di nicola maurizio 150112 rep 02

Favorire ed incentivare le fusioni tra piccoli comuni con una popolazione inferiore a 5 mila abitanti, attraverso l’erogazione di sostegni economici da parte della Regione a supporto dell’Ente locale originato da questo processo, in aggiunta a quelli previsti dal Governo. Questo l’obiettivo del progetto di legge depositato in Consiglio regionale dal consigliere Maurizio Di Nicola (nella foto), sottoscritto anche dal neo assessore all’Associazionismo Territoriale, Andrea Gerosolimo.

 «È assolutamente necessario superare l’inadeguatezza dimensionale e la parcellizzazione dell’attuale sistema amministrativo locale presente anche nella nostra Regione» spiega Di Nicola, presidente della Commissione Bilancio «al fine di migliorare l’efficienza nell’erogazione dei servizi al cittadino".

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

CHIETI: ORDINANZA

Per lavori di ripristino del ...

BANCA: SOLDI SEQUESTRATI

E’ mistero circa una importante ...

TRISTE SCENARIO IN CITTA'

Un segno forte di inciviltà è ...

CARSOLI: MARIJUANA IN ...

I militari di Carsoli, ...

TAGLIACOZZO: MORTO EX ...

Ieri, 20 settembre, è scomparso ...

INCIDENTE SU VIA MARCONI

Un'auto è finita sulla pista ...

ORANTE BELLANIMA IN ...

Il Coro “Schola Cantorum San ...

ABRUZZO: SCUOLE SICURE

“Ho intenzione di destinare l’1% ...

MUSICA SACRA AD AVEZZANO

Sabato 6 AGOSTO, alle 21,00 ...

ABRUZZO: ARTIGIANATO ...

Sono 1.390 gli occupati ...

TRASPARENZA: indaga ...

Di Germana D'Orazio L'ex ...

CORO "LE COLLANELLE": IL ...

Il cd del coro “Le Collanelle”, ...

CULTURA

CELANO: PREVENZIONE

Il progetto “Ti Proteggo” ...

"SAPORI E SAPERI" A ROSCIOLO

La due giorni dedicata alla ...

ECCELLENZE OTOLOGICHE A ...

I massimi esperti ...

RUBRICHE VARIE

IN VETTA SUL VIGLIO

Sabato 22 settembre, tutti insieme sul monte ...

ESCURSIONE CON ETHNOBRAIN

Sabato 15 settembre sul Monte Marsicano, uno ...

SPORT

CENTRO ITALIA NUOTO: TROFEO ...

Ilaria Angelozzi e Denise ...

PESCARA CALCIO: AL VIA GLI ...

I biancazzurri riprendono ...