chieti corso marrucino

Condanna a 25mila euro di risarcimento da parte della Corte dei Conti all’ex assessore del Comune di Chieti protagonista dello scandalo delle case popolari in cambio di sesso.

La vicenda che ha riguardato l’ex amministratore Ivo D’Agostino si è conclusa in sede penale con tre anni e tre mesi di patteggiamento della pena, ma intanto parallelamente ha fatto il suo corso anche in sede di giustizia contabile. Pubblicata in questi giorni dunque la sentenza della Corte dei Conti, che ha condannato D’Agostino ad un risarcimento (quantificato in 25mila euro) del danno d’immagine recato al Comune, per la scabrosa vicenda degli atti sessuali rivolti alle donne che nel suo ufficio richiedevano un alloggio popolare.

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

LA SETTIMANA POLITICA ...

LA SETTIMANA POLITICA ...

TEATRO ROMANO RACCOLTE

GRANDE ...

AVEZZANO: CORSA IN ROSA

Donne di corsa per ...

SPACCIO: UN ARRESTO

Avevano avviato una proficua ...

RINNOVO RSU ALLA ASL

La Uil Fpl si afferma nella Asl ...

"OFFICINE DELLA PAROLA"

Con il vescovo dei Marsi, Pietro ...

ORANTE BELLANIMA IN ...

Il Coro “Schola Cantorum San ...

ABRUZZO: SCUOLE SICURE

“Ho intenzione di destinare l’1% ...

MUSICA SACRA AD AVEZZANO

Sabato 6 AGOSTO, alle 21,00 ...

TRASPARENZA: indaga ...

Di Germana D'Orazio L'ex ...

Un’azienda agricola come ...

Un’azienda agricola come ...

CORO "LE COLLANELLE": IL ...

Il cd del coro “Le Collanelle”, ...

CULTURA

TEATRO ROMANO RACCOLTE

...

AVEZZANO: CORSA IN ROSA

Donne di corsa per ...

"OFFICINE DELLA PAROLA"

Con il vescovo dei Marsi, ...

RUBRICHE VARIE

WEEKEND ... MITE

Persiste un campo anticiclonico sull'Europa ...

In Italia quasi otto ...

7,25 miliardi di detrazioni che non vengono ...

SPORT

PESCARA – SPEZIA: L'ARBITRO ...

Pescara Spezia: la partita ...

TAEKWONDO CELANO: UN SUCCESSO

Successo per il centro ...