Politica

di nicola maurizio 150112 rep 02

Favorire ed incentivare le fusioni tra piccoli comuni con una popolazione inferiore a 5 mila abitanti, attraverso l’erogazione di sostegni economici da parte della Regione a supporto dell’Ente locale originato da questo processo, in aggiunta a quelli previsti dal Governo. Questo l’obiettivo del progetto di legge depositato in Consiglio regionale dal consigliere Maurizio Di Nicola (nella foto), sottoscritto anche dal neo assessore all’Associazionismo Territoriale, Andrea Gerosolimo.

 «È assolutamente necessario superare l’inadeguatezza dimensionale e la parcellizzazione dell’attuale sistema amministrativo locale presente anche nella nostra Regione» spiega Di Nicola, presidente della Commissione Bilancio «al fine di migliorare l’efficienza nell’erogazione dei servizi al cittadino".

acerbo maurizio 01Comunicato stampa
 
Ombrina: il governo PD è nemico degli abruzzesi e dell'ambiente
 
Quanto accaduto oggi a Roma non mi stupisce. Il governo Renzi se ne frega degli abruzzesi, dell'ambiente e della democrazia.
Il comportamento del Ministero è espressione dell'arroganza e della prepotenza che caratterizza un'esecutivo che ha messo le istituzioni al servizio dei poteri forti come mai era accaduto nella storia repubblicana.
Ora la battaglia si sposta sul piano dei ricorsi e degli esposti.
A chi ci aveva criticato per le contestazioni e i lanci di uova contro Renzi durante la visita a aquilana diciamo che i fatti confermano che avevamo fatto bene a individuare nel governo PD il nemico dell'Abruzzo.
A guidare l'ufo che sta per atterrare sulla costa dei trabocchi è il Presidente del Consiglio e segretario nazionale del PD.
 
Maurizio Acerbo, segreteria nazionale PRC-SE
 

d alfonso

Questi i principali appuntamenti di Luciano D’Alfonso per lunedì 9 novembre:

- ore 9:30 a PESCARA, incontro di lavoro per perfezionamento Patto per lo sviluppo dell'Abruzzo (Masterplan);

- ore 12:15 a PESCARA, nella sala Giunta del Palazzo di Città, riunione avente ad oggetto “Presentazione Preliminare Progetto Stadio Adriatico”;

- ore 16:15 a PESCARA, in viale Bovio n. 425, riunione programmatoria finalizzata alla riqualificazione e valorizzazione delle località sciistiche di Passolanciano e della Maielletta. Sono stati invitati: Sottosegretario alla Presidenza, Presidenti delle Province di Pescara e di Chieti, sindaci dei comuni di: Pretoro, Rapino, Serramonacesca, Lettomanoppello, Roccamorice; Direttori dei Dipartimenti regionali alle Opere Pubbliche e ai Trasporti e Turismo; Dirigenti regionali ai Trasporti e al Turismo; Responsabile Ufficio Infrastrutture funiviarie della Regione Abruzzo, il Presidente di Abruzzo Sviluppo;

- ore 18:00 a PESCARA, in viale Bovio n. 425, incontro con Luca Carapellotti, rappresentante degli studenti del Liceo Scientifico L. Da Vinci;

- ore 19:00 a PESCARA, in viale Bovio n. 425, riunione di approfondimento, convocata dal Consigliere C. D'Alessandro, relativa alle problematiche e alle prospettive dell'Aeroporto d'Abruzzo. Sono stati invitati: Nicola Mattoscio, Silvio Paolucci, Pierpaolo Petrucci, Maurizio Di Nicola, Luciano Monticelli.

abruzzo provincie

"La Giunta D'Alfonso ha partorito un bando per il sostegno delle piccole e medie imprese abruzzesi in cui ravvisiamo troppi errori metodologici; troppi dubbi che potrebbero portare a pensare si tratti di un bando riservato solo a pochi".

Lo affermano i consiglieri regionale di Forza Italia Lorenzo Sospiri e Mauro Febbo, in merito all'avviso pubblico 'per la realizzazione di progetti di innovazione tecnologica, di processo e innovativa da parte di Pmi localizzate nel territorio della regione Abruzzo' del dipartimento Attività produttive dell’assessore Giovanni Lolli, vice presidente della Giunta.

cialente massimo 040213 rep 02

L’AQUILA, IDV:  APPELLO DI CIALENTE HA DEL BIZZARRO

“Che il Sindaco Cialente chiami alla responsabilità i consiglieri comunali dell’idv de L’Aquila per sostenerlo, dopo che egli stesso ha pubblicamente dichiarato con un atto di sfiducia nei confronti del nostro assessore nonché segretario regionale del partito, che Idv non fa più parte della maggioranza, rasenta i limiti del bizzarro. Poteva pensarci prima, il Sindaco,  poteva ascoltare le richieste e le denunce fatte dall’idv in merito alle questioni comunali. Il suo appello sulla “nostra” responsabilità, lo rispedisco al mittente.  Ora si assuma lui la responsabilità, dinanzi ai cittadini”. E’ quanto si legge in una nota di Luciano Pisanello, responsabile nazionale dell’organizzazione dell’idv ed ex commissario dell’Abruzzo.

 
 
Ufficio Stampa 
Italia dei Valori

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

TERAMO: RIMOZIONE ALBERO

Sono cominciati in mattinata i ...

SILVI: 82ENNE INTOSSICATO

Un uomo di 82 anni residente a ...

ORTONA: RIFIUTI E SCUOLE

Del mirino del neo-segretario ...

TERAMO: STRADE KILLER

Il tragico incidente sulla ...

PESCARA: TAGLIO DIGA ...

Pescara, al via il taglio della ...

TRUFFA: MARSICANI NEI ...

Avrebbero simulato un incidente ...

ORANTE BELLANIMA IN ...

Il Coro “Schola Cantorum San ...

ABRUZZO: SCUOLE SICURE

“Ho intenzione di destinare l’1% ...

MUSICA SACRA AD AVEZZANO

Sabato 6 AGOSTO, alle 21,00 ...

TRASPARENZA: indaga ...

Di Germana D'Orazio L'ex ...

Un’azienda agricola come ...

Un’azienda agricola come ...

L’ Azienda Agricola ...

L’ Azienda Agricola  ...

CULTURA

TENORE MARIANI: ANCORA ...

Il tenore marsicano ...

AUGURI: 100 ANNI A TREMONTI

E' nata a Tremonti, ...

FIACCOLATA PER RIGOPIANO

Torna la tradizionale ...

RUBRICHE VARIE

ABRUZZO: CLIMA INVERNALE

Si prevedono correnti d’aria a soffiare dai ...

METEO: FINE SETTIMANA ...

Domenica 19 novembre, cielo parzialmente ...

SPORT

AVEZZANO: VITTORIA FUORI CASA

Vittoria fuori casa per ...

CALCIO - AVEZZANO – L'AQUILA: ...

1 – 1 per l'Avezzano: i ...