Cronaca

farindola hotel

Sono iniziati i lavori di bonifica dell’area dove sorgeva il resort a cinque stelle, il fatidico Hotel Rigopiano, a Farindola, spazzato via da una valanga il 18 Gennaio dello scorso anno. Si rinnova il dolore tra i parenti delle vittime.

Ad oltre un anno di distanza chi di competenza rimuove le macerie. Nei mesi scorsi l’intera area era stata bonificata dai detriti trasportati dalla valanga. Durante le festività pasquali in molti si sono recati sul sito dove persero la vita 29 persone, attratti dalla curiosità in un macabro turismo senza senso. L’iniziativa ha sollevato le proteste di alcuni familiari delle vittime che si sono rivolti ai Carabinieri. 

pescara2 

Il progetto proposto già da alcuni mesi di far circolare i Bus a Metano sulla strada Parco a Pescara e rinunciare definitivamente ai filobus, trova sostanzialmente d’accordo anche i rappresentanti delle associazioni sorte in difesa della strada verde cittadina.

Il Presidente dell’associazione Strada Parco, definisce positiva la scelta anche se si dovrà provvedere alla rimozione dei cavi elettrici ed alla parte superiore dei pali in ferro. 

biondi pierluigi 

Non bastava il salasso dei 100 milioni di euro che le 350 imprese del cratere sismico dovranno restituire per intero e con gli interessi maturati negli anni dopo che lo Stato, per alcuni mesi nel post-sisma, aveva sospeso le tasse per alleviare la sofferenza economica dovuta al terremoto. Adesso piovono sull’Aquila e su tutto il cratere anche 7 mila cartelle esattoriali. Mittente: l’Agenzia delle Entrate che sta inviando cartelle ex Equitalia per un totale di quasi 90 milioni di euro. Il sindaco Biondi (nella foto): "uccidono la città".

municipioavezzano

Due Daspo urbani sono stati emanati dal comune di Avezzano e applicati a due nordafricani che, nel corso del pomeriggio di ieri, sono stati fermati dai carabinieri in seguito ad una rissa.

Dopo l’episodio, nell’ambito del quale è rimasto ferito al volto uno dei due, è stata confermata la misura inserita nel “decreto sicurezza delle città”. Ai due trasgressori potrebbe essere applicata, oltre ad una sanzione amministrativa, anche la misura dell’allontanamento dai luoghi del fatto. I carabinieri stanno ricercando un terzo soggetto che avrebbe partecipato alla colluttazione.

teramo piscina

La gestione della piscina comunale coperta dall'Acquaviva è stata definitivamente aggiudicata con la determina dirigenziale firmata dal commissario straordinario Luigi Pizzi. Concluso il percorso amministrativo, adesso l'associazione temporanea di imprese attende la consegna delle chiavi e l'immissione in possesso da parte degli uffici comunali, affinché possano essere avviati gli interventi necessari ad una pronta riapertura dell'impianto natatorio agli appassionati. Tra gli interventi necessari, infatti, ci sono la pulizia, il riempimento delle vasche e la verifica degli impianti.

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

WORKSHOP SU DATI ...

E’ previsto per martedì 24 alle ...

FIERA DEL 25 APRILE

Si avvicina la fiera del 25 ...

SOPPRESSIONE SERVIZIO ...

Chiuso l’ambulatorio ...

CARABINIERI: CAMBIO DI ...

A causa di alcune criticità ...

CONSULTORIO: CORSI ...

Tra le varie attività, al ...

CAI IN GITA

Per domenica 22 aprile, il CAI ...

ORANTE BELLANIMA IN ...

Il Coro “Schola Cantorum San ...

ABRUZZO: SCUOLE SICURE

“Ho intenzione di destinare l’1% ...

MUSICA SACRA AD AVEZZANO

Sabato 6 AGOSTO, alle 21,00 ...

TRASPARENZA: indaga ...

Di Germana D'Orazio L'ex ...

Un’azienda agricola come ...

Un’azienda agricola come ...

CORO "LE COLLANELLE": IL ...

Il cd del coro “Le Collanelle”, ...

CULTURA

CONSULTORIO: CORSI GRATUITI

Tra le varie attività, al ...

TERAMO: EDUCAZIONE STRADALE

L’Aci di Teramo ha ...

SAN GABRIELE: CONVEGNO DEI ...

Sabato 21 aprile il ...

RUBRICHE VARIE

CAI IN GITA

Per domenica 22 aprile, il CAI di Avezzano, ...

MARSICA: ACQUAZZONI ...

Giornate tipicamente primaverili si susseguono ...

SPORT

PESCARA – SPEZIA: L'ARBITRO ...

Pescara Spezia: la partita ...

TAEKWONDO CELANO: UN SUCCESSO

Successo per il centro ...