Cronaca

san salvo

Il sindaco di San Salvo, Tiziana Magnacca, chiede interventi urgenti a Rfi per la stazione ferroviaria di Vasto - San Salvo, che necessita di interventi straordinari di manutenzione non più rinviabili, così come di messa in sicurezza. La struttura, costruita circa 30 anni fa, è stata progressivamente privata di servizi da sempre garantiti all’utenza.

teramo municipio

Sono cominciati in mattinata i lavori di rimozione della pianta di grosso fusto che è crollata all'interno della Villa Comunale Bandini, a Teramo, dopo il cedimento del terreno attorno alle radici, molto probabilmente a causa delle intense piogge dei giorni scorsi. Il cedimento per fortuna non ha causato conseguenze alle persone: la pianta è finita con la chioma nell'acqua del laghetto dopo aver divelto una parte della ringhiera di delimitazione dello specchio d'acqua.

silvi

Un uomo di 82 anni residente a Silvi è stato ricoverato all’ospedale San Liberatore di Atri per sospetta intossicazione da monossido di carbonio.

L’anziano è stato soccorso in uno stabile di Silvi dai sanitari del 118 di Pescara che, dopo averlo intubato, lo hanno trasportato in elicottero in codice rosso nel nosocomio della vicina Atri dove è ricoverato in prognosi riservata. Nelle prossime ore l’uomo potrebbe essere trasferito presso un ospedale dotato di camera iperbarica. In corso accertamenti per chiarire l’accaduto.

ortona

Del mirino del neo-segretario del Pd Matteo Bonfante la delibera 138 del 4 ottobre, con cui la Giunta ha reso effettivo e “stabile” il centro di raccolta rifiuti in località Fontegrande, a ridosso delle scuole.

Aldilà dei dubbi sulla legittimità della delibera”, -scrive Bonfante- “il luogo ribadito non ha le caratteristiche richieste dalla legge, non condividiamo una scelta che ci appare assai discutibile. Com’è noto alla cittadinanza, l’isola ecologica insiste nei pressi di un plesso scolastico e le troppo rumorose e maleodoranti attività del centro di raccolta siano totalmente incompatibili con il regolare svolgimento delle lezioni".

teramo palazzo provincia 110313 rep 04

Il tragico incidente sulla provinciale 22 nel quale ha perso la vita un giovane ciclista ripropone in tutta la sua drammaticità le condizioni delle strade

che per mancanza di fondi non possono essere sottoposte a manutenzione. Per questo motivo negli ultimi mesi, molti enti provinciali italiani, a causa della mancanza di risorse per le manutenzioni ordinarie, che sono quelle che garantiscono sicurezza e transitabilità, hanno chiuso le strade particolarmente in gravi condizioni e imposto limiti a 30 chilometri orari, una decisione drastica, su cui anche la provincia di Teramo sta ragionando da tempo.

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

rincipali appuntamenti ...

  Principali ...

GUARDIA DI FINANZA ...

GUARDIA DI FINANZA L’AQUILA: ...

COMPIONO UN OMICIDIO: ...

A causa della droga assunta per ...

MISSIONE PER DONNE

Sabato 25 novembre, ad Avezzano, ...

LADRI A PROCESSO

Ladri seriali finiranno sotto ...

CAMERA DI COMMERCIO ...

L’ufficio decentrato di Avezzano ...

ORANTE BELLANIMA IN ...

Il Coro “Schola Cantorum San ...

ABRUZZO: SCUOLE SICURE

“Ho intenzione di destinare l’1% ...

MUSICA SACRA AD AVEZZANO

Sabato 6 AGOSTO, alle 21,00 ...

TRASPARENZA: indaga ...

Di Germana D'Orazio L'ex ...

Un’azienda agricola come ...

Un’azienda agricola come ...

L’ Azienda Agricola ...

L’ Azienda Agricola  ...

CULTURA

MISSIONE PER DONNE

Sabato 25 novembre, ad ...

IL "CAMMINO DI ZEFFIRINO"

Domenica 3 dicembre  ...

"SE CHIUDI TI COMPRO"...

Lunedì 27 novembre, alle ...

RUBRICHE VARIE

MARSICA: NEBBIE

Un peggioramento delle condizioni ...

ABRUZZO: CLIMA INVERNALE

Si prevedono correnti d’aria a soffiare dai ...

SPORT

AVEZZANO: VITTORIA FUORI CASA

Vittoria fuori casa per ...

CALCIO - AVEZZANO – L'AQUILA: ...

1 – 1 per l'Avezzano: i ...