anas turbina
Confartigianato Imprese Avezzano, appresa in serata dalla Prefettura di L'Aquila la disposizione del DIVIETO DI CIRCOLAZIONE DEI MEZZI PESANTI SU TUTTE LE STRADE EXTRAURBANE DELLA PROVINCIA, A PARTIRE DALLE ORE 22.00 DI OGGI 25.02.2018, ne riporta a seguire tutti i dettagli.
             " Il Prefetto della provincia dell'Aquila, tenuto conto degli avvisi di condizioni metereologiche avverse diramati dal Dipartimento della Protezione Civile e dalla Protezione Civile Regionale, ha disposto il divieto di circolazione dei veicoli commerciali con massa complessiva a pieno carico superiore a 7,5 tonnellate, ivi compreso il transito dei trasporti e veicoli eccezionali, sull'intero sistema viario extraurbano della Provincia dell'Aquila - ivi compreso il sistema autostradale - dalle ore 22,00 di oggi 25 Febbraio 2018 fino a cessate esigenze.

            Sono esclusi dal presente divieto:

  1. i veicoli che trasportano derrate alimentari deperibili che devono essere trasportate in regime ATP, ovvero prodotti alimentari deteriorabili che non richiedono il trasporto in regime ATP in relazione a quanto previsto dall'art. 3, comma 1, lett. q) ed r) del Decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti n. 571 del 19/12/2017;
  2. se autorizzati dalla Prefettura competente,
  1. a) i veicoli adibiti al trasporto di prodotti diversi di quelli di cui al punto 1 che, per loro intrinseca natura o per fattori climatici e stagionali, sono soggetti ad un rapido deperimento e che pertanto necessitano di un tempestivo trasferimento dai luoghi di produzione a quelli di deposito/vendita, nonché i veicoli adibiti al trasporto di prodotti destinati all'alimentazione degli animali;
  2. b) i veicoli adibiti al trasporto di cose allorché il trasporto stesso presenti assoluta e comprovata necessità ed urgenza, ivi compresi i veicoli impiegati per esigenze legate a cicli continui di produzione industriale;
    1. i veicoli militari e delle forze di polizia, dei vigili del fuoco, della protezione civile o con targa CRI nonché i veicoli adibiti a pubblico servizio per interventi indispensabili o di emergenza o che trasportano materiale ed attrezzature occorrenti a tale fine e quelli utilizzati dagli enti proprietari o concessionari di strade per motivi urgenti di servizio;
    2. i veicoli che trasportano animali vivi.
                  Resta ferma ogni altra limitazione al traffico attualmente vigente nel territorio provinciale.
 

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

AVEZZANO IN BICI

Dal 17 al 22 settembre ha luogo ...

IN VETTA SUL VIGLIO

Sabato 22 settembre, tutti ...

POSTE: DENARO SPARITO

Sparisce una grossa somma di ...

CONFCOMMERCIO: MERCATO ...

Confcommercio ribadisce che la ...

"DOPO DI NOI"

La casa famiglia “Dopo di noi” ...

ARRESTATI DUE ULTRAS

Avevano lanciato pietre contro ...

ORANTE BELLANIMA IN ...

Il Coro “Schola Cantorum San ...

ABRUZZO: SCUOLE SICURE

“Ho intenzione di destinare l’1% ...

MUSICA SACRA AD AVEZZANO

Sabato 6 AGOSTO, alle 21,00 ...

ABRUZZO: ARTIGIANATO ...

Sono 1.390 gli occupati ...

TRASPARENZA: indaga ...

Di Germana D'Orazio L'ex ...

CORO "LE COLLANELLE": IL ...

Il cd del coro “Le Collanelle”, ...

CULTURA

AVEZZANO IN BICI

Dal 17 al 22 settembre ha ...

MIELI ABRUZZESI TRA I MIGLIORI

  Al più conosciuto ...

"NONNO ASCOLTAMI"

Parte in tutta Italia la ...

RUBRICHE VARIE

IN VETTA SUL VIGLIO

Sabato 22 settembre, tutti insieme sul monte ...

ESCURSIONE CON ETHNOBRAIN

Sabato 15 settembre sul Monte Marsicano, uno ...

SPORT

PESCARA CALCIO: AL VIA GLI ...

I biancazzurri riprendono ...

L'ANGIZIA BATTE IL TOSSICIA

L’Angizia Luco parte bene ...