Cronaca

municipio az 3

Si sono seduti sui banchi della sede della regione Abruzzo, in via Sandro Pertini, ad Avezzano, dopo essere stati spostati, per l'inagibilità delle scuole di via Fucino, ma hanno trovato la sgradita sorpresa di sedie, pavimenti, suppellettili sporchi. Sono bambini delle elementari, i cui genitori, al momento, pare non possano fruire neanche di un autobus per raggiungere la nuova sede. Eppure, molte mamme, che abitano lontano da via Sandro Pertini, non hanno l'auto o parenti che possano accompagnare i piccoli a scuola. Tornando a bomba: parecchi genitori, risentiti, segnalano perfino i banchi sporchi e grembiulini inguardabili dei loro figli, dopo una mattinata di scuola. Giriamo a chi di competenza questa lagnanza giunta in redazione.

capistrello municipio 110712 rep 01

Ha avuto luogo ieri il consiglio comunale a Capistrello, come richiesto dai Consiglieri comunali d'opposizione, per discutere della sicurezza degli edifici scolastici. Come per tutti i comuni del territorio, anche nel centro rovetano, è evidente la preoccupazione. “Abbiamo chiesto un Consiglio dedicato a questo tema perché riteniamo doveroso siano forniti dati certi alle famiglie degli alunni e a tutti gli operatori della scuola sullo stato di sicurezza degli edifici – dichiarano i Consiglieri di minoranza – purtroppo non abbiamo ottenuto chiarezza dal Sindaco. Alla domanda di pubblicare tutte le certificazioni di idoneità, agibilità, vulnerabilità e sicurezza dei vari edifici, l'argomento è stato puntualmente eluso”. La discussione sul punto è durata a lungo e alla presenza di numerosi genitori interessati al tema.

dehors

L’art. 3, lett. e.5) del D.p.r. n. 380/2001, ha lo scopo di frenare il fenomeno dei c.d. abusi progressivi, infatti, riconduce alla nozione di intervento di nuova costruzione, anche le istallazioni di strutture non murarie, per le quali è sempre necessario il permesso di costruire. Tante strutture in legno costituite da un unico manufatto, qualificate come semplici gazebi, sono state ancorate di fronte a diversi esercizi commerciali, ad Avezzano, in virtù di una concessione quinquennale che ha radici nella precedente amministrazione e che in questi giorni si è estinta per vie naturali, perché ha avuto termine. L'amministrazione Di Pangrazio, come da programma e secondo la scadenza dell'accordo, dovrebbe esigere dagli esercenti lo smantellamento dei gazebi al più presto, ma non lo fa. Ne', tantomeno, di loro spontanea volontà, i commercianti si armano nel destrutturare queste costruzioni, definite inizialmente, perché dovevano durare relativamente poco, sul suolo comunale, come "removibili". Insomma, in barba a leggi e concessioni, tutto resta com'è, con strutture private ad occlusione di strade pubbliche. E i gazebi, scomodi o no (occupano i marciapiedi quasi totalmente), ad oggi, restano.

tribunale az

Stamattina processo per presunta truffa correlata al nuovo municipio di Avezzano, che avrebbe dovuto ospitare tutti gli uffici comunali, e condanne di oltre tre anni per gli imputati. Il pubblico ministero Maurizio Maria Cerrato ha chiesto tre anni e quattro mesi di reclusione per M. D. S. e per il professionista P. S. e tre anni e quattro mesi per l’imprenditore G. M., che avevano chiesto e ottenuto il giudizio con rito abbreviato. Alla base, secondo l'accusa la presunta impennata dei costi. Tutto sarebbe spuntato da un’inchiesta del 2005-2006 sulla realizzazione della nuova costruzione nella zona nord ad Avezzano, costata oltre 5 milioni di euro ma mai ultimata per un aumento dei costi esponenziale. Forse, secondo il pm, la perizia di stralcio ha avuto un iter atto all'aumento dei costi di realizzazione, previsti all'inizio con spese relativamente di molto inferiori.

aeroporto  dAbruzzo Enac per lavori

AEROPORTO, FIRMATA CONVENZIONE CON L’ENAC: A BREVE IL VIA AI LAVORI

L’Enac (Ente Nazionale per l’Aviazione Civile), la Regione Abruzzo e la Saga hanno firmato questa mattina una convenzione finalizzata alla realizzazione di interventi aeroportuali.

L’accordo – firmato dal direttore generale dell’Enac Alessio Quaranta, dal Presidente della Giunta regionale Luciano D’Alfonso e dal presidente della Saga Nicola Mattoscio – formalizza i rapporti tra le parti interessate e riguarda interventi per complessivi 10.689.800 euro. In dettaglio:

  • Riqualificazione area airside – pista di volo (4.420.000 euro);

  • Riqualificazione area landside – zona transito passeggeri (3.960.000 euro);

  • Completamento aree dei reparti di volo degli Enti di Stato (2.309.800 euro).

Gli interventi sono inseriti nel Piano degli investimenti della Saga, che funge da soggetto attuatore dei lavori.

Gli appalti sono stati aggiudicati – ha commentato il Presidente D’Alfonso – e le tute degli operai si sporcheranno a breve. La firma della convenzione dà il via libera ai lavori per riqualificare l’aeroporto e attrezzarlo nell’ottica di un potenziamento che ne faccia uno snodo importante dell’aviazione civile italiana”.

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

CAMPO ROM SGOMBERATO

Continua il problema degli ...

VIA CORRADINI CAMBIA

Migliorare la qualità della vita ...

ALBERI IN CITTA': ALTRI ...

Gli arbusti in piazza Torlonia, ...

AVEZZANO: ASSEGNI PER ...

L’amministrazione comunale di ...

"NONNO ASCOLTAMI"

Parte in tutta Italia la nona ...

RESTAURO PALAZZO DEI ...

Martedì 25 settembre alle 11.30 ...

ORANTE BELLANIMA IN ...

Il Coro “Schola Cantorum San ...

ABRUZZO: SCUOLE SICURE

“Ho intenzione di destinare l’1% ...

MUSICA SACRA AD AVEZZANO

Sabato 6 AGOSTO, alle 21,00 ...

ABRUZZO: ARTIGIANATO ...

Sono 1.390 gli occupati ...

TRASPARENZA: indaga ...

Di Germana D'Orazio L'ex ...

CORO "LE COLLANELLE": IL ...

Il cd del coro “Le Collanelle”, ...

CULTURA

"NONNO ASCOLTAMI"

Parte in tutta Italia la ...

RESTAURO PALAZZO DEI ...

Martedì 25 settembre alle ...

"FIABA DAY"

Conferenza Stampa di ...

RUBRICHE VARIE

ESCURSIONE CON ETHNOBRAIN

Sabato 15 settembre sul Monte Marsicano, uno ...

Arte in Giardino 16 ...

Arte in Giardino 16 settembre 2019 Avezzano ...

SPORT

PESCARA CALCIO: AL VIA GLI ...

I biancazzurri riprendono ...

L'ANGIZIA BATTE IL TOSSICIA

L’Angizia Luco parte bene ...