Cronaca

bisegna citta e chiese 120413 rep 04

L’associazione “Montagna grande” rimborsa chi viene danneggiato dagli orsi. E’ quanto annuncia Sandro Forte, presidente dell’associazione stessa, che nasce nel cuore del parco nazionale, per tutelare l’orso, nelle zone di Bisegna e Ortona.

Ad un residente, di recente, un orso ha divorato 21 galline e una papera. «Non abbiamo tanti soldi», spiega Forte di "Montagna Grande", «ma abbiamo dei piccoli fondi che versiamo noi componenti dell’associazione. Il parco ci mette sempre un po’ di tempo per risarcire da queste perdite e allora noi utilizziamo questi nostri pochi soldi con cui ripagheremo chi viene danneggiato e depredato".

del turco ottaviano 300113 rep 01

"Un dispiegamento di forze incredibile: si presentarono con una squadra che, essendomi occupato di vicende giudiziarie di ben altro rilievo dalla Commissione Antimafia, credevo si utilizzasse solo in quei casi", ha detto testualmente Ottaviano Del Turco (nell'immagine).

Il blitz delle 7 e mezzo del 14 luglio 2008 nella sua casa di Collelongo è rimasto impresso nella mente di Del Turco più dei 18 giorni di prigionia nel carcere di Sulmona.

Otto anni fa scattò l'operazione Sanitopoli che decapitò la Giunta regionale di centrosinistra che presiedeva, cambiando il corso politico dell'Abruzzo. Condannato a 9 anni e 6 mesi dal tribunale di Pescara nel 2013, la Corte d'Appello dell'Aquila il 20 novembre 2015 ha ridotto la pena per Del Turco a 4 anni e due mesi.

teramo municipio 110313 rep 06

L'Azienda sanitaria locale di Teramo sta procedendo al pagamento delle ore di lavoro straordinario degli infermieri.

Lo annuncia il sindacato delle professioni infermieristiche Nursind.

"Da anni ormai sistematicamente la Asl di Teramo omette di pagare agli infermieri ed al personale del comparto le ore di lavoro straordinario rese ed accantonate nella cosiddetta banca ore - spiega in una nota il segretario provinciale Giuseppe De Zolt- violando precise disposizione del contratto collettivo nazionale del lavoro provocando una lesione del diritto dei lavoratori ad una retribuzione proporzionata alla quantità di lavoro prestato, sancito dalla Costituzione".

menna francesco

SANITA’: DA LUNEDI’ 18 VIA ALLA STROKE UNIT ALL’OSPEDALE “SAN PIO”

MENNA: “UNA SVOLTA EPOCALE CHE COLMA UN VUOTO INACCETTABILE”

VASTO, 14 luglio -

Dalla settimana prossima cominceremo il trattamento dell’ictus ischemico acuto dopo un lungo lavoro preparatorio - spiega -. Abbiamo ricavato gli spazi necessari nel reparto, centrando una riorganizzazione a costo zero e riutilizzando anche alcuni strumenti”.

Per il dottor Litterio “il futuro è questo, una Neurologia senza la trombolisi non avrebbe neanche motivo di esistere. Abbiamo le strutture e le professionalità per farlo, oltre a me che sono responsabile ci sono 4 medici, 14 infermieri e 5 ausiliari. Sono 10 i nostri posti letto, 3 dei quali ora verranno riservati alla trombolisi”.

In questa parte d’Abruzzo solo Vasto era sprovvista della Stroke Unit, eppure l’ictus è una patologia tempo-dipendente: il trattamento va eseguito entro 4 ore e 30 minuti e spesso non si faceva a tempo a raggiungere gli altri ospedali. Ora con questo nuovo presidio si potranno evitare decessi e disabilità”, conclude il primo cittadino.

Questi i principali appuntamenti di Luciano D’Alfonso giovedì 14 luglio:

- ore 7:30 a PESCARA, in viale Bovio n. 425, incontro di lavoro per dibattere e condividere soluzioni sulla questione operatori balneari - COSAP. Sono stati invitati F. Chiavaroli, M. Alessandrini, A. Blasioli, E. Maggini, M. De Monte, i rappresentanti delle sigle sindacali dei balneatori e una delegazione di operatori balneari;

- ore 8:30 a PESCARA, in viale Bovio n. 425, incontro con il Sindaco di Miglianico dr. Fabio Adezio per discutere di problematiche legate al territorio;

- ore 12:00 a PESCARA, in viale Bovio n. 425, incontro con il dr. Luca Preziosi Amministratore delegato di Centostazioni per prospettive legate alla Stazione di Pescara;

- ore 16:00 a PESCARA, in viale Bovio n. 425, incontro di lavoro per discutere del progetto di pubblicazione del libro "Abruzzo in grande". Partecipano Franca De Leonardis, Fabrizio Masciangioli, Annacarla Valeriano, Florindo Rubbettino;

- ore 16:30 a PESCARA, in viale Bovio n. 425, incontro con dr. Giuliano Ascani Responsabile UO di Chirurgia Maxillo Facciale;

- ore 18:30 a PESCARA, in viale Bovio n. 425, seduta straordinaria di Giunta regionale;

- ore 19:30 a PESCARA, in via delle Caserme n. 40, incontro con l' ARCI Pescara, associazione di promozione sociale, per discutere delle iniziative di innovazione sociale sul territorio di Pescara.

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

"SAPORI E SAPERI" A ...

La due giorni dedicata alla ...

AVEZZANO: NUOVO OSPEDALE

Domani, 21 settembre, dalle ...

PIANO TRIENNALE ...

Il Comune di Avezzano ...

DELITTO PASSIONALE: ...

E’ comparso davanti al giudice ...

EVADE PER COMPRARE LIBRI

Viola le prescrizioni del ...

ULTRAS: UDIENZA DI ...

Si sono presentati davanti al ...

ORANTE BELLANIMA IN ...

Il Coro “Schola Cantorum San ...

ABRUZZO: SCUOLE SICURE

“Ho intenzione di destinare l’1% ...

MUSICA SACRA AD AVEZZANO

Sabato 6 AGOSTO, alle 21,00 ...

ABRUZZO: ARTIGIANATO ...

Sono 1.390 gli occupati ...

TRASPARENZA: indaga ...

Di Germana D'Orazio L'ex ...

CORO "LE COLLANELLE": IL ...

Il cd del coro “Le Collanelle”, ...

CULTURA

"SAPORI E SAPERI" A ROSCIOLO

La due giorni dedicata alla ...

ECCELLENZE OTOLOGICHE A ...

I massimi esperti ...

AVEZZANO IN BICI

Dal 17 al 22 settembre ha ...

RUBRICHE VARIE

IN VETTA SUL VIGLIO

Sabato 22 settembre, tutti insieme sul monte ...

ESCURSIONE CON ETHNOBRAIN

Sabato 15 settembre sul Monte Marsicano, uno ...

SPORT

CENTRO ITALIA NUOTO: TROFEO ...

Ilaria Angelozzi e Denise ...

PESCARA CALCIO: AL VIA GLI ...

I biancazzurri riprendono ...