Cronaca

di primio

Lunedì giorno 31 ottobre, a Chieti, si svolgerà la "Xlll Giornata Nazionale del Trekking Urbano" e, per regolamentare la sosta e il traffico veicolare delle strade interessate dalla manifestazione, il comandante della polizia locale ordina l'istituzione del divieto di transito veicolare in Via Toppi, all'intersezione con Via Arniense, dalle 18,00 alle 21 ,30, per motivi di sicurezza, al fine di consentire un agevole passaggio dei partecipanti al'evento. Sarà consentito il transito dei soli veicoli in sosta in Via Toppi e nelle altre strade del Quartiere Trivigliano (a cui si accede da Via Toppi), che avessero la necessità di riprendere la marcia veicolare, nonché ad eventuali veicoli di soccorso o emergenza.

(Nelle foto: il sindaco di Chieti, Umberto Di Primio.)

collarmele monumenti e pale 110413 rep 04

Il sindaco Mostacci incontra i cittadini. Questo pomeriggio, alle 17 nella sala Eduardo del Filippo, l’amministrazione comunale di Collarmele ha incontrato i cittadini.

Il primo cittadino Antonio Mostacci, insieme a tutti i consiglieri di maggioranza, ha fatto il punto sul programma amministrativo, su ciò che è stato effettuato e sui programmi futuri.

ora solare

Torna l’ora solare nella notte fra sabato 29 ottobre e domenica 30. Alle 3 di notte, le lancette degli orologi dovranno essere spostate indietro di un’ora, alle 2. La mattina di domenica gli italiani dormiranno un’ora in più. Nel pomeriggio però il buio arriverà un’ora prima. L’ora legale (che sposta le lancette avanti di un’ora nella bella stagione) è stata introdotta per la prima volta in Gran Bretagna nel 1916.

municipio avezzano

Trasferimento dell’ufficio relazioni con il pubblico nella zona nord di Avezzano. E' iniziata così la migrazione dei dipendenti alla sede Avezzano nord, sita su una traversa di via Treves, nella quale i cittadini andranno a ritirare i ruoli, le raccomandate e le migliaia cartelle esattoriali, in attesa che si completi il trasferimento anche con l’Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP).

canistro santa croce

Sindacati e lavoratori della Santa Croce di Canistro, hanno deciso in un’assemblea, di proclamare altri sette giorni di sciopero con presidio dello stabilimento: la mobilitazione era iniziata tre giorni fa, quindi lo stabilimento dove si imbottiglia l’acqua minerale distribuita in tutta Italia, rimarrà bloccato per dieci giorni. Le maestranze sono scese in piazza dopo che la mancata intesa sindacale ha ufficializzato i termini delle procedure di mobilità: infatti, a partire dal 21 novembre prossimo, a meno di clamorosi eventi, la società Santa Croce potrà licenziare i 75 lavoratori, di cui una cinquantina da tempo in cassa integrazione.

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

"SULLA MIA PELLE"

“Sulla mie pelle”, pellicola ...

"UDITO INFORMA"

Controlli gratuiti e tecnici ...

CONSIGLIO COMUNALE: ...

Grande attesa per il consiglio ...

PRIMA NEVE A PRATI DI ...

Con l’abbassamento delle ...

SCUOLE CHIUSE A PESCARA

Ordinanza di chiusura delle ...

CACCIA ABUSIVA A ...

Caccia abusiva e uccisione di un ...

ORANTE BELLANIMA IN ...

Il Coro “Schola Cantorum San ...

ABRUZZO: SCUOLE SICURE

“Ho intenzione di destinare l’1% ...

MUSICA SACRA AD AVEZZANO

Sabato 6 AGOSTO, alle 21,00 ...

ABRUZZO: ARTIGIANATO ...

Sono 1.390 gli occupati ...

CORO "LE COLLANELLE": IL ...

Il cd del coro “Le Collanelle”, ...

TRASPARENZA: indaga ...

Di Germana D'Orazio L'ex ...

CULTURA

"SULLA MIA PELLE"

“Sulla mie pelle”, ...

"UDITO INFORMA"

Controlli gratuiti e ...

CITTA' DI CASTELLI: GUIDA

Il Comune di Castelli ...

RUBRICHE VARIE

Scommesse sportive ...

Scommesse sportive online: come avvicinarsi al ...

Scommesse sportive ...

Scommesse sportive online: come avvicinarsi al ...

SPORT

RUGBY: L'AVEZZANO SCONFITTO

Un minuto di troppo. Tanto ...

CALCIO: ANGIZIA VINCE

La squadra marsicana si è ...