Cronaca

venturini giuseppe 051212 rep 03Cam, operazione riordino: - distretti, + produttività

Scatta la riorganizzazione aziendale al Cam, dove il vecchio sistema degli 8 distretti lascerà il passo a un modello di gestione strutturato in 3 marco-aree omogenee legate agli aspetti tecnico-infrastrutturali, gestionali ed economico-finanziari. Il nuovo corso, una vera e propria rivoluzione virtuosa nella società di gestione del ciclo idrico integrato della Marsica, oltre a ridurre il numero dei distretti, ottimizzerà le funzioni e assegnerà competenze, responsabilità, dotazione organica e missione per ogni singola struttura delle tre marco-aree. “L’obiettivo principale del riordino funzionale e organizzativo del Consorzio Acquedottistico Marsicano”, afferma l’amministratore delegato, ingegner Giuseppe Venturini, “è quello di rendere la struttura più efficiente e di aumentare la produttività del personale per fornire un servizio migliore agli utenti”.

La strada tracciata dal comitato di gestione -presidente, Andrea Ziruolo, ad Venturini, consigliere Lucia Falcetelli-, che ha trovato la piena sintonia del consiglio di sorveglianza del Cam –presidente, Giovanni Di Pangrazio, consiglieri Mario Quaglieri, Bruno Ranati, Mario Mazzetti e Ferdinando Boccia- sarà imboccata il 15 novembre, con tagliando di verifica dopo sei mesi. La sfida nel segno della massima efficienza muoverà i primi passi insieme alla modifica dell’orario di lavoro invernale delle squadre di intervento esterno: dal 15 novembre, infatti, scatterà la settimana lunga senza i rientri pomeridiani: dal lunedì al sabato, dalle 8 alle 14.20.

La formula concordata con lavoratori e sindacati”, spiega Venturini, “elimina i tempi morti, poiché con il buio è difficile e pericoloso lavorare fuori, e ci consente di garantire gli interventi nell’arco di sei giorni”. La riorganizzazione guarda con molta attenzione anche alla salvaguardia dell’ambiente: saranno dieci le squadre addette al controllo e alla manutenzione dei 47 impianti di depurazione gestiti dalla società. L’operazione ha anche un altro importante obiettivo: rendere il Cam autosufficiente nelle manutenzioni ordinarie, straordinarie e dei ripristini per azzerare le esternalizzazioni.

L’Ufficio stampa

 

di pangrazio alluvioni 301015  I danni all'agricoltura, causati dal maltempo, nel centro – Italia e, nello specifico, nell'entroterra abruzzese, fulcro di un incontro che si è svolto oggi al comune di Avezzano, promosso dal Presidente del Consiglio Regionale d'Abruzzo, Giuseppe Di Pangrazio.

Erano presenti il sottosegretario alla presidenzadella giunta regionale, Assessore Mario Mazzocca e sindaci e dirigenti dei comuni marsicani.

 

d alfonso incontro  CirsuSABATO 7 NOVEMBRE GLI STATI GENERALI DELLA POLIZIA LOCALE:

VERSO UNA NUOVA LEGGE REGIONALE CONDIVISA

Sabato 7 novembre alle ore 8,30 all’Aurum di Pescara si terranno gli Stati Generali della Polizia Locale regionale. Lo rende noto il dirigente dell’Ufficio Politiche per la Sicurezza e della Polizia Locale della Regione, Ernesto Grippo. L’invito è rivolto agli oltre mille agenti, ufficiali, responsabili e comandanti dei corpi municipali abruzzesi.

La riunione ha lo scopo di illustrare e condividere la proposta del progetto finalizzato alla regolamentazione del ruolo e delle funzioni della Polizia Locale per ottimizzare la distribuzione delle risorse sul territorio. Durante i lavori si avrà modo di rappresentare le importanti innovazioni normative che la Regione ha in programma di introdurre in tal senso e il percorso da avviare per l’attuazione delle stesse, volte anche al riconoscimento e alla valorizzazione della figura e del ruolo degli Operatori di Polizia Locale.

I lavori si svolgeranno con il seguente programma: alle ore 9 saluto del Presidente della Regione Abruzzo Luciano D’Alfonso; a seguire, introduzione del dirigente Ernesto Grippo; intervento dei relatori Fabio Dimita, direttore generale del Ministero dei Trasporti, e Pierluigi Arigliani, legale dell’Associazione nazionale comandanti e ufficiali delle Polizie municipali; interventi dei partecipanti (max 3 minuti a testa) con testo scritto; conclusioni a cura di Domenico Carola, consulente de Il Sole 24 Ore per il Codice della Strada. I lavori si concluderanno alle ore 14.

