Cronaca

 

l aquila piazza duomo anime-sante 291112 rep 06

I lavoratori della ASM Spa passeranno la Pasqua senza stipendi, senza salario. Da gennaio 2016 l’Azienda ha inaugurato una nuova era, quella di un comunicato che viene affisso mensilmente e all’ultimo momento come annuncio del ritardo nella erogazione della retribuzione. Stavolta però è andata oltre: prima ha comunicato per iscritto il ritardo - corredato dalla classica locuzione “per motivi non imputabili ad ASM” - indicando il pagamento per il 25 marzo e poi non ha dato seguito a quanto indicato senza dare alcuna spiegazione. Nessuno si è preoccupato dei lavoratori e delle loro incombenze, delle rate delle finanziarie, delle scadenze dei mutui, degli impegni in termini di assegno di mantenimento dei coniugi separati. Nessuno si è preoccupato delle famiglie dei lavoratori che arrivano sempre senza fiato al giorno della paga.

Questo ennesimo ritardo nel pagamento degli stipendi coincide con la decisione dell'ormai ex Amministratore Unico Rinaldo Tordera di esternalizzare il servizio relativo alla gestione delle buste paga. Esternalizzazione, tra l'altro, portata avanti con modalità che contravvengono al dettato contrattuale che, accanto ad altri elementi, sono al vaglio del Giudice chiamato ad esaminare la condotta dell’azienda a seguito del ricorso delle organizzazioni sindacali. Inoltre il cedolino paga - consegnato anch’esso in ritardo ai lavoratori – contiene spesso errori in una o più voci e ciò a danno dei lavoratori (come nel caso del C.R.A.) e, talvolta addirittura e paradossalmente, a danno della stessa azienda! Molti sono gli interrogativi sul perché della scelta unilaterale dell'ex Amministratore di affidare ad una ditta esterna il servizio, dato che fino al dicembre scorso veniva espletato egregiamente dal personale interno. Le organizzazioni sindacali continuano ad essere molto attente su cosa è accaduto e sta accadendo all’interno di ASM e ribadiscono che non è la mancata applicazione del Contratto Nazionale la ricetta per ottenere etica, trasparenza e razionalizzazione dei costi all’interno delle Società di partecipazione pubblica. Di chi è la responsabilità di aver costretto le famiglie dei lavoratori della ASM ad una Pasqua infelice?

Le Segreterie Provinciali

FP CGIL - UIL Trasporti – FIADEL - UGL Igiene Ambientale

bernardini rita 300914 rep 01 

 

La candidata radicale alla carica di Garante dei detenuti abruzzesi, Rita Bernardini (nella foto), prosegue le visite nelle case circondariali del territorio.

Dopo Lanciano e Vasto, oggi a Chieti e Pescara. Domenica di Pasqua nelle carceri di Teramo e L’Aquila ed infine lunedì di Pasquetta in quelle di Avezzano e L’Aquila. Una serie di visite per valutare personalmente lo stato delle case circondariali abruzzesi ed i livelli di accoglienza della popolazione carceraria. Tra i principali problemi segnalati dai detenuti, il mal funzionamento dei Magistrati di Sorveglianza, responsabili del percorso fatto da ogni singolo detenuto durante la sua pena detentiva.

piana del cavaliere 211112 rep 07

Progetto 30+ - la buona politica supera gli schieramenti

«Il bando per gli incentivi all’assunzione ritrova i giovani della Marsica e della Piana del Cavaliere». Questo è quanto premette Vincenzo Mini, Capogruppo consiliare di OricolaCamp, intervenendo dal Distretto Industriale Piana del Cavaliere. «La prima segnalazione compiuta dal sottoscritto subito coadiuvata da schieramenti trasversali, in particolare dalla forte presa di posizione dei Consiglieri regionali, Berardinetti e Iampieri, maggioranza e opposizione, ma uniti dal non far passare l’ennesimo scippo ai danni del nostro comprensorio, ha portato l’assessore al lavoro Andrea Gerosolimo ad annunciare che i Comuni della Marsica e della Piana del Cavaliere, rientrano nelle zone a cui prioritariamente destinare da 6000 a 9000 euro per assunzione di giovani e altri fondi per tirocini finalizzati all’assunzione. Il bando - ricorda Mini – partirà il 26 aprile. A questo punto – conclude Mini – è necessaria che lo stesso metodo, azioni al di sopra degli schieramenti, venga attuato sempre per contrastare le notevoli avversità che colpiscono il nostro territorio e per evitare di ritrovarci con pezzi di servizi essenziali alla popolazione che improvvisamente scompaiono».

 

 

mani amiche

Anche quest’anno, una Pasqua all’insegna della solidarietà alla mensa della Cittadella della Caritas di Pescara. Domani pranzo speciale per gli ospiti della Cittadella, e la condivisione della festa.

Non solo cibo, anche e soprattutto un clima di festa e di condivisione, in particolare per chi è solo. La Pasqua, qui, si festeggia grazie ai volontari che ogni giorno vi operano, come in altre mense della città, quali quella di san Francesco. Sono sempre più (purtroppo), gli utenti della struttura della Caritas di Pescara.

chieti città 010613 rep 04

Con ordinanza numero "51" del 22 marzo scorso, il sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, intima, ai residenti in città, di controllare se vi sia o meno l'eventuale presenza, specialmente sui pini, che siano di proprietà, dell'insetto – parassita "processionaria", con il fine di debellarne la presenza. L'eventuale presidio di nidi di processionaria, all'interno di siti di proprietà, va segnalata al comune di Chieti, entro dieci giorni dalla pubblicazione di questa ordinanza (e cioè entro il 2 aprile prossimo). Le spese dell'eventuale profilassi sono a carico dei proprietari delle piante infestate. Chi contravvenisse all'ordinanza, è passibile di sanzioni pecuniarie da 25,00 a 500,00 Euro. 

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

Apertura sedi ...

Prot. URP n. 1112/u Pescara, ...

VASTO:ELEZIONI POLITICHE ...

        ...

ANATRA ZOPPA ... MERCATO ...

Anatra Zoppa: dopo gli ...

NEVICATE IN ARRIVO...

Atteso nelle prossime ore un ...

PAZIENTI ONCOLOGICI: ...

Sabato 24 febbraio, dalle 16.00, ...

ATTENZIONE SU VIA MONTE ...

Via Monte D'Oro, strada ...

ORANTE BELLANIMA IN ...

Il Coro “Schola Cantorum San ...

ABRUZZO: SCUOLE SICURE

“Ho intenzione di destinare l’1% ...

MUSICA SACRA AD AVEZZANO

Sabato 6 AGOSTO, alle 21,00 ...

TRASPARENZA: indaga ...

Di Germana D'Orazio L'ex ...

Un’azienda agricola come ...

Un’azienda agricola come ...

L’ Azienda Agricola ...

L’ Azienda Agricola  ...

CULTURA

PAZIENTI ONCOLOGICI: INCONTRO

Sabato 24 febbraio, dalle ...

NONNA AMELIA FA 108

San Giovanni Teatino: nonna ...

AIELLI: RESTYLING

Ritrovare, con il restauro, ...

RUBRICHE VARIE

AVIS AVEZZANO: ASSEMBLEA

Convocata per il 24 febbraio alle 15.30 ...

LETTOMANOPPELLO: ...

  Nasce a Lettomanoppello uno sportello ...

SPORT

CALCIO, AVEZZANO: TERZO POSTO

4 i gol per l’Avezzano ...

RUGBY: VITTORIA PER L'AVEZZANO

L'Avezzano nel ...