale indetto per tale categoria nel 2004 e in servizio nella scuola senza soluzione di continuità dal 1993. 

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

TEATRO ROMANO RACCOLTE

GRANDE ...

AVEZZANO: CORSA IN ROSA

Donne di corsa per ...

SPACCIO: UN ARRESTO

Avevano avviato una proficua ...

RINNOVO RSU ALLA ASL

La Uil Fpl si afferma nella Asl ...

"OFFICINE DELLA PAROLA"

Con il vescovo dei Marsi, Pietro ...

WEEKEND ... MITE

Persiste un campo anticiclonico ...

ORANTE BELLANIMA IN ...

Il Coro “Schola Cantorum San ...

ABRUZZO: SCUOLE SICURE

“Ho intenzione di destinare l’1% ...

MUSICA SACRA AD AVEZZANO

Sabato 6 AGOSTO, alle 21,00 ...

TRASPARENZA: indaga ...

Di Germana D'Orazio L'ex ...

Un’azienda agricola come ...

Un’azienda agricola come ...

CORO "LE COLLANELLE": IL ...

Il cd del coro “Le Collanelle”, ...

CULTURA

TEATRO ROMANO RACCOLTE

...

AVEZZANO: CORSA IN ROSA

Donne di corsa per ...

"OFFICINE DELLA PAROLA"

Con il vescovo dei Marsi, ...

RUBRICHE VARIE

WEEKEND ... MITE

Persiste un campo anticiclonico sull'Europa ...

In Italia quasi otto ...

7,25 miliardi di detrazioni che non vengono ...

SPORT

PESCARA – SPEZIA: L'ARBITRO ...

Pescara Spezia: la partita ...

TAEKWONDO CELANO: UN SUCCESSO

Successo per il centro ...