Politica

d alema massimo

MANIFESTAZIONE ELETTORALE

di LIBERI e UGUALI IN VALLE ROVETO

Lunedi 26 febbaraio ore 18-.00 Civitella Roveto

"Fondi europei in favore di Comuni ed Impreseun'opportunità ancora sconosciuta" è il titolo dell'incontro organizzato da Liberi e Uguali a Civitella Roveto. Appuntamento nella Sala Riunioni dell'Hotel River, Lunedì prossimo, 26 Febbraio, alle Ore 18.00.

Oltre che presentare alla Valle Roveto, Danilo Leva, candidato per Liberi e Uguali, capolista alla Camera nel collegio proporzionale L'Aquila-Teramo, l'incontro sarà l'occasione per approfondire l’importante tematica della progettazione europea. In particolare l’Europarlamentare Massimo Paolucci, informerà sull’efficace utilizzo dei fondi europei in favore di Comuni ed Imprese.

Sono invitati a partecipare Sindaci, Rappresentanti dei Comuni e degli Enti Pubblici Territoriali, Associazioni di Categoria, Professionisti ed Imprese.

Avezzano 25 febbraio

Liberi e Uguali

Coordinamento Marsica

elezioni schede 3

Domenica 25 febbraio, alle 17,30, all'istituto Don Orione di Avezzano, appuntamento elettorale di "Noi con l'Italia – UDC", per la presentazione dei candidati al senato Antonio Martino (nella foto), Gaetano Quagliariello, Gianni Chiodi, Giulio Cesare Sottanelli. Sempre domenica 25, a Roseto degli Abruzzi, presentazione "Noi con l'Italia – UDC", alle 10,30, al Lido d'Abruzzo, in viale Makarska, 1.
I
nterverranno: Gianni Chiodi, candidato capolista alla Camera nel collegio Teramo - L’Aquila, Giulio Sottanelli, candidato capolista al Senato nel collegio Abruzzo e Gaetano Quagliariello, candidato al Senato
del centrodestra nel collegio Teramo - L’Aquila.

quagliariello gaetano quattro

Su iniziativa del presidente regionale di Forza Italia, Nazario Pagano, si terrà lunedì mattina 26 febbraio alle 11, nella sede del comitato elettorale di Forza Italia in via Monsignor Bagnoli ad Avezzano, la conferenza stampa di presentazione del documento proposto dal sindaco di Avezzano e condiviso con le forze politiche e i candidati di centrodestra alle elezioni politiche, per il rilancio e la crescita di Avezzano e di tutto il territorio marsicano. In tale occasione, alla presenza di Nazario Pagano, tale documento, "impegno sugli interventi prioritari e individuazione delle aree di intervento strategiche per il territorio della Marsica", verrà formalizzato e consegnato ai candidati nei collegi uninominali di Camera e Senato, Antonio Martino e Gaetano Quagliarello (sopra). Interverranno il segretario provinciale dell'Udc Lino Cipolloni e il consigliere regionale di Forza Italia, Emilio Iampieri.

quagliariello gaetano tre

C’è un’Italia che funziona, che la politica deve sostenere, “sburocratizzando”, semplificando e alleggerendo la pressione fiscale, perché crea benessere ed innovazione ed un paese moderno non può rinunciare all’industria”. Queste le parole del senatore Gaetano Quagliariello (nell'immagine), candidato al Senato della Repubblica area centrodestra, in visita alle aziende del territorio marsicano.

quagliariello gaetano due

FONDI EUROPEI: QUAGLIARIELLO, DATI ABRUZZO AL LIMITE DELL’INCREDIBILE

“Gli incredibili dati sul (non) utilizzo dei fondi europei da parte della Regione Abruzzo presentano un solo aspetto positivo: che è tale la sfrontatezza di D’Alfonso e compagnia da aver consentito ai cittadini di conoscere l’esito disastroso della verifica del comitato di sorveglianza prima di decidere a chi affidare le sorti del nostro Paese”. Lo dichiara il senatore Gaetano Quagliariello, candidato del centrodestra al Senato nel collegio uninominale L’Aquila-Teramo. “Ci augureremmo tutti – afferma Quagliariello – che le cose stessero come afferma il fidato collaboratore di D’Alfonso, ma ci permettiamo di dubitarne. Dal momento che parliamo della programmazione 2014-2020, sostenere che a oltre metà del periodo interessato una certificazione di 400mila euro su 231,5 milioni di fondi Fesr e di circa 3 milioni su 146 dei fondi Fse sia da ascrivere a un problema di tempistica della certificazione significa sfidare non solo le leggi della statistica ma anche il comune buon senso. Questa vicenda, che rischia di far perdere all’Abruzzo risorse ingenti e preziose per un territorio bisognoso di ripartire – conclude Quagliariello 

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

SANITA': REGIONE ATTIVA ...

  La Regione Abruzzo attiva ...

ABRUZZO: FERMO PESCA

Domani, 20 luglio, il ministro ...

CHIETI: CANTIERE

Per poter dare luogo ad un ...

SILVI: NEL RISPETTO ...

“L’arrivo del Ministro ...

TERAMO: NOMINATA GIUNTA

Nominata la nuova Giunta ...

PENNE: INTITOLAZIONE ...

"Intitoleremo una piazza ai ...

ORANTE BELLANIMA IN ...

Il Coro “Schola Cantorum San ...

ABRUZZO: SCUOLE SICURE

“Ho intenzione di destinare l’1% ...

MUSICA SACRA AD AVEZZANO

Sabato 6 AGOSTO, alle 21,00 ...

TRASPARENZA: indaga ...

Di Germana D'Orazio L'ex ...

ABRUZZO: ARTIGIANATO ...

Sono 1.390 gli occupati ...

CORO "LE COLLANELLE": IL ...

Il cd del coro “Le Collanelle”, ...

CULTURA

FRANCAVILLA: "CIPOLLANDO SUL ...

Sabato 21 luglio si ...

"MOMENTI MUSICALI" A CARSOLI

Un tributo fatto con il ...

TRASACCO: PREVENZIONE

Al via domani, venerdì 20 ...

RUBRICHE VARIE

ESCURSIONE A CAPISTRELLO

Sabato 21 luglio: ormai è diventata una ...

ABRUZZO: ANCORA CALDO

Temporali in agguato dalla Pianura Padana, ...

SPORT

CELANO CALCIO: RIPARTIAMO DAI ...

"La nostra idea è quella di ...

AVEZZANO RUGBY: NUOVO ...

Il nuovo allenatore ...