Politica

fucino riprese aeree rep 06

(ACRA) – L’Aquila, 14 ottobre – Via libera anche alla norma che definisce le procedure di assegnazione e vendita dei terreni agricoli nel territorio del Fucino (nell’area delimitata dalla Circonfucense, provenienti dalla riforma fondiaria. L’Assemblea ha poi approvato la legge che individua “nella figura dell’agricoltore colui che protegge, tutela e preserva il territorio dagli effetti negativi dell’abbandono, lo sorveglia costantemente monitorandone i cambiamenti ed effettuando interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria concordandoli e armonizzandoli con l’ente locale di competenza”. E’ stata infine modificata la legge regionale che disciplina le espropriazioni per pubblica utilità, “per far fronte alla necessità di accelerare la realizzazione di casse di espansione fluviali che prevengano possibili esondazioni dei corsi d’acqua abruzzesi”. La possibilità di diversificare le procedure espropriative, con i relativi tempi procedurali, consentirà anche un notevole risparmio di risorse economiche. (f.f.)

d alfonso frane

Questi i principali appuntamenti di Luciano D’Alfonso per martedì 13 ottobre:

- ore 9:00 a BRUXELLES, nella Sala JDE 62 del CdR, riunione congiunta tra la commissione COTER e la commissione REGI del Parlamento Europeo alla quale parteciperà il Commissario per la Politica regionale Corina Cretu;

- ore 13:00 a BRUXELLES, nella Sala JDE 70 del CdR, Comitato delle Regioni - Riunione Delegazione Italiana con il seguente ordine del giorno: comunicazioni del Capo Delegazione; Commissioni: situazione pareri acquisiti e dibattiti in corso; decisioni Bureau 12 ottobre 2015; partecipazione Commissari in Plenaria: interventi membri Delegazione; emendamenti ai Pareri in Plenaria;

- ore 15:00 a BRUXELLES, nell’Edificio Charlemagne del CdR, 114a Sessione Plenaria del Comitato Europeo delle Regioni con il seguente o.d.g.: - Approvazione del verbale della 113 Sessione Plenaria, svoltasi l'8 e il 9 luglio 2015; - Comunicazione del Presidente; - Intervento di: Federica Mogherini Alto Rappresentante Affari Esteri sul ruolo degli enti locali e regionali nel quadro dell'azione esterna dell'UE; - esame e adozione pareri.

IN MEMORIA DI UN AMICO.

È morto Walter Del Duca. Con lui se ne va un altro Repubblicano vero. Ha dato molto alla sua comunità ed all’Abruzzo, spendendosi come professionista e come politico. Chiunque lo abbia conosciuto nella prima veste – quella di primario ospedaliero – sa di quale e quanta umanità fosse capace, indipendentemente dalla persona che aveva davanti e dal ruolo che essa ricopriva. E quell’umanità non era disgiunta da una profonda capacità professionale, frutto di esperienza e di studi ininterrotti nelle sue numerose specializzazioni, che ne facevano una vera risorsa per chiunque gli si affidasse. Eppure questa conoscenza non era mai esibita, mai estroflessa. Certo, veniva fuori dopo qualche minuto di colloquio con lui, come venivano fuori la sua cultura e l’umanità di cui ho parlato, ma era inevitabile, non era un’azione voluta.

Anche nel Partito Repubblicano Italiano, che amava profondamente e di cui interpretava con gli atti della vita l’essenza, Walter Del Duca spiccava. Paradossalmente spiccava per il non apparire. Sicuramente avrebbe potuto avere dal Partito molto più di quel che ebbe, ma la cosa non lo disturbava più di tanto. Ricoprì vari incarichi, fu Consigliere Comunale, Assessore alle Finanze al Comune di Pescara, Consigliere della Fondazione Caripe e poi della Pescara Abruzzo, ma sicuramente Walter Del Duca avrebbe potuto essere per il Partito Repubblicano Italiano molto più di quello che è stato. È il destino di coloro che hanno capacità e carisma naturali, e per questo non avvertono il bisogno di salire su uno sgabellino a gridare lo slogan del momento. È stato per noi Repubblicani una miniera non del tutto utilizzata, e la rimessa è stata tutta del Partito Repubblicano Italiano. Tuttavia siamo orgogliosi di averlo avuto tra di noi e di poter dire che uno di noi è stato. Memoria e Onore all’amico Walter Del Duca.

