Politica

elezioni schede 3

 

La tribuna elettorale riferita ai candidati del collegio uninominale Avezzano – L'Aquila – Castel di Sangro, va in onda martedì 20 febbraio alle 21,00, sul canale "16" regionale, in replica mercoledì 21 febbraio, alle 13,10, sempre sul canale "16" e, ancora mercoledì 21, alle 21,00, sul canale "289", provinciale – L'Aquila; poi, alle 22,30, sul canale regionale "118" nonché, in diretta web tv live, sul sito www.telesirio.it</a></p>"

de angelis gabriele 3

di Germana D'Orazio

Il sindaco di Avezzano, Gabriele De Angelis (nell'immagine), annuncia le dimissioni, che formalizzerà nei prossimi giorni e dice: “questa decisione per me è vangelo. Ma c’è un’altra certezza, la città non ha voluto Gianni Di Pangrazio come sindaco. Con questa sentenza non ha perso il sindaco De Angelis, ma ha perso la città”. Ma Avezzano ha voluto una maggioranza consiliare diversa dalla sua. Ancora una volta, caro sindaco, lei si è dimostrato inadatto, inadeguato a ricoprire un ruolo così delicato, ma soprattutto la sorprendiamo ancora arrogante e abituato alle sviolinate di qualche giornaletto di proprio riferimento (non rispondendo pure alle domande che le vengono poste dai giornalisti), ma questo lo sanno tutti; forse lei è come lo struzzo: mette la testa sotto la sabbia, in quanto non è stata questa città a perdere, ma lei, che ha amministrato in questi otto mesi nel peggiore dei modi, senza concludere nulla di concreto, con una maggioranza abusiva (che i cittadini avezzanesi non avevano scelto) e che solo il famigerato presidente Forgillo poteva contemplare e che il TAR e il Consiglio di Stato, hanno sonoramente ribadito come abusiva. Ciò, adesso, è legge, che a lei piaccia o meno. Forse, tale obbrobrio del presidente Forgillo, ha illuso lei e gli incolpevoli consiglieri sostituiti ma anche e soprattutto chi tirava le fila del comune di Avezzano. Inoltre, i ricorrenti (coalizione Di Pangrazio), hanno dovuto pagare le spese legali di tasca propria mentre il comune di Avezzano ha sborsato (per la coalizione De Angelis), a spese dei cittadini, oltre 50 mila Euro (con il beneplacito di alcuni dirigenti che, con la sua elezione, si sentono onnipotenti). Ma questo sarà la Corte dei Conti ad accertarlo così come dovrà accertare le ragioni della presenza continua, strabordante, con annesso ufficio, dell'aquilano Piero Carducci.

tribunale amministrativo aq

Anatra zoppa: era nell'aria, visto che, da subito, l'operato del presidente del tribunale, Forgillo, era apparso palesemente come una interpretazione strampalata (per non dire altro...) della legge. Infatti, come abbiamo già detto, il Consiglio di stato, ha confermato, così come per la città di Lecce, la decisione del TAR e, diciamo la verità, non poteva essere altrimenti, anche se qualcuno appare sorpreso. Il pronunciamento del Consiglio di Stato apre una fase politicamente complessa, anche perché non si conosce l'intendimento del sindaco, legittimamente eletto, ma ora senza maggioranza. Naturalmente, nelle prossime ore, si conoscerà la sua posizione, che non potrebbe che tradursi nelle dimissioni come, tra l'altro, da lui sempre sostenuto laddove, sempre il primo cittadino di Avezzano avrà i "famosi" 20 giorni, per confermarle o ritirarle, con eventuale amministrazione di salute pubblica ma, sia lui che altri consiglieri, dovranno rinunciare a posizioni non legittimamente acquisite. Tra le positive verità della conferma della sentenza, c'è quella che alcuni consiglieri andranno a casa e, principalmente, quelli di riferimento del sulmontino Gerosolimo, dell'ex deputato Piccone e di altri consiglieri regionali, anche del centrosinistra. Intanto il sindaco di Avezzano, Gabriele De Angelis, ha convocato una conferenza stampa per domani, martedì 20 febbraio, alle 12,00, a palazzo di città.

consiglio di stato

La decisione del Consiglio di Stato ribalta l’assetto del consiglio comunale. La maggioranza dovrà dire addio ad alcuni suoi esponenti che erano tra i banchi del consiglio fin dall’insediamento e accogliere diversi membri della coalizione di Di Pangrazio che prenderanno posto al fianco dell’opposizione, che diventerà maggioranza. Secondo quanto stabilito Antonio Di Fabio, Sonia Di StefanoLuigia FrancesconiGianfranco GalleseGiovanni Luccitti e Roberto Verdecchia, legittimamente eletti nel primo turno ed usciti di scena dopo il pronunciamento del Tribunale di Avezzano, andranno a riconquistare la poltrona in consiglio comunale affiancando Gianni Di Pangrazio, Lino Cipolloni, Domenico Di Berardino, Gabriele Tudico, Mario Babbo, Christian Carpineta e Ferdinando Boccia per un totale di 13 seggi.