Visto l’elevato livello qualitativo dell’evento, è opportuna la preventiva iscrizione inviando una e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. . Tenuto conto, inoltre, dei tempi a disposizione, è opportuna anche la preventiva prenotazione degli interventi mediante la presentazione del relativo testo scritto, utilizzando lo stesso indirizzo. Per informazioni: Ernesto Grippo 085/7672073 e 337/1177683, Natalia Belloni 085/7672178 oppure Roberto De Camillis 085/7672176.

carabinierilaquila

Un morto e feriti nel grave incidente in A24 nei pressi di Carsoli   

Tragico schianto sulla A24 Roma-L’Aquila-Teramo all’altezza di Roviano, a pochi chilometri da Carsoli dove, un’auto, per motivi ancora in fase di accertamento, ha tamponato un’autocisterna. Nell’impatto ha perso la vita Lionello Longhi,  66 anni, medico romano molto conosciuto. La vettura era guidata dalla compagna, G.C. Di 55 anni. Feriti ed in stato confusionale altre persone coinvolte. Il traffico inizialmente bloccato, è ora consentito a corsia ridotta, e comunque si registrano code di oltre tre kilometri. Sul posto, Polizia, Carabinieri, una eliambulanza e personale del 118 compreso quello di Carsoli.

angelini lucaPOLIZIA LOCALE: ANGELINI “POTENZIATI CONTROLLO E SICUREZZA IN CITTÀ ANCHE DI NOTTE”

Sicurezza e controllo rafforzati ad Avezzano e nelle frazioni, grazie all'incremento delle attività della Polizia Locale che, per la prima volta, ha iniziato proprio ieri il servizio notturno. Sono due le pattuglie con quattro agenti più un coordinatore che hanno il compito di vigilare dalle 23 alle 4del mattino le strade della città e delle frazioni, soprattutto nelle zone più sensibili e con maggiori segnalazioni da parte della cittadinanza. La scelta della fascia oraria, infatti, deriva da un’analisi dei fenomeni presenti sul territorio, che si concentrano principalmente nelle ore stabilite. Durante la prima notte di controlli, gli agenti che, attraverso un progetto incentivante hanno lavorato nel turno aggiuntivo, hanno controllato circa 40 veicoli, in particolare a Piazza Matteotti nei pressi della stazione ferroviaria e a Piazza Torlonia, oltre al classico giro di perlustrazione.

L'amministrazione Di Pangrazio si è dimostrata da sempre sensibile alle iniziative per la vigilanza del territorio – ha spiegato l’assessore con delega alla Polizia Locale, Luca Angelini – questa volta però, facciamo la differenza. Con questo progetto, rispondiamo al forte bisogno di legalità sentito dalla popolazione. Il corpo della Polizia Locale, diretto dal Comandante Luca Montanari, che lavora in completa sinergia con l’amministrazione, diventa sempre più una “costola” determinante dell’ente, punto di riferimento per il controllo della città in termini di viabilità e tutela pubblica. Vigilare anche durante la notte la città è un segnale forte di attenzione alle esigenze della popolazione – continua – un ringraziamento agli agenti che, anche in questo caso, hanno assicurato la loro disponibilità. Il codice della strada, tra l’altro, ci offre la possibilità di destinare una parte degli introiti delle sanzioni amministrative al sistema della sicurezza urbana e stradale. Un modo per implementare le risorse che andrebbero a valorizzare la nostra città, innescando un circuito virtuoso che produca dei risultati concreti in termini di sicurezza e qualità della vita. Nella riunione preparatoria per il bilancio 2016 – conclude Angelini – presenterò il pacchetto sicurezza che prevederà un ulteriore rafforzamento del corpo della polizia locale”.

L’obiettivo sicurezza voluto fortemente dal sindaco Giovanni Di Pangrazio è in continua evoluzione; nel mese di novembre, infatti, saranno attivate tutte le 48 telecamere di videosorveglianza, istallate in città e nelle frazioni.

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

Apertura sedi ...

Prot. URP n. 1112/u Pescara, ...

Apertura sedi ...

Prot. URP n. 1112/u Pescara, ...

VASTO:ELEZIONI POLITICHE ...

        ...

ANATRA ZOPPA ... MERCATO ...

Anatra Zoppa: dopo gli ...

NEVICATE IN ARRIVO...

Atteso nelle prossime ore un ...

PAZIENTI ONCOLOGICI: ...

Sabato 24 febbraio, dalle 16.00, ...

ORANTE BELLANIMA IN ...

Il Coro “Schola Cantorum San ...

ABRUZZO: SCUOLE SICURE

“Ho intenzione di destinare l’1% ...

MUSICA SACRA AD AVEZZANO

Sabato 6 AGOSTO, alle 21,00 ...

TRASPARENZA: indaga ...

Di Germana D'Orazio L'ex ...

Un’azienda agricola come ...

Un’azienda agricola come ...

L’ Azienda Agricola ...

L’ Azienda Agricola  ...

CULTURA

PAZIENTI ONCOLOGICI: INCONTRO

Sabato 24 febbraio, dalle ...

NONNA AMELIA FA 108

San Giovanni Teatino: nonna ...

AIELLI: RESTYLING

Ritrovare, con il restauro, ...

RUBRICHE VARIE

AVIS AVEZZANO: ASSEMBLEA

Convocata per il 24 febbraio alle 15.30 ...

LETTOMANOPPELLO: ...

  Nasce a Lettomanoppello uno sportello ...

SPORT

CALCIO, AVEZZANO: TERZO POSTO

4 i gol per l’Avezzano ...

RUGBY: VITTORIA PER L'AVEZZANO

L'Avezzano nel ...