Pescara, 12 Ottobre2015

GianCarlo Amicarelli

Segretario della Federazione Regionale d’Abruzzo

del Partito Repubblicano Italiano

consiglio regionale 220714 rep 05

CONSIGLIO REGIONALE: DOMANI DOPPIA SEDUTA

(ACRA) – L’Aquila, 12 ottobre – Il Consiglio regionale è convocato in seduta straordinaria domani, martedì 13 ottobre, alle ore 11, per discutere del recepimento del Decreto Lorenzin e delle conseguenze sul sistema sanitario regionale. Nel pomeriggio i lavori proseguiranno in seduta ordinaria. All’ordine del giorno una serie di interpellanze: “O.P.G. e borse lavoro malati psichici” (Pettinari, M5S), “Compenso Direttore generale della Regione Abruzzo” (Febbo, FI), “Situazione rapporti commerciali Saga-vettori low cost” (Smargiassi, M5S), “Chiarimenti mancata partecipazione al tavolo di mediazione lodo SEVEL - ERGO UAS dei responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione Ambienti di Lavoro - Asl 2 Lanciano-Vasto-Chieti su convocazione della Direzione Territoriale del Lavoro Chieti-Pescara” (Marcozzi, M5S). Successivamente l’Assemblea discuterà due risoluzioni: la prima sul genocidio del popolo armeno, la seconda sull’adozione del piano regionale delle bonifiche. Si passerà poi all’esame dei progetti di legge sulla gestione dei corsi d’acqua, sul riordino delle funzioni amministrative delle Province, sulle procedure di assegnazione e vendita dei terreni agricoli del Fucino provenienti dalla riforma fondiaria, sul riconoscimento dell'agricoltore come custode dell'ambiente e del territorio. In chiusura dei lavori si voterà l’autorizzazione, all’Ater di Chieti, all’utilizzo dei proventi derivanti dalla vendita di alloggi, e si procederà all’elezione del Garante delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale. (f.f.)

l aquila palazzo consiglio regionale 291112 rep 04(ACRA) – L’Aquila, 12 ottobre – La settimana politica all’Emiciclo inizia oggi, lunedì 12 ottobre, con la seduta congiunta della Prima (Bilancio) e Quinta (Cultura) Commissione, che dovranno esaminare il progetto di legge per la concessione di un “contributo ad hoc all’unica istituzione concertistica orchestrale abruzzese”. I lavori della Prima Commissione continueranno con la discussione sulla “valorizzazione dello scalo d’Abruzzo” e sull’istituzione del Parco regionale marino “Trabocchi del Chietino”. Il primo punto sarà al centro anche della seduta della Quarta Commissione (Politiche europee), prevista per le 15, mentre tutti e due saranno esaminati, alle 15.30, dalla Seconda Commissione (Territorio), che si occuperà anche della modifica alla legge regionale sugli espropri per pubblica utilità. Martedì alle 11 è fissato il Consiglio regionale in seduta straordinaria per discutere della riorganizzazione della sanità regionale. I lavori proseguiranno nel pomeriggio in seduta ordinaria. Giovedì torna a riunirsi la Quarta Commissione, che si occuperà di cooperazione europea in materia di gioventù. Venerdì alle 11.30 la Commissione Speciale Immigrazione è convocata, infine, nell’aula consiliare del Comune di Vasto, per concordare delle visite alle strutture della provincia di Chieti che ospitano i migranti. (f.f.)

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

ANCORA SU ESPOSTO PIERO ...

Nei mesi scorsi, abbiamo parlato ...

CAMPUS PREMIATO

Facendo seguito al lavoro ...

SANTOMAGGIO: NESSUNA ...

Nessuna incompatibilità del ...

TELESPAZIO: RINNOVO ...

Ieri si è svolto lo scrutinio ...

CELANO PER LE DONNE

Anche quest’anno, come ogni 25 ...

SPETTACOLO PER AMATRICE

Si terrà giovedì 30 novembre, ...

ORANTE BELLANIMA IN ...

Il Coro “Schola Cantorum San ...

ABRUZZO: SCUOLE SICURE

“Ho intenzione di destinare l’1% ...

MUSICA SACRA AD AVEZZANO

Sabato 6 AGOSTO, alle 21,00 ...

TRASPARENZA: indaga ...

Di Germana D'Orazio L'ex ...

Un’azienda agricola come ...

Un’azienda agricola come ...

L’ Azienda Agricola ...

L’ Azienda Agricola  ...

CULTURA

CELANO PER LE DONNE

Anche quest’anno, come ogni ...

SPETTACOLO PER AMATRICE

Si terrà giovedì 30 ...

MATTINATE FAI D'INVERNO IN ...

Anche tre città abruzzesi ...

RUBRICHE VARIE

