ACQUA&SAPONE vs RENATO CURI ANGOLANA 1-1

Giornata numero quindici del campionato di eccellenza Abruzzo. L’Angolana sfida, in trasferta, l’Acqua&Sapone dell’ex Giuseppe Naccarella. Termina in parità, 1-1, il risultato finale. La cronaca del match parte al 4’ minuto con una punizione calciata da Dragani che impegna D’Amico. Al 15’ l’Angolana passa in vantaggio. Corner calciato da La Selva, spizza di testa Miani, raccoglie Mottola che al volo infila sotto l’incrocio dei pali. La reazione dei padroni di casa arriva al 20’ con il gol del pareggio. Agresta manca la sfera in uscita, Pagliuca è lesto a intercettare e spedire in rete il gol del pareggio. Risponde l’Angolana al 34’ minuto con Dragani che dalla lunga distanza prova il pallonetto a sorprendere D’Amico ma è reattivo l’estremo di casa deviando in corner un insidiosissima traiettoria. Nella ripresa la prima occasione arriva al 73’ minuto. Farindolini entra in area di rigore e a tu per tu con D’Amico spedisce la palla sul fondo. Sempre Angolana pericoloso due minuti più tardi. Sviluppi di un calcio di punizione, respinta della difesa di casa e sulla ribattuta arriva Mottola, prova la conclusione al volo ma solo uno strepitoso D’Amico riesce a togliere la palla da sotto il sette. La risposta dell’Acqua&Sapone arriva  79’ minuto. Colantoni entra in area di rigore, salta un difensore e calcia ma la conclusione è debole e centrale, facile preda di Agresta. Acqua&Sapone pericolosa anche al 86’ con una mischia furibonda in area nerazzurra, pallone vagante raccolto da Colantoni ma la deviazione sfiora il palo alla destra di Agresta. Un punto per parte che accontenta l’Acqua&Sapone ma che rende amaro il pomeriggio angolano.

ACQUA&SAPONE: D’Amico, Di Donato, Piccioni, Guardiani, Buonafortuna, Bassano, Musto (81’ Planamente), Colantoni, Del Gallo, Marrone, Pagliuca.

A disposizione: Angelosante, Erasmo, D’Alessandro, Palumbo, Minutolo, Planamente, Bardhi.

All. Giuseppe Naccarella

RC ANGOLANA: Agresta, Galasso, Angelozzi, Di Camillo, Motosa, Remigio, Dragani (81’ Agnellini), Sichetti, Miani (87’ Carpegna), La Selva, Bordoni (66’ Farindolini).

A disposizione: D’Andrea, Di Giacomo, Agnellini, Cipressi, Balzano, Farindolini, Carpegna.

All. Alessandro Tatomir

Arbitro: Cristiano Ursini (Pescara)

Assistenti: Andrea Marrollo (Vasto); Gerardo Boffa (Chieti)

Ammoniti: Angelozzi (A); Del Gallo (A&S);

Reti: 15’ Mottola (A); 20’ Pagliuca (A&S)

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

PROGETTO PER CASA – ...

Inclusione sociale, networking e ...

LFOUNDRY E... LA MATERIA ...

LFoundry si è aggiudicata ...

PREVENZIONE CUTANEA

Specialisti della pelle in ...

SCIENTIFICO: DONAZIONE ...

Gli studenti del Liceo ...

FIERA 25 APRILE: ...

Con apposita ordinanza, la ...

ORTONA: LAVORI SULLE ...

Dopo settimane di proteste degli ...

ORANTE BELLANIMA IN ...

Il Coro “Schola Cantorum San ...

ABRUZZO: SCUOLE SICURE

“Ho intenzione di destinare l’1% ...

MUSICA SACRA AD AVEZZANO

Sabato 6 AGOSTO, alle 21,00 ...

TRASPARENZA: indaga ...

Di Germana D'Orazio L'ex ...

Un’azienda agricola come ...

Un’azienda agricola come ...

CORO "LE COLLANELLE": IL ...

Il cd del coro “Le Collanelle”, ...

CULTURA

CONSULTORIO: CORSI GRATUITI

Tra le varie attività, al ...

TERAMO: EDUCAZIONE STRADALE

L’Aci di Teramo ha ...

SAN GABRIELE: CONVEGNO DEI ...

Sabato 21 aprile il ...

RUBRICHE VARIE

CAI IN GITA

Per domenica 22 aprile, il CAI di Avezzano, ...

MARSICA: ACQUAZZONI ...

Giornate tipicamente primaverili si susseguono ...

SPORT

PESCARA – SPEZIA: L'ARBITRO ...

Pescara Spezia: la partita ...

TAEKWONDO CELANO: UN SUCCESSO

Successo per il centro ...