Cronaca

l aquila piazza duomo anime-sante 291112 rep 06

Filca-Cisl denuncia irregolarità nei cantieri aquilani

I° Maggio presidio in piazza Duomo a tutela dei diritti sindacali

Di Natale: “L'illegalità sta dilagando nei lavori della risostruzione”

28/04/2016

L’Aquila - “Nei cantieri della ricostruzione vengono troppo spesso violati i diritti dei lavoratori, demansionati e dequalificati e costretti ad accettare retribuzioni inferiori rispetto alle professionalità acquisite negli anni. Tutto con un calcolo delle ore in busta paga che non corrisponde a quelle realmente effettuate”. La denuncia arriva da Pietro Di Natale, segretario regionale Filca-Cisl. La stessa Federazione di categoria ha organizzato per Domenica I° maggio, in occasione della Festa dei Lavoratori, un presidio in piazza Duomo, all'Aquila dalle 10.00 alle 12.00, a tutela dei diritti sindacali, del settore edile e per prevenire l'evasione ai danni degli enti previdenziali e di assistenza. “E’ contraddittorio - sottolinea Di Natale - che i lavoratori di un territorio che ha subito il terremoto siano senza occupazione. Il tessuto socio-economico locale avrà difficoltà serie a ripartire senza il loro reinserimento”. Secondo la Filca-Cisl sono in tante le aziende che nella ricostruzione aquilana vengono schiacciate da una concorrenza sleale. “L'illegalità - continua il segretario regionale - sta dilagando nei lavori della risostruzione post-sisma e contagiando molte imprese regolari”. Filca-Cisl evidenzia come, dai dati diffusi dall'Osservatorio per la ricostruzione, sia in atto la destrutturazione del settore e un'altissima evasione contributiva.Non possiamo accettare che tutto ciò accada - conclude Di Natale - Il I° maggio saremo in piazza, all'Aquila, per richiamare l'attenzione del Governo e delle istituzioni locali su questo gravissimo problema”.

pescara citta

Il processo per l’adozione torna a Pescara. Lo ha stabilito la Corte d’Assise di Chieti accogliendo l’eccezione d’incompetenza sollevata dai legali del tre imputati, la madre adottiva e due medici.

Il bimbo russo ucciso due anni fa dal padre adottivo Massimo Maravalle assolto dal Gup perché non punibile in quanto incapace d’intendere e di volere. Sulla vicenda si è aperto un procedimento parallelo riguardo le pratiche per l’adozione che sarebbe stata, secondo l’accusa, ottenuta tenendo nascosta la patologia del padre. Sotto indagine in questo procedimento la madre e moglie di Maravalle, Patrizia Silvestri, il medico del Servizio di Medicina Legale e del lavoro della Asl di Pescara Giuliana Iachini ed il medico di base Fabio Panzieri, tutti e tre rinviati a giudizio per falso in concorso. A questo punto il Pm dovrà riformulare le accuse ed il Gup dovrà disporre il rinvio a giudizio davanti al Tribunale Monocratico di Pescara.

montesilvano municipio 200812 rep 02

Con l’attestato ricevuto questa mattina la città di Montesilvano è stata riconosciuta virtuosa per i defibrillatori nei centri sportivi.

A Montesilvano il riconoscimento BLS-D “Abruzzo Soccorso” grazie al progetto curato dal Comune. Oggi i rappresentanti delle associazioni sportive aderenti a “Montesilvano Sicura – Defibrillatori accessibili” hanno tenuto una lezione sul primo soccorso e sul corretto utilizzo dei defibrillatori.

pescara municipio 110812 rep 03

A 4 giorni dalla denuncia di Pescara Mi Piace riguardante la presenza di una condotta abusiva ed inquinante su Fosso Vallelunga, l'associazione torna ad attaccare il sindaco Alessandrini e la Giunta, colpevoli di non aver fatto nulla per risolvere urgentemente il problema.

L'associazione ha anche girato un video, che mostra sversamenti copiosi dalla condotta di acque inquinanti, residui organici e rifiuti.

chieti città 010613 rep 10

La Asl Lanciano Vasto Chieti continua a investire risorse sul territorio per portare l’assistenza sanitaria il più vicino possibile ai cittadini, soprattutto nelle situazioni di emergenza e urgenza nelle quali la tempestività e la qualità dei soccorsi possono fare la differenza.

L’Azienda ha infatti acquistato due nuove ambulanze di tipo A, dotate delle strumentazioni più moderne, che ampliano e rinnovano il parco delle macchine in servizio nella rete del 118 provinciale.

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

VENERDI' 25 MAGGIO ...

VENERDI' 25 MAGGIO SEDUTA DI ...

COMUNICATO ANAS

A causa di un incidente in cui ...

COMUNE DI AVEZZANO: ...

Ieri, al comune di Avezzano, in ...

STACCIONATA DISTRUTTA

C'è qualcuno che si diverte a ...

GITA SULLA PIETRAQUARIA ...

Per i 150 dell'azione cattolica ...

CARSOLI: PATENTINO ...

Si terrà a Carsoli, sabato ...

ORANTE BELLANIMA IN ...

Il Coro “Schola Cantorum San ...

ABRUZZO: SCUOLE SICURE

“Ho intenzione di destinare l’1% ...

MUSICA SACRA AD AVEZZANO

Sabato 6 AGOSTO, alle 21,00 ...

TRASPARENZA: indaga ...

Di Germana D'Orazio L'ex ...

CORO "LE COLLANELLE": IL ...

Il cd del coro “Le Collanelle”, ...

Un’azienda agricola come ...

Un’azienda agricola come ...

CULTURA

GITA SULLA PIETRAQUARIA E ...

Per i 150 dell'azione ...

TAGLIACOZZO: “INNOVARE ...

“L’innovazione è una sfida ...

SAGGIO SCOLASTICO

Saggio - spettacolo di fine ...

RUBRICHE VARIE

CARSOLI: PATENTINO ...

Si terrà a Carsoli, sabato 9 ...

METEO: MENO ROVESCI

Le temperature, nella Marsica, sebbene in ...

SPORT

KICK BOXING: UN ORO

 Ha vinto l’oro ai ...

MARSICA CALCIO "REGIONALE"

L’Asd Marsica Calcio ...