angolana foto

PATERNO vs RENATO CURI ANGOLANA (COPPA ITALIA) 1-2

Gara valida per il secondo turno di Coppa Italia Abruzzo. Il Paterno affronta, al comunale “Barbati” di Pescina la Renato Curi Angolana. Match di recupero visto l’alluvione che ha colpito il territorio marsicano lo scorso 14 ottobre, proprio in vista della gara tra Paterno e Angolana. La cronaca dell’incontro parte al 12’ minuto di gioco. Lotta al limite dell’area Fabio Lalli, serve De Luca che calcia sfiorando il palo allo destra di Vergari. Sempre pericolosa l’Angolana al quarto d’ora. Azione manovrata da Balzano, cross raccolto da Carpegna, serve Farindolini, pallonetto a scavalcare Vergari ma De Luca non arriva al tocco vincente grazie alla deviazione, in corner di D’Amico. Sugli sviluppi dello stesso tiro dalla bandierina Cipressi serve Ricci da solo davanti al portiere ma manca l’impatto col pallone. Angolana assoluta protagonista della prima frazione di gioco con trame velenose che, però, non trovano la giusta finalizzazione. Nella ripresa, al 66’ passano gli ospiti. Cross pennellato di Lalli per Farindolini che raccoglie e calcia battendo Vergari. Al 73’ ingenuità di D’Amore che, volontariamente, tocca il pallone con la mano impedendo l’intervento di La Selva lanciato in porta. Chiara occasione da gol ed espulsione del numero 6 marsicano. Si vede il Paterno un minuto più tardi. Sviluppi di un corner, stacca di testa Pendenza ma la palla esce poco sopra la traversa. All’87’ Gabrieli pareggia il conto inventandosi un gran tiro dai 40 metri a scavalcare Angelozzi. Al 93’ l’Angolana trova la cattiveria di passare nuovamente in vantaggio. Tocco geniale in mezzo di De Luca, Cipressi raccoglie e infila l’estremo di casa. Gara di ritorno prevista per mercoledì prossimo 28 ottobre al comunale “Petruzzi” di Città Sant’ Angelo.

TABELLINO

PATERNO: Vergari, Iaboni, Amore, Tuzi, Gabrieli, D’Amico, Cordischi (66’st Carosone), Liberati, Pendenza (77’st Vagliente), Miccichè (91’ st Albertazzi), Stornelli.

A disposizione: Di Girolamo, Esposito, Fabriani, Albertazzi, Carosone, Salvati.

All. Fabio Iodice

R.C. ANGOLANA: Angelozzi F., Ricci, Carpegna, Cipressi, Mottola, Celli (45’st Di Camillo), Balzano (53’st Agnellini), Galasso, Lalli (67’st La Selva), De Luca, Farindolini.

A disposizione: Agresta, Remigio, Angelozzi L., Dragani.

All. Alessandro Tatomir

Ammoniti: Cordischi (P); Di Camillo (A)

Espulso D’Amico al 73’ della ripresa

Reti: 66’st Farindolini (A); 87’ st Gabrieli (P); 93’ st Cipressi (A)

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

TACCUINO ELETTORALE

Lunedì 19 febbraio, alle 17,00, ...

E... GLI "SPAZZINI"?

Prima si chiamavano, più ...

D'ALEMA AD AVEZZANO

Unica tappa abruzzese ad ...

TAR: SI AD ACCORPAMENTO ...

Il Tar dell’Aquila, con ...

SCIENTIFICO E LEGALITA'

Anche quest’anno i ragazzi del ...

IL CIELO DI DOMENICA

    Aumento deciso ...

ORANTE BELLANIMA IN ...

Il Coro “Schola Cantorum San ...

ABRUZZO: SCUOLE SICURE

“Ho intenzione di destinare l’1% ...

MUSICA SACRA AD AVEZZANO

Sabato 6 AGOSTO, alle 21,00 ...

TRASPARENZA: indaga ...

Di Germana D'Orazio L'ex ...

Un’azienda agricola come ...

Un’azienda agricola come ...

L’ Azienda Agricola ...

L’ Azienda Agricola  ...

CULTURA

SCIENTIFICO E LEGALITA'

Anche quest’anno i ragazzi ...

AMBASCIATORI DIGITALI ...

Il Consiglio Regionale ...

MANOPPELLO: CONVEGNO SUI ...

"Ambienti tartufigeni ...

RUBRICHE VARIE

LETTOMANOPPELLO: ...

  Nasce a Lettomanoppello uno sportello ...

L'AQUILA: APP DENUNCIA ...

Arriva anche all’Aquila ‘You Pol’, l’App che ...

SPORT

TORNEO MINI PALLANUOTO

Straordinaria tappa ad ...

SLALOM: CAMPIONE UNDICENNE

A 11 anni si piazza al ...