passaggio a livello

Il progetto di soppressione dei passaggi a livello marsicani è stato oggi presentato ufficialmente nella sede del governo regionale all’Aquila. Motivo dell’incontro la richiesta della compartecipazione economica per attuare l’opera da parte dei comuni interessati e di Rfi alla Regione Abruzzo e all’Anas. Erano presenti diversi sindaci del Comprensorio.

Il programma, illustrato dal direttore generale di RFI per gli investimenti, prevede la soppressione di 25 passaggi a livello e la costruzione di 9 sottopassi carrabili con la riqualificazione del sistema viario limitrofo alle barriere ferroviarie. Inoltre quest’opera infrastrutturale favorirebbe un accorciamento dei tempi di percorrenza dei treni che transitano sulla linea Roma-Pescara.

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

TACCUINO ELETTORALE

Lunedì 19 febbraio, alle 17,00, ...

E... GLI "SPAZZINI"?

Prima si chiamavano, più ...

D'ALEMA AD AVEZZANO

Unica tappa abruzzese ad ...

TAR: SI AD ACCORPAMENTO ...

Il Tar dell’Aquila, con ...

SCIENTIFICO E LEGALITA'

Anche quest’anno i ragazzi del ...

IL CIELO DI DOMENICA

    Aumento deciso ...

ORANTE BELLANIMA IN ...

Il Coro “Schola Cantorum San ...

ABRUZZO: SCUOLE SICURE

“Ho intenzione di destinare l’1% ...

MUSICA SACRA AD AVEZZANO

Sabato 6 AGOSTO, alle 21,00 ...

TRASPARENZA: indaga ...

Di Germana D'Orazio L'ex ...

Un’azienda agricola come ...

Un’azienda agricola come ...

L’ Azienda Agricola ...

L’ Azienda Agricola  ...

CULTURA

SCIENTIFICO E LEGALITA'

Anche quest’anno i ragazzi ...

AMBASCIATORI DIGITALI ...

Il Consiglio Regionale ...

MANOPPELLO: CONVEGNO SUI ...

"Ambienti tartufigeni ...

RUBRICHE VARIE

LETTOMANOPPELLO: ...

  Nasce a Lettomanoppello uno sportello ...

L'AQUILA: APP DENUNCIA ...

Arriva anche all’Aquila ‘You Pol’, l’App che ...

SPORT

TORNEO MINI PALLANUOTO

Straordinaria tappa ad ...

SLALOM: CAMPIONE UNDICENNE

A 11 anni si piazza al ...