La maggioranza ridimensionerà e, dagli attuali 15, si arriverà a 9 perdendo 6 seggi. Restano Gabriele De Angelis, Donato Aratari, Maria Antonietta Dominici, Iride Cosimati, Maurizio Gentile, Giancarlo Cipollone, Vincenzo Ridolfi, Alessandro Pierleoni e Alberto Lamorgese. Escono, invece, Pierluigi Di Stefano, Chiara Colucci, Massimo Verrecchia, Mariano Santomaggio, Mauro Di Benedetto e Francesco Paciotti che aveva preso il posto di Emilio Cipollone dimessosi per ricoprire il ruolo da vice sindaco.

 

elezioni schede

AQUILA, 18 feb - Un’intensa giornata di impegni istituzionali, quella di domani, ì 19 febbraio, per Antonio Martino, candidato del centrodestra alle elezioni politiche 2018 nel collegio uninominale per la Camera numero 1 - L’Aquila.

L’agenda culminerà nel pomeriggio alle ore 18 in un vertice con dirigenti e consiglieri di Forza Italia dell’Aquila nella sede municipale di Villa Gioia.

"Si tratta di una riunione operativa del comitato comunale per organizzare la fase decisiva della campagna elettorale", così presenta l’incontro Stefano Morelli, coordinatore aquilano forzista.

Il candidato chiama e il partito risponde - commenta Martino - in questo incontro metteremo a punto le azioni strategiche per il rush finale di questa campagna elettorale”.

In precedenza, Martino incontrerà anche l’arcivescovo metropolita del capoluogo, monsignor Giuseppe Petrocchi, la rettrice dell’Ateneo cittadino, Paola Inverardi, e il segretario provinciale della Cisl, Paolo Sangermano.

Lunedì 19 febbraio, alle 17,00, all'Aurum di Pescara, Gianfranco Rotondi, candidato per il collegio plurinominale "Abruzzo 01";

il vice ministro Riccardo Nencini, mercoledì 21 febbraio, alle 17,00, all'Aquila, inaugurazione comitato elettorale, lista "Insieme";

domenica 18 febbraio, dalle 18,00, ad Ortona, in provincia di Chieti, i candidati del partito "10 volte meglio", illustreranno programmi e proprie innovative proposte per l'Abruzzo.

Noi non tradiamo” è il titolo della manifestazione che si svolgerà domenica 18 febbraio al Cinema Adriano a Roma.

Tutti i candidati di Fratelli d’Italia alla Camera e al Senato, parteciperanno all'evento, con i candidati teramani Giandonato Morra e Marilena Rossi, l’esponente della Marsica Giacomo Di Domenico e Carla Mannetti dell’Aquila.

Emma Zarroli, presidente del consiglio comunale di Martinsicuro, capolista al Senato con la lista “Insieme”, domenica 18 febbraio, alle 11,00, inaugura la sua sede elettorale in piazza Cavour.

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

Apertura sedi ...

Prot. URP n. 1112/u Pescara, ...

VASTO:ELEZIONI POLITICHE ...

        ...

ANATRA ZOPPA ... MERCATO ...

Anatra Zoppa: dopo gli ...

NEVICATE IN ARRIVO...

Atteso nelle prossime ore un ...

PAZIENTI ONCOLOGICI: ...

Sabato 24 febbraio, dalle 16.00, ...

ATTENZIONE SU VIA MONTE ...

Via Monte D'Oro, strada ...

ORANTE BELLANIMA IN ...

Il Coro “Schola Cantorum San ...

ABRUZZO: SCUOLE SICURE

“Ho intenzione di destinare l’1% ...

MUSICA SACRA AD AVEZZANO

Sabato 6 AGOSTO, alle 21,00 ...

TRASPARENZA: indaga ...

Di Germana D'Orazio L'ex ...

Un’azienda agricola come ...

Un’azienda agricola come ...

L’ Azienda Agricola ...

L’ Azienda Agricola  ...

CULTURA

PAZIENTI ONCOLOGICI: INCONTRO

Sabato 24 febbraio, dalle ...

NONNA AMELIA FA 108

San Giovanni Teatino: nonna ...

AIELLI: RESTYLING

Ritrovare, con il restauro, ...

RUBRICHE VARIE

AVIS AVEZZANO: ASSEMBLEA

Convocata per il 24 febbraio alle 15.30 ...

LETTOMANOPPELLO: ...

  Nasce a Lettomanoppello uno sportello ...

SPORT

CALCIO, AVEZZANO: TERZO POSTO

4 i gol per l’Avezzano ...

RUGBY: VITTORIA PER L'AVEZZANO

L'Avezzano nel ...