Cronaca

giulianova paese interno 100313 rep 04

Peggiora la situazione del ponte in legno ciclopedonale sul fiume Tordino. L’azione dei parassiti, in modo particolare tarme e formiche nere giganti, sta letteralmente sbriciolando una parte delle assi.

Se la situazione più complicata sino a qualche tempo fa si era registrata sul lato nord, quindi in territorio comunale di Giulianova, oggi appare evidente come anche sul versante opposto, a Roseto, il legno con cui è stata realizzata l’opera si stia sfaldando.

La Regione ha già stanziato 300mila euro per gli interventi di messa in sicurezza.

guardiagrele

E’ stato pubblicato, dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, sul sito del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, il bando del Servizio Civile 2018 per la selezione dei volontari.

In questa prima fase sono aperti 4 posti, a Guardiagrele, per ragazzi dai 18 ai 28 anni,che presteranno il loro servizio per 12 mesi.

Le domande vanno presentate al comune di Guardiagrele tramite PEC all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. o a mano presso lufficio protocollo del comune in Piazza San Francesco 12.

Tutte le informazioni del bando di Guardiagrele sono disponibili sul seguente link.

http://www.guardiagrele.gov.it/avviso30082018.html

teramonotte

Servizio civile, la Provincia di Teramo presenta nove progetti che coinvolgono Comuni e associazioni: sociale, cultura, turismo e servizi digitali questi gli ambiti nei quali si sviluppano le azioni e per le quali si cercano 71 giovani. La domanda scade il 28 settembre e possono presentarla non solo i cittadini italiani ma anche i giovani extra UE in possesso di un regolare permesso di soggiorno.

teramo corso 110313 rep 05

A Teramo, Corso San Giorgio, oggi, è ancora un’area di cantiere, questo perché non è stato effettuato il collaudo finale, manca infatti ancora l’accordo tra Comune e ditta appaltatrice per le riserve presentate.

Tutto ciò perché da un lato c’è il risarcimento che l’Ente chiede per i ritardi nei lavori, che hanno creato disagi tali da portare i commercianti a diverse proteste, dall’altro ci sono le richieste (circa 2 milioni di euro) della ditta stessa, che contesta i lunghi stop forzati ai lavori, dovuti, in parte, anche al ritrovamento inatteso di reperti archeologici che ha richiesto l’intervento della Soprintendenza. 

l aquila colle sapone

Migliaia di studenti – ai quali si aggiungono i docenti e il personale non docente, i genitori e i gestori dei bar e delle copisterie – che si riversano ogni giorno nel polo scolastico di Collesapone, periferia est della città, all'Aquila, con il loro carico di macchine, autobus, motorini.

Tante scuole che si concentrano in uno spazio ridotto e che hanno un’unica via di accesso e quindi di fuga in caso di emergenza. Si parla da anni della necessità di dotare la città di un piano di sicurezza, o di emergenza, per quanto riguarda la viabilità dei punti più sensibili e a rischio, come può essere un polo scolastico, ma nonostante il terremoto il piano non esiste ancora.

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

CAMPO ROM SGOMBERATO

Continua il problema degli ...

VIA CORRADINI CAMBIA

Migliorare la qualità della vita ...

ALBERI IN CITTA': ALTRI ...

Gli arbusti in piazza Torlonia, ...

AVEZZANO: ASSEGNI PER ...

L’amministrazione comunale di ...

"NONNO ASCOLTAMI"

Parte in tutta Italia la nona ...

RESTAURO PALAZZO DEI ...

Martedì 25 settembre alle 11.30 ...

ORANTE BELLANIMA IN ...

Il Coro “Schola Cantorum San ...

ABRUZZO: SCUOLE SICURE

“Ho intenzione di destinare l’1% ...

MUSICA SACRA AD AVEZZANO

Sabato 6 AGOSTO, alle 21,00 ...

ABRUZZO: ARTIGIANATO ...

Sono 1.390 gli occupati ...

TRASPARENZA: indaga ...

Di Germana D'Orazio L'ex ...

CORO "LE COLLANELLE": IL ...

Il cd del coro “Le Collanelle”, ...

RUBRICHE VARIE

ESCURSIONE CON ETHNOBRAIN

Sabato 15 settembre sul Monte Marsicano, uno ...

Arte in Giardino 16 ...

Arte in Giardino 16 settembre 2019 Avezzano ...