Cronaca

anas terremoto

COMUNICATO STAMPA

Sisma Centro Italia, Anas impegnata sulle strade statali per garantire la transitabilità

Limitazioni al transito per danni sulla strada statale 685 “delle Tre Valli Umbre” tra le province di Perugia e Ascoli Piceno.

Nelle zone colpite intervenuti oltre 40 tra cantonieri e tecnici con 30 mezzi operativi

Il personale Anas è impegnato da questa notte sulla rete stradale di competenza nelle aree interessate dal sisma che ha colpito il Centro Italia, per la ricognizione dei danni e l'assistenza alla circolazione, in coordinamento con il Dipartimento di Protezione Civile e con le Forze di Polizia. Al momento sono impegnati circa 40 tra cantonieri e tecnici con oltre 30 mezzi operativi provenienti dai compartimenti di Umbria, Marche, Lazio e Abruzzo, oltre al personale delle sale operative regionali e della sala operativa nazionale. Il compartimento Anas dell’Aquila ha inoltre inviato i propri mezzi operativi in ausilio alle attività di soccorso e Protezione Civile.

Si segnalano alcune limitazioni al transito in seguito ai danni provocati dal sisma.

In particolare, tra le province di Perugia e Ascoli Piceno è chiusa la strada statale 685 “delle Tre Valli Umbre” nel tratto compresoda Norcia (PG) ad Arquata del Tronto (AP) a causa danni al corpo stradale rilevati in prossimità di un viadotto e in vari punti del tracciato (*foto allegate). Nelle prossime ore è prevista la riapertura del solo tratto tra Norcia e il Bivio per Castelluccio, già transitabile dai mezzi di soccorso.

Sul versante umbro la stessa strada è chiusa tra Serravalle e Borgo Cerreto (PG) a causa dei danni riscontrati in una galleria paramassi. Nel tratto intermedio tra Norcia e Serravalle il transito è consentito ai mezzi di soccorso e ai residenti.

I tecnici e il personale Anas sono sul posto per le verifiche tecniche.

In provincia di Rieti, sulla strada statale 4 "Via Salaria" la circolazione è consentita con cautela ad autovetture e veicoli leggeri, mentre è vietato il transito ai mezzi pesanti. Si raccomanda in ogni caso di non percorrere la strada se non strettamente necessario, al fine di agevolare il transito dei mezzi di soccorso da e verso Amatrice. I viadotti sono costantemente monitorati e presidiati dal personale Anas.

In Abruzzo, la strada statale 260 “Picente” è regolarmente transitabile fino al confine con il Lazio (competenza Astral). Per raggiungere Amatrice sono consigliati i seguenti percorsi alternativi: da SS260 in località Montereale, ex SS471 “Ville di Fano”, Borbona, Posta, Bacugno, Torrita, Bivio ex SS260; dalla SS80, in località Porcinaro, ex SS577 lungo il lago di Campotosto, Poggio Cancelli, Amatrice; dalla SS260 località Aringo, strada provinciale per Poggio Cancelli, ex SS577.

Nessun danno è stato rilevato sulle nuove strade statali 318 “di Valfabbrica” (direttrice Perugia-Ancona) e 77 “della Val di Chienti” (direttrice Foligno-Civitanova Marche), nell’ambito del sistema “Quadrilatero Marche-Umbria”.

Roma, 24 agosto 2016

scossasismica

Si è avvertita anche nella Marsica la scossa di terremoto registrata dall'Ingv alle 03.36 di magnitudo 6 nei pressi di Rieti. L'epicentro dovrebbe essere ad Accumoli, Al momento non si hanno notizie di danni o vittime.

rifiuti 171012 rep 02

Lo segnala una residente del progetto C.a.s.e. di Coppito 2, all’Aquila.

Secondo la denuncia della donna, da circa 10 giorni non viene ritirata la spazzatura e, poiché fa molto il caldo, la zona è diventata insalubre, con cattivi odori, insetti e buste rotte dai cani che frugano tra la spazzatura.

E la tassa sui rifiuti ha subito un salto in avanti in fatto di rincari...

colleatterrato basso

Sarà inaugurata giovedì 25 agosto, nel pomeriggio, la nuova piazza di Colleatterrato Basso. Alla manifestazione saranno presenti il sindaco Maurizio Brucchi e l'assessore ai lavori pubblici Franco Fracassa. Il programma del momento inaugurale prevede, dinanzi alla nuova chiesa di Colleatterrato ancora in fase di costruzione, anche una celebrazione religiosa che sarà officiata da don Sergio Mucci della parrocchia di Santa Maria in Cartecchio e di San Vincenzo Ferreri.

chieti città 010613 rep 04

A Chieti, per onorare i festeggiamenti di Santa Barbara, il comandante della polizia municipale ordina di interdire la sosta ed il transito veicolare in Via Santa Barbara, 1, nonché l'istituzione del divieto di sosta con rimozione, dalle 15,00 del 26 agosto alle 24,00 del 28, in Via Peschiera, nel tratto compreso tra l'intersezione con Via Marcantonio fino alla Chiesa.

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

AVEZZANO: MERCATO DEL ...

Mentre alcuni ambulanti (oltre ...

TAGLIACOZZO: INCHIESTA ...

E’ alle battute finali la fase ...

AVEZZANO: CONSIGLIO ...

Il Consiglio Comunale, ad ...

LUNEDI' CONSIGLIO ...

È stato convocato per lunedì 22 ...

A24: CHIUSURA SVINCOLO

  Dalle 21:30 dei giorni 22, ...

RIFIUTI IN STRADA

Su via Paganini, ad Avezzano, ...

ORANTE BELLANIMA IN ...

Il Coro “Schola Cantorum San ...

ABRUZZO: SCUOLE SICURE

“Ho intenzione di destinare l’1% ...

MUSICA SACRA AD AVEZZANO

Sabato 6 AGOSTO, alle 21,00 ...

ABRUZZO: ARTIGIANATO ...

Sono 1.390 gli occupati ...

CORO "LE COLLANELLE": IL ...

Il cd del coro “Le Collanelle”, ...

TRASPARENZA: indaga ...

Di Germana D'Orazio L'ex ...

CULTURA

AVEZZANO: "URBAN NATURE"

Domenica "Urban Nature" ad ...

ISTITUTO TAGLIACOZZO: ...

A Tagliacozzo, domani, ...

PESCARA: MOSTRA SU PAZIENZA

A 30 anni dalla prematura ...

RUBRICHE VARIE

Scommesse sportive ...

Scommesse sportive online: come avvicinarsi al ...

Scommesse sportive ...

Scommesse sportive online: come avvicinarsi al ...

SPORT

CALCIO: ANGIZIA VINCE

La squadra marsicana si è ...

SANPELINESE: PRIMA DI ...

Al via  il campionato ...