Cronaca

teramonotte

Strade dissestate, segnali stradali danneggiati, piegati, riversi a terra o semplicemente spariti, dissuasori rotti e buche ovunque.

Questa è la drammatica situazione delle strade che portano al Campus di Coste Sant’Agostino dell’Università di Teramo e a Colleparco. A denunciare lo stato di degrado il Partito Comunista di Teramo, che chiede un rapido intervento all’Amministrazione Comunale e alle autorità competenti, affinché vengano ripristinate le condizioni di sicurezza delle strade.

francavilla al mare

Via libera al un concorso di idee per la progettazione del nuovo portale del Palazzo Sirena. La Giunta comunale di Francavilla al Mare ha dato mandato all’Ufficio Tecnico di indire il concorso con delibera n. 322 del 22 novembre 2017. Al vincitore verrà riconosciuto un premio di 7.500,00 euro. A breve la pubblicazione del bando. Nel frattempo la struttura verrà messa in sicurezza con apposizione di pannelli in acciaio, con le indicazioni della Soprintendenza.

cinghiale e famiglia

 

Approvata la risoluzione per i danni da fauna selvatica della Regione Abruzzo, con cui si chiede il rimborso fino al 100% dei danni subiti anche per il Parco Velino-Sirente. Il fenomeno che negli ultimi anni è decisamente dilagato, suscita grande preoccupazione delle imprese agricole e zootecniche, anche a causa del moltiplicarsi della popolazione degli ungulati che non accenna a diminuire.

popoli

 

 

 

 

 

A Popoli ancora nessuna traccia di Vincenzo Perruzza, il

 

 

 

74enne scomparso di casa lo scorso 20 novembre.

 

Oltre al dispositivo della Protezione Civile e dei Vigili del Fuoco, nelle ricerche è impiegato anche un NH500 del 5/o Nucleo Elicotteri di Pescara, con unità cinofile di Chieti e con l’impiego dei sommozzatori del Nucleo Carabinieri Subacquei di Pescara che da giorni stanno scandagliando i fondali del fiume Pescara, insieme con la Squadra Fluviale dei Vigili del fuoco.

autostrada 2

La società concessionaria delle autostrade A24 e A25, Strada dei Parchi, “è pronta ad interrompere i lavori” di messa in sicurezza sismica, ora in corso, e a “tutelare i propri interessi nelle sedi opportune”, se il Governo, con apposito decreto legge, “non garantirà in tempi stretti le coperture finanziarie”. Questo quanto scrive la Concessionaria delle due arterie che collegano Lazio e Abruzzo, in una lettera a firma dell’ad di Strada dei Parchi, Cesare Ramadori, inviata al ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture. Nella lettera Ramadori chiede “con urgenza” lo sblocco dei 57 milioni e 736 mila euro mancanti al completamento dell’intervento, in particolare sui viadotti.

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

SAN BENEDETTO: CONFERENZA

Giovedì 14 dicembre, alle 17,00, ...

VIA CAIROLI A SENSO UNICO

Con una delibera del Comune di ...

IL "SERPIERI" E.. IL VINO

Si è da poco concluso il corso ...

"AMMINISTRAZIONE DI ...

“L’amministrazione di sostegno: ...

TRASPORTI: SCIOPERO IN ...

Per venerdì 15 dicembre è stato ...

L'AQUILA: FERMATE ...

  Due nuove fermate ...

ORANTE BELLANIMA IN ...

Il Coro “Schola Cantorum San ...

ABRUZZO: SCUOLE SICURE

“Ho intenzione di destinare l’1% ...

MUSICA SACRA AD AVEZZANO

Sabato 6 AGOSTO, alle 21,00 ...

TRASPARENZA: indaga ...

Di Germana D'Orazio L'ex ...

Un’azienda agricola come ...

Un’azienda agricola come ...

L’ Azienda Agricola ...

L’ Azienda Agricola  ...

CULTURA

IL "SERPIERI" E.. IL VINO

Si è da poco concluso il ...

"AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO"

“L’amministrazione di ...

"L'ANATRA ALL'ARANCIA" A ...

  Martedì 12 dicembre e ...

RUBRICHE VARIE

Avezzano via B. Cairoli ...

Mi è stato chiesto parere sul ripristino del ...

MODELLO ESENZIONE ...

  A seguito della riforma del canone RAI, ...

SPORT

RUGBY: L'AVEZZANO SFIDA LA ...

Dopo due vittorie ...

PASSEGGIATA SPORTIVA

Venerdì 8 dicembre, giorno ...