Cronaca

droga

Continua senza sosta la campagna contro lo spaccio di stupefacenti nelle scuole, condotta dai Carabinieri della Compagnia di Pescara, in sinergia con i dirigenti dei vari istituti della città. Ieri mattina, infatti, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile insieme al personale del Nucleo Cinofili CC di Chieti; hanno fatto accesso in un Istituto Superiore, scovando e sequestrando, nel giardino interno, 5 grammi di hashish, 3 di marijuana e 4 sminuzzatori su cui sono state trovate le tracce di stupefacente.

sulmonatre

Due assessori al comune di Sulmona, si tratta di Mario Sinibaldi e Paolo Santarelli, hanno rimesso il loro mandato nelle mani del sindaco Annamaria Casini che ha provveduto alla nomina di due nuovi assessori, Nicola Angelucci e Stefano Mariani, ridistribuendo le deleghe nell’esecutivo.

roseto

Il gup del tribunale di Teramo, Domenico Canosa, ha assolto nel pomeriggio un 44enne di Roseto degli Abruzzi, accusato di violenza sessuale sulla figlioccia di 13 anni.

La vicenda è strettamente connessa all’accusa di violenza sessuale, sempre sulla minore, da parte del padre 51enne: l‘uomo, con rito abbreviato, è stato condannato qualche mese fa a nove anni. Da quella inchiesta, a firma del pm Laura Colica, con successiva condanna in primo grado per il papà, ne è nata un’altra proprio sul padrino.

Anche all’uomo, era contestata l’accusa di violenza sessuale ai danni della piccola.

Il 44enne ha chiesto di essere giudicato con rito abbreviato ed il gup lo ha nel pomeriggio assolto perché il fatto non sussiste.

99 cannelle 

Appartiene a un uomo scomparso da casa e cercato dalla famiglia, il cadavere ritrovato stanotte dentro a un camper parcheggiato nella piazzola dell’Aurelia a Osa di Orbetello in provincia di Grosseto. Secondo gli accertamenti della polizia stradale si tratta di Sergio Gilioli, 52 anni, originario dell’Aquila. L’uomo era scomparso il 7 novembre. Gilioli si sarebbe ucciso con i gas del compressore di un generatore di corrente.

COCAINA

Chieti, trovato con 40 grammi di droga arrestato un 40 enne. Un uomo di 40 anni di Chieti, C.A., è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’uomo, già noto alle forze di polizia, nel corso di un controllo stradale a Sambuceto di San Giovanni Teatino, è stato trovato in possesso di 12 involucri contenenti cocaina per un totale di 70 grammi. Lo stupefacente era in parte addosso al quarantenne, in parte nella sua abitazione. L’uomo è stato condotto nel carcere i Chieti.

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

CHIETI: RINVIATO A ...

Violenza sessuale nei confronti ...

L'AQUILA: SVENTATO FURTO

  Una pattuglia radiomobile ...

MALTEMPO: ANCORA DISAGI

  Maltempo, ancora disagi ...

Basilica di Collemaggio: ...

A piccoli ma decisivi passi, a ...

DANZA AL "FLORIAN" DI ...

Domani, venerdì 17 novembre, il ...

TANGENTI A BUSSI: ...

Rito immediato per 15 imputati ...

ORANTE BELLANIMA IN ...

Il Coro “Schola Cantorum San ...

ABRUZZO: SCUOLE SICURE

“Ho intenzione di destinare l’1% ...

MUSICA SACRA AD AVEZZANO

Sabato 6 AGOSTO, alle 21,00 ...

TRASPARENZA: indaga ...

Di Germana D'Orazio L'ex ...

Un’azienda agricola come ...

Un’azienda agricola come ...

L’ Azienda Agricola ...

L’ Azienda Agricola  ...

RUBRICHE VARIE

RACCOLTA ALIMENTARE

A Tagliacozzo, La Delegazione Abruzzo e Molise ...

ORTUCCHIO: SALVATA POIANA

Un esemplare di poiana è stato rinvenuto ieri ...