Politica

caruso angelo

CONVOCAZIONE CONSIGLIO PROVINCIALE

E’ stato convocato Venerdì 20/10/2017, alle ore 12.00, presso l’Auditorium “Piervincenzo Gioia” – Palazzo Silone (Regione Abruzzo) in L’Aquila, il Consiglio della Provincia dell'Aquila per discutere e deliberare sul seguente ordine del giorno:

1.     Approvazione Linee Programmatiche di Governo;

 

2.     Bilancio Consolidato ai sensi dell'allegato 4/4 al D.Lgs. 118/2011, modificato dal D.Lgs. 126/2014. - Presa d'atto della irrilevanza del gruppo amministrazione pubblica della Provincia dell'Aquila;

 

3.     Approvazione definitiva del Documento Unico di Programmazione (DUP) 2017-2019;

 

4.     Approvazione definitiva del Bilancio di Previsione Finanziario – annualità 2017 e relativi allegati.

municipio avezzano

I ricorsi presentati dal sindaco di Avezzano, De Angelis e dai consiglieri esclusi dal TAR, con la sentenza del 12 ottobre scorso, saranno discussi, dal consiglio di stato, il giorno 9 novembre. Intanto, ieri, 17 ottobre, come da prassi consolidata (anche se in materia elettorale è molto difficile) è stata data la sospensiva, anche se, secondo il parere di molti "addetti ai lavori" le speranze dei ricorrenti sono ridotte al lumicino. Per buona pace del sindaco De Angelis, dei sei consiglieri esclusi e anche dell'ex presidente del tribunale di Avezzano, Eugenio Forgillo.

municipio az tre

 Il ricorso presentato dai consiglieri esclusi e dal sindaco di Avezzano, De Angelis, saranno discussi, dal consiglio di stato, il giorno 9 novembre.Secondo il parere di molti le speranze dei ricorrenti sono ridotte al lumicino anche dopo la sospensiva di oggi come da prassi.

cipolloni lino 121112 rep 04

Accolgiamo con grosso piacere la  che, dando ragione al nostro ricorso, restituisce dignità ai cittadini di Avezzano che, con il loro voto, hanno premiato la nostra lista. Questo il commento di Lino Cipolloni segretario provinciale dell'UDC che prosegue, non ci vuole un esperto di mateatica o di sistemi elettorali per capire che un partito con il 10%, essendo la prima forza politica della città, non possa essere rappresentato in Consiglio Comunale da un solo seggio. Nel nostro sistema elettorale coeesistono, senza prevalere l'uno sull'altro, due principi, quello della rappresentatività e quello della governabilità. Non c'è dubbio, prosegue Lino Cipolloni, che Gabriele De Angelis abbia vinto le elezioni come non c'è dubbio che i suo candidati non hanno raccolto sufficienti consensi per consentirgli di avere una prorpia maggioranza e questo accade in virtu dell'esistenza del voto disgiunto che il legislatore riconosce, infatti, non va dimenticato che i cittadini oltre chè il Sindaco scelgono anche i Consiglieri. Governare una città vuol dire mostrare buon senso e condivisione cosa che un Sindaco ha il dovere di fare sempre ancor più quando la sua maggioranza non è quella votata dai cittadini, avendo il dovere, in rispetto delle indicazioni dei medesimi, di convivevere con una maggioranza a se contrapposta e premiata dalla città.

Intanto, prosegue Lino Cipolloni, noi dell'UDC attendiamo la decisione del Consiglio di Stato fiducioni che anch'essa sia conforme a quella del TAR.

Lino Cipolloni

Segretario Provinciale UDC

municipio az 3

Altri 23 mila Euro a carico dei cittadini avezzanesi è il "regalo" che il sindaco di Avezzano, De Angelis, ha fatto per il ricorso, in appello, al consiglio di Stato per i consiglieri decaduti, in virtù della sentenza "417" del 12 ottobre 2017 del TAR dell'Aquila, assegnando l'incarico all'avvocato romano Bruno Capponi. Soldi che si aggiungono ai 17 mila già spesi per il primo ricorso al TAR, che portano a 40 mila il conto finale... Per il momento. Di questi, sicuramente, se ne occuperà la corte dei conti, in quanto, i sei decaduti, adesso, in virtù della sentenza, sono privati cittadini, mentre i sei subentranti hanno sborsato, di tasca propria, le spese per il ricorso al TAR a causa, com'è noto, della decisione (che a tutti, sin dall'inizio era apparsa inverosimile) del presidente del tribunale Forgillo, poi trasferito a Napoli. L'accoglimento della richiesta di sospensiva, in questi casi (anche se i motivi sono diversi da quella di questi giorni al comune di Lecce), è probabile anche se, ad Avezzano, appare inutile, considerato che, prima o poi, il sindaco De Angelis e la sua maggioranza (ora minoranza), debbano prenderne atto, senza trovare (come è successo nell'ultima conferenza stampa), scuse ed appigli vari con sproloqui di ogni genere e con l'arroganza e la prosopopea che sono note a tutti. Viste le diverse dichiarazioni rilasciate dal primo cittadino, tra le quali questa, testuale, del 29 giugno scorso: "Che ora bisogna lavorare insieme con chi ha provato a guidare la città al posto nostro, senza parlare più di avversari, sono sicuro – ha concluso – che con Giovanni Di Pangrazio riusciremo a collaborare come abbiamo fatto in passato", è evidente il netto contrasto con quanto finora asserito. Insomma, la collaborazione su un programma comune è fondamentale se si vuole andare avanti, altrimenti nuove elezioni, senza, come sembrerebbe, trattative personali, meglio conosciute come "inciuci".

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

DROGA NEI CAMPI

Sono stati trovati con quasi un ...

SORTEGGIO PUBBLICO ...

Il gruppo di minoranza di ...

LADRI A LUCO

Era stata rubata nella Marsica ...

RESIDENTE ABUSIVO

E’ stato denunciato in stato di ...

FURTO IN CITTA'

Di nuovo un colpo messo a segno ...

NUOVO DOCUMENTO

Dal 15 gennaio, negli uffici ...

ORANTE BELLANIMA IN ...

Il Coro “Schola Cantorum San ...

ABRUZZO: SCUOLE SICURE

“Ho intenzione di destinare l’1% ...

MUSICA SACRA AD AVEZZANO

Sabato 6 AGOSTO, alle 21,00 ...

TRASPARENZA: indaga ...

Di Germana D'Orazio L'ex ...

Un’azienda agricola come ...

Un’azienda agricola come ...

L’ Azienda Agricola ...

L’ Azienda Agricola  ...

CULTURA

L'AQUILA – DISABILITA': "DOPO ...

Che fine faranno le persone ...

CELANO: STABAT MATER

Grande musica sabato 13 ...

AVEZZANO: 103 ANNI FA IL ...

Era il 13 gennaio del 1915, ...

RUBRICHE VARIE

Cinquanta litri d'acqua ...

  Arriva il bonus acqua per le utenze ...

PIOGGE E VENTI FREDDI

Banchi di nubi cumuliformi funestano la ...

SPORT

CALCIO: L'AVEZZANO VINCE

Grande partita quella ...

RUGBY: L'AVEZZANO IN CASA

Dopo la sconfitta di ...