Cronaca

via crucis

Il 20 marzo prossimo, Domenica delle Palme, alle 18,30, la Parrocchia della Santissima Trinità di Avezzano, rinnoverà l'antico rito della Via Crucis. La processione sarà presieduta dal Parroco Don Ennio Tarola; parteciperanno le Associazioni Parrocchiali.

Il corteo partirà dalla Chiesa di via Garibaldi e percorrerà via Marcantonio Colonna, via Cupello, via Magliano, via Sirente, via Opi, via Garibaldi, via Solferino, via Sant'Andrea. Ne dà notizia il Priore, Francesco Lucarelli.

augustodibastiano

Il Centro Giuridico del Cittadino, presieduto da Augusto Di Bastiano (nella foto), mette una pulce nell'orecchio, segnalando che, 5 milioni di utenti, rischiano di pagare il canone RAI, senza avere un televisore. Questo aspetto, è ovvio, difficilmente farà contenti molti contribuenti, quelli ad esempio che hanno fatto disdetta del canone Rai, quelli che non lo pagano perché non posseggono televisori né apparecchi «atti alla ricezione del servizio radio televisivo» (quasi tutti evasori secondo i calcoli governativi, visto che il 98% delle case, dicono le indagini, ha un televisore). Ebbene, anche loro, col nuovo sistema dovrebbero pagare il contributo alla Rai, pensato in verità come contributo generico al servizio pubblico. Ma, tutto ciò, è giusto?

rot. URlogo asl pescaraP n. 244/u                                                         Pescara, 16/03/2016

                                        

Oggetto :Comunicazione n. 20

Sospensione attività sabato 19 e 26 Marzo 2016

Sede erogativa distrettuale di Loreto Aprutino

Via Chiarelli n. 2

Si comunica che la sede erogativa distrettuale di  Loreto Aprutino – sita in Via Chiarelli n. 2, resterà chiusa al pubblico nelle giornate di sabato 19 e 26 Marzo 2016.

Cordiali saluti.

                                                             La Responsabile

                                                                       Dott.ssa M. A. Ceccagnoli

sulmona piazza e centro 241012 rep 09Opere d’arte rubate: denunciati per ricettazione due sulmonesi

Quadri d'autore, mobili antichi, orologi recuperati tra Lazio e Abruzzo

Un milione di euro il bottino prelevato dai ladri da un antiquario pescarese

16/03/2016

Sulmona - Un valore di oltre un milione di euro. E’ quello della refurtiva recuperata dalla Squadra Mobile della Questura di Pescara. Numerose opere d’arte, quadri d’autore, cornici antiche e orologi rubati lo scorso 23 gennaio dal deposito di un antiquario di Pescara. Denunciati due pregiudicati residenti a Sulmona, M.S, 56 anni, e A.M., 51 anni di origini siciliane. Il 56enne era stato fermato dalla polizia tre giorni fa, a Sulmona, a bordo di un furgone contenente il bottino. Durante la perquisizione a casa dell’altro pregiudicato, gli agenti della squadra mobile hanno rinvenuto, in un computer, un catalogo digitale delle opere rubate, tra le quali quadri di artisti abruzzesi come Francesco Paolo Michetti, Filippo Palizzi, Carlo Verdecchia, Basilio Cascella. Si tratterebbe di un furto su commissione, viste le modalità e la selezione da parte dei malviventi degli oggetti. Le indagini degli investigatori hanno portato anche al ritrovamento, a Roma, di una pistola calibro 7,65, risultata rubata.

aereo

Aeroporto, Febbo: Da Balducci nessun cenno sulla Delibera senza valore

L’AQUILA - “Il collega Balducci, ancora una volta, cade nello stesso errore: firma una precisazione senza contenuti e soprattutto senza rispondere alle osservazioni che ho sollevato. Dopo la brutta figura rimediata sulla Fondovalle Sangro ci riprova, senza successo, con l’Aeroporto”. E’ quanto dichiara il presidente della Commissione di Vigilanza, Mauro Febbo nel replicare alle dichiarazioni di Alberto Balducci (Pd) sulla delibera di giunta avente ad oggetto le strategie della Regione sull’Aeroporto. “Bene le dichiarazioni del direttore commerciale di Ryanair – evidenzia Febbo -  bene lo sforzo e l’energia messi in campo (al momento solo a chiacchiere), bene l’incontro aperto all’opposizione ma il tasto dolente è un altro: una Delibera di Giunta regionale che è carta straccia, priva di parere e firma del Servizio Bilancio. Su questo, che è il nodo più importante della faccenda Balducci, o chi ha elaborato le sue dichiarazioni, non ha fatto nessun cenno. Perché se è vero che si vogliono mettere in campo atti seri e concreti è necessario che i provvedimenti varati abbiano valore e non servano solo a fare passerelle su giornali e tv. Di questo e degli interessi degli abruzzesi che rappresenta dovrebbe preoccuparsi Balducci piuttosto che ricoprire il ruolo del passivo “risponditore”.  

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

VOLONTARIATO VINCENZIANO ...

Il Gruppo di Volontariato ...

"CAMMINO ...

Torna il Cammino ...

CRISI INDUSTRIALE: ...

la FIM-CISL comunica che, per ...

PARCO DEL CASTELLO: ...

Il comune di Avezzano ha ...

AVEZZANO: ANCORA ...

Gli interventi di ...

VITTIMA DELLA NEVE: ...

La procura generale della ...

ORANTE BELLANIMA IN ...

Il Coro “Schola Cantorum San ...

ABRUZZO: SCUOLE SICURE

“Ho intenzione di destinare l’1% ...

MUSICA SACRA AD AVEZZANO

Sabato 6 AGOSTO, alle 21,00 ...

TRASPARENZA: indaga ...

Di Germana D'Orazio L'ex ...

CORO "LE COLLANELLE": IL ...

Il cd del coro “Le Collanelle”, ...

Un’azienda agricola come ...

Un’azienda agricola come ...

CULTURA

VOLONTARIATO VINCENZIANO E ...

Il Gruppo di Volontariato ...

"CAMMINO DELL'ACCOGLIENZA" ...

Torna il Cammino ...

GITA SULLA PIETRAQUARIA E ...

Per i 150 dell'azione ...

RUBRICHE VARIE

CARSOLI: PATENTINO ...

Si terrà a Carsoli, sabato 9 ...

METEO: MENO ROVESCI

Le temperature, nella Marsica, sebbene in ...

SPORT

KICK BOXING: UN ORO

 Ha vinto l’oro ai ...

MARSICA CALCIO "REGIONALE"

L’Asd Marsica Calcio ...