Cronaca

di pangrazio giovanni 281213 rep 02

Con l'avvenuta consegna dei lavori della scuola materna di Paterno, continua senza sosta l'attività di adeguamento sismico degli edifici scolastici ad Avezzano.

La sicurezza si conferma al centro della nostra azione di governo – ha dichiarato il sindaco con delega alle opere pubbliche, Giovanni Di Pangrazio (nella foto) – per la scuola di Paterno è previsto un adeguamento sismico delle strutture murarie dell'edificio, mediante l'isolamento a cappotto e l'istallazione di un impianto di pannelli fotovoltaici. Riconsegneremo una scuola rinnovata e a norma, garantendo il massimo livello in termini di sicurezza, confort, spazio ed efficienza energetica. La durata dei lavori è di novanta giorni, così entro la primavera del prossimo anno la scuola tornerà fruibile”.

L'importo complessivo del progetto è di 300.000 euro, di cui 56.000 cofinanziati dall'Amministrazione comunale.

 

logo asl l aquila

L’AQUILA, MOBBING SUL LAVORO: LA ASL  RIORGANIZZA IL SERVIZIO: PRENOTAZIONI IN OSPEDALI E DISTRETTI SANITARI DELLA PROVINCIA E AMBULATORIO ALL’OSPEDALE SAN SALVATORE.

Riorganizzato dalla Asl lo sportello di ascolto per mobbing sul lavoro: approntato un team di 5 servizi integrati - medicina del lavoro, psichiatria, psicologia, medicina legale e tossicologia delle dipendenze – con prenotazioni (al Cup) in tutti gli ospedali o distretti sanitari della Provincia AQ. Al servizio, con sede all’ospedale di L’Aquila (ambulatorio blocco L2-B) e affidato all’autorevole guida del nuovo direttore, prof. Antonio Paoletti, possono accedere tutti i cittadini, dipendenti pubblici o privati, tramite richiesta del proprio medico di famiglia che valuta se, in linea di massima, il disagio rientra nell’ambito dell’ambiente di lavoro. Con la certificazione del proprio medico di base l’utente si prenota, tramite Cup, negli ospedali di L’Aquila, Avezzano, Sulmona e Castel di Sangro oppure nei distretti sanitari. Per prendere l’appuntamento ci si può recare di persona alla sede di prenotazione della zona di residenza oppure telefonare al Cup. Nel secondo caso sarà possibile chiamare il Centro prenotazione a partire dal 18 novembre prossimo al  numero (gratuito): 800.862.862, dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 18 e il sabato dalle 8 alle 13.00. Al call center l’interessato deve fornire i dati riportati sulla ricetta del medico di famiglia, specificando che si tratta dello sportello mobbing. A conclusione della prenotazione telefonica occorre attendere la conferma (di solito, immediata) dell’appuntamento fissato dall’operatore Cup, con l’indicazione di giorno e ora del primo accesso al servizio. Alla data fissata, l’utente raggiunge l’ospedale di L’Aquila dove viene sottoposto alla prima visita (gratuita) all’ambulatorio situato nel blocco L2B e aperto il  primo e terzo sabato non festivo di ciascun mese. Col primo accesso comincia il percorso di valutazione di più specialisti che, entro 40 giorni, verificherà se il disagio lamentato rientra effettivamente nella tipologia trattata. Infatti, affinché  la richiesta dell’utente venga accolta, occorre accertare che vi sia un chiaro nesso di causalità tra le problematiche lamentate e il contesto lavorativo. In seguito alla prima visita, effettuata dal medico del lavoro, viene fatta una prima valutazione e vengono disposte due visite specialistiche: una psichiatrica, nel reparto dell’ospedale diretto dal prof. Alessandro Rossi, e l’altra psicologica che viene eseguita nello stesso ambulatorio del blocco L2B da uno psicologo del dipartimento di salute mentale, diretto da  Vittorio Sconci. Le prenotazioni per le due visite vengono subito comunicate all’interessato che dovrà pagare il relativo ticket al Cup. E’ infatti gratuito il primo accesso al servizio mentre le successive due visite sono a pagamento. Al termine di tutti gli accertamenti ed entro 40 giorni dall’ultima visita specialistica, il team della Asl formulerà le conclusioni. Se per i medici  si tratta effettivamente di mobbing da lavoro si avvia lo specifico iter di recupero; in caso contrario l’utente, ove necessario, viene comunque seguito, anche se in modo diverso. “Al di là che si tratti o meno di mobbing da lavoro”, dichiara il prof. Paoletti, “il soggetto in difficoltà viene in ogni caso aiutato e assistito dalla Asl perché il nostro servizio riveste una valenza sociale”

autunno

A Bellante paese, fino al 15 novembre, dalle 19,00 in poi, di "Bellante in Castagna", festa della castagna, giunta alla 6° edizione;

a Pescara, presentazione del carteggio inedito tra Gabriele D'Annunzio e la figlia Renata, giovedì 12 novembre, dalle 17,30, al "Mediamuseum". Oltre al rapporto con i figli, c'è la messa in evidenza, durante la presentazione, della "monumentalità" e dell'onomatopea di D'Annunzio, che cala, nel senso di un'estetica raffinatissima, anche il "rapporto su carta" con la figlia;

