teramodue

Gli agenti della Polizia sentono l’odore di marijuana provenire da un’abitazione e, dopo aver suonato al campanello, trovano al suo interno 1,3 chili di sostanza stupefacente. A finire nei guai è un albanese di 24 anni residente in via Giovanni XXIII, a Teramo, che ora, dopo l’arresto, deve rispondere dell’accusa di possesso di sostanze stupefacenti.

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

CARSOLI: ATTO ...

Pare che i furti avvenuti nella ...

AGENTI AGGREDITI

Ore di punta piuttosto "calde", ...

BANDA LARGA A MAGLIANO

Ammonta a circa 300.000 ...

IL "SERPIERI" VESTE... ...

Anche quest’anno scolastico sarà ...

INCOMPATIBILITA' ...

Autorità di Governo in azione ...

"PINOCCHIO" AL CASTELLO

Lunedì 21 novembre ad Avezzano, ...

ORANTE BELLANIMA IN ...

Il Coro “Schola Cantorum San ...

ABRUZZO: SCUOLE SICURE

“Ho intenzione di destinare l’1% ...

MUSICA SACRA AD AVEZZANO

Sabato 6 AGOSTO, alle 21,00 ...

TRASPARENZA: indaga ...

Di Germana D'Orazio L'ex ...

Un’azienda agricola come ...

Un’azienda agricola come ...

L’ Azienda Agricola ...

L’ Azienda Agricola  ...

CULTURA

IL "SERPIERI" VESTE... IL ...

Anche quest’anno scolastico ...

"PINOCCHIO" AL CASTELLO

Lunedì 21 novembre ad ...

CORRADO ODDI E L'INFANZIA

Domenica 19 novembre, alle ...

RUBRICHE VARIE

RACCOLTA ALIMENTARE

A Tagliacozzo, La Delegazione Abruzzo e Molise ...

ORTUCCHIO: SALVATA POIANA

Un esemplare di poiana è stato rinvenuto ieri ...

SPORT

AVEZZANO: VITTORIA FUORI CASA

Vittoria fuori casa per ...

CALCIO - AVEZZANO – L'AQUILA: ...

1 – 1 per l'Avezzano: i ...