Cronaca

abruzzo regione logo

I grandi eventi non saranno finanziati con l’aumento delle tasse dei cittadini. Ad annunciarlo è Domenico Pettinari M5S, che in commissione ha invitato e convinto l’Assessore Sclocco e i consiglieri Mariani e Berardinetti a rinviare l’approvazione della legge per trovare una copertura finanziaria differente rispetto all’iniziale che prevedeva, appunto, l’aumento del bollo auto per tutti gli abruzzesi.

Non si può far pesare l’approvazione delle proprie leggi sulle tasche degli abruzzesi” ribadisce Pettinari, che nella giornata di ieri aveva pubblicamente denunciato la questione.

di pangrazio gianni 090414 rep 01

Il sindaco di Avezzano, Giovanni Di Pangrazio, anche in qualità di presidente dell' Assemblea dei sindaci marsicani, esprime profonda solidarietà e vicinanza al sindaco di Tagliacozzo, Maurizio Di Marco Testa per il grave episodio che ha coinvolto lui e la sua famiglia. "Sconcerto e indignazione per un atto inqualificabile - ha dichiarato - l'intera Marsica si stringe attorno al collega. La Giunta e l'intero Consiglio comunale di Avezzano sono accanto al primo cittadino di Tagliacozzo e condannano ogni forma di violenza, a favore di dialogo e civiltà".

 

(nella foto: il sindaco di Avezzano, Gianni Di Pangrazio.)

di marco testa 020911 01

 

INCENDIATE LE AUTO DEL SINDACO DI TAGLIACOZZO PARCHEGGIATE SOTTO CASA

Tre auto del sindaco di Tagliacozzo, Maurizio Di Marco Testa, sono state incendiate e distrutte la scorsa notte davanti alla sua abitazione di via Veneto.L'episodio, sul quale indagano i carabinieri, è quasi certamente di origine dolosa.Tutto è accaduto poco dopo mezzanotte. Il sindaco era rientrato a casa una quarantina di minuti prima dopo aver trascorso la sera fuori in compagnia di amici. Improvvisamente è stato avvertito un botto.Testa è subito uscito: la Fiat Cinquecento in uso alla moglie era già andata in fiamme, che si sono poi propagate incendiando anche le altre due auto vicine: la Mini Cooper utilizzata dalla figlia e l'Alfa Romeo che il sindaco aveva da poco parcheggiato.Il rogo è stato poi spento dai vigili del fuoco. Al vaglio degli investigatori ci sono già le immagini delle telecamere della vicina Banca di Credito Cooperativo, in via della Torretta.Per il sindaco, che non riesce a capire chi possa avercela con lui, si tratta di "un fatto gravissimo".Si dice fiducioso nel lavoro delle forze dell'ordine e che la verità salterà fuor presto. Intanto le auto sono state sequestrate dalla squadra speciale dei carabinieri dell'Aquila per i necessari controlli e per verificare l'esistenza di un innesco.

"Condanniamo questo episodio senza se e senza ma. Un atto gravissimo che auspichiamo possa essere chiarito al più presto individuando gli autori di questo atto delinquenziale e vigliacco. Rivolgiamo al sindaco di Tagliacozzo ed alla sua famiglia la nostra più sentita solidarietà". Lo afferma il coordinatore provinciale di L'Aquila del Ncd, Massimo Verrecchia.

roccaraso

Roccaraso, tragedia all'Alberghiero: studente batte la testa e muore

Tragedia all'Istituto alberghiero "G. Marchitelli" di Roccaraso dove questa mattina verso le 12, uno studente è morto battendo la testa, sembra contro il termosifone. La vittima è Christian Lombardozzi, un ragazzo di 16 anni di Roccacinquemiglia. Sembra che il giovane, durante l'ora di lezione, stesse dondolando con la sua sedia quando, all'improvviso la sedia è scivolata e il giovane è caduto all'indietro, battendo con la nuca il muro o il termosifone. Il giovane ha perso subito conoscenza, rimanendo esanime a terra. All'insegnante e ai compagni di classe la situazione è apparsa subito gravissima. Immediatamente è stato dato l'allarme ai soccorsi, e oltre a un'ambulanza del 118 è arrivata anche l'eliambulanza con il medico rianimatore dell'Aquila ma, purtroppo per Christian non c'era ormai piu' nulla da fare.

teramo municipio 110313 rep 01

Una nuova politica tariffaria che va incontro alle esigenze di un pubblico sempre più eterogeneo, nuove rotte per il Nord Europa con l’aumento delle connessioni e un incremento delle coincidenze per agevolare il viaggio dei passeggeri. Dopo il positivo e importante bilancio 2015 – chiuso con un aumento dei passeggeri e del fatturato rispetto al 2014 del 10%, e con un aumento delle partenze del 16% – Baltour Eurolines rilancia la propria sfida al mercato nazionale, con un incremento delle rotte internazionali e dei collegamenti. Le nuove tariffe – spiega l’azienda di trasporto teramana – entreranno in vigore dal primo aprile.

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

Scoperta maxi evasone ...

GUARDIA DI FINANZA: Scoperta ...

MORTE IN CULLA: ...

“Questa mattina ho depositato in ...

WEEKEND DA... BRIVIDO

Farà freddo nel fine settimana, ...

SERVIZIO MANUTENZIONE ASL

“Con l’aggiudicazione della ...

LAVORI CONDUTTURE

Alcune opere sulle condutture ...

LAVORI CONDUTTURE

Alcune opere sulle condutture ...

ORANTE BELLANIMA IN ...

Il Coro “Schola Cantorum San ...

ABRUZZO: SCUOLE SICURE

“Ho intenzione di destinare l’1% ...

MUSICA SACRA AD AVEZZANO

Sabato 6 AGOSTO, alle 21,00 ...

TRASPARENZA: indaga ...

Di Germana D'Orazio L'ex ...

Un’azienda agricola come ...

Un’azienda agricola come ...

L’ Azienda Agricola ...

L’ Azienda Agricola  ...

CULTURA

GIANNI LETTA A CHIETI

Sabato 20 gennaio, sarà ...

FESTA DI SAN SEBASTIANO

Sabato 20 gennaio, dalle ...

BALSORANO: SEMINARIO SUI ...

La Valle Roveto ed i suoi ...

RUBRICHE VARIE

WEEKEND DA... BRIVIDO

Farà freddo nel fine settimana, ove sarà ...

TAGLIACOZZO SENZA ...

Comune di Tagliacozzo e un nuovo progetto, ...

SPORT

SACCHI ARBITRO PER FOGGIA – ...

Sarà Juan Luca Sacchi di ...

JUDO: CAMPIONATI PER NUNZIATO

Si è qualificato per il ...