Venerdì 13 novembre, alle 18,00, presentazione, a San Giovanni Teatino, del libro: "101 perché sulla storia dell'Abruzzo che non puoi sapere", di Luisa Gasbarri.

municipio avezzano

E' stato pubblicato dal Comune di Avezzano il bando di concorso 2015 per l'aggiornamento della graduatoria di assegnazione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica. Coloro che hanno presentato la domanda a seguito del bando 2013 e sono già collocati in graduatoria, possono partecipare al nuovo bando nel caso in cui abbiano interesse a far valere condizioni più favorevoli.

Il bando di concorso 2013 è aperto anche a nuovi aspiranti. Le domande redatte  sugli appositi modelli, in distribuzione presso l'Ufficio Casa del Comune di Avezzano e scaricabili sul sito Internet del Comune, dovranno essere spedite o presentate all'Ufficio Protocollo, Piazza della Repubblica, entro e non oltre il 30 novembre 2015.

Le domande non presentate entro il termine suddetto saranno escluse dalla graduatoria.

Per informazioni ci si può rivolgere all'Ufficio Politiche della Casa, in via Vezzia, nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9,30 alle ore 12,30: e di martedì dalle ore 15,30, alle ore 17,00.

lucianodalfonso

Siamo di fronte a un provvedimento necessitato che ha tutte le caratteristiche per essere validato dal Consiglio dei ministri”. Lo ha affermato il governatore Luciano D’Alfonso, intervenendo in consiglio regionale durante la discussione sul provvedimento di legge sulla “Valorizzazione dello scalo aeroportuale d’Abruzzo”. D’Alfonso ha parlato “di svolta necessaria, in grado di far recitare allo scalo aeroportuale un ruolo nel panorama nazionale”.

Non per questo – ha aggiunto D’Alfonso (nella foto) – rimango indifferente al dibattito e alle motivazione emerse, cosi’ come non mi lascia indifferente il lavoro istruttorio che ha portato a questa legge. Per il futuro, l’obbligo e’ quello di fare le gare per l’assegnazione degli hub. E si tratta di mettere in atto gare competitive, con commissioni valutative terze, determinando sanezza finanziaria. Su questo sta lavorando l’attuale governance, nella prospettiva di rideterminare la missione industriale dell’aeroporto.

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

COMPIONO UN OMICIDIO: ...

A causa della droga assunta per ...

MISSIONE PER DONNE

Sabato 25 novembre, ad Avezzano, ...

LADRI A PROCESSO

Ladri seriali finiranno sotto ...

CAMERA DI COMMERCIO ...

L’ufficio decentrato di Avezzano ...

IL "CAMMINO DI ZEFFIRINO"

Domenica 3 dicembre  ad ...

"SE CHIUDI TI COMPRO"...

Lunedì 27 novembre, alle 18.00, ...

ORANTE BELLANIMA IN ...

Il Coro “Schola Cantorum San ...

ABRUZZO: SCUOLE SICURE

“Ho intenzione di destinare l’1% ...

MUSICA SACRA AD AVEZZANO

Sabato 6 AGOSTO, alle 21,00 ...

TRASPARENZA: indaga ...

Di Germana D'Orazio L'ex ...

Un’azienda agricola come ...

Un’azienda agricola come ...

L’ Azienda Agricola ...

L’ Azienda Agricola  ...

CULTURA

MISSIONE PER DONNE

Sabato 25 novembre, ad ...

IL "CAMMINO DI ZEFFIRINO"

Domenica 3 dicembre  ...

"SE CHIUDI TI COMPRO"...

Lunedì 27 novembre, alle ...

RUBRICHE VARIE

MARSICA: NEBBIE

Un peggioramento delle condizioni ...

ABRUZZO: CLIMA INVERNALE

Si prevedono correnti d’aria a soffiare dai ...

SPORT

AVEZZANO: VITTORIA FUORI CASA

Vittoria fuori casa per ...

CALCIO - AVEZZANO – L'AQUILA: ...

1 – 1 per l'Avezzano: i ...