Cronaca

chieti città 010613 rep 10

Venerdì 4 novembre, anche a Chieti celebrazione del "Giorno dell'Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate" e per questo motivo, per regolamentare la sosta e la circolazione veicolare, il comandante della polizia municipale ordina l'istituzione del divieto di sosta con rimozione in Via lanni, in prossimità dell'ingresso del Cimitero, dalle 7,00 alle 11,00 e l'istituzione del divieto di sosta con rimozione in Viale lV Novembre, nel tratto compreso tra l'intersezione con Piazza Trento e Trieste e l'intersezione con via Paolucci, nonché nella stessa via Paolucci, nel tratto compreso tra l'intersezione con viale 4 Novembre e l'intersezione con via Costanzi, sempre per il 4 novembre, dalle 8,00 alle 12,30.

istituto serpieri

Le scuole riaprono domani, venerdì 28 ottobre, ad Avezzano, come confermato dal comune, dopo opportune verifiche statiche agli edifici pubblici e dopo l'allarme – sisma a causa del quale il sindaco ha emesso un'ordinanza di chiusura per il 27 ottobre. Questa mattina il sindaco di Tagliacozzo Vincenzo Giovagnorio, accompagnato dall’assessore ai Lavori Pubblici e all’Urbanistica Roberto Giovagnorio, dall’assessore all’Edilizia scolastica Manuela Marletta, dall’ingegner Giampaolo Torrelli, responsabile dell’ufficio tecnico del Comune, ha effettuato un sopralluogo presso gli edifici scolastici “A. Argoli”, “D. Bevilacqua”, “G. Tantalo” e “Montessori”. L'attività didattica riprenderà domani anche in tutti gli altri centri della Marsica.

(Sopra: l'Istituto "Serpieri", di Avezzano.)

di nicola primo

E’ un marsicano il nuovo direttore del Centro. Il giornalista Primo Di Nicola (nella foto), nato a Castellafiume, guiderà il quotidiano d’Abruzzo dal primo novembre prossimo. Ad annunciarlo è stato il presidente del Cda del Centro spa, Alberto Leonardis. Laureato in filosofia, scrittore, ha lavorato al settimanale “L’Espresso”. E’ stato autore di importanti inchieste su terrorismo, mafia, servizi segreti e politica. IN BOCCA AL LUPO!

aielli 01

La società Ekorec s.n.c., con sede legale a Celano, ha avviato presso la regione Abruzzo l’iter per la valutazione di Assoggettabilità a Valutazione di Impatto Ambientale di un impianto di trattamento rifiuti che dovrebbe gestire 84mila tonnellate/anno di rifiuti, dai fanghi di dragaggio ai rifiuti solidi provenienti dalle bonifiche. L’elenco completo con le relative quantità è allegato (estratto direttamente dalla relazione progettuale dell’azienda).

Il sito è nel comune di Aielli, anche se sostanzialmente è a metà strada tra il paese e Celano. Forum H2O e Martello del Fucino esprimono forte preoccupazione. Cittadini, enti ed associazioni possono presentare osservazioni entro il 10 novembre prossimo.

lecceneimarsi

Un evento sismico si è verificato alle ore 13.55 a una profondità di 14.4 km tra Lecce nei Marsi e Gioia dei Marsi. La magnitudo è stata di 2.2, ed è stato lievemente avvertito dalla popolazione.

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

MERCATO DEL SABATO: TONI ...

Come previsto, lunedì ...

FURBETTI: "A VOLTE ...

Il caso "Furbetti del ...

PREMIO BORSELLINO: ...

Tanti e tutti importanti i nomi ...

GIULIANOVA: LAVORI DI ...

Sono stati consegnati ieri alla ...

CHIETI: VERTENZA

Tensione tra azienda e sindacati ...

STRADA DEI PARCHI: FUORI ...

Strada dei Parchi, un ...

ORANTE BELLANIMA IN ...

Il Coro “Schola Cantorum San ...

ABRUZZO: SCUOLE SICURE

“Ho intenzione di destinare l’1% ...

MUSICA SACRA AD AVEZZANO

Sabato 6 AGOSTO, alle 21,00 ...

ABRUZZO: ARTIGIANATO ...

Sono 1.390 gli occupati ...

CORO "LE COLLANELLE": IL ...

Il cd del coro “Le Collanelle”, ...

TRASPARENZA: indaga ...

Di Germana D'Orazio L'ex ...

RUBRICHE VARIE

Scommesse sportive ...

Scommesse sportive online: come avvicinarsi al ...

Scommesse sportive ...

Scommesse sportive online: come avvicinarsi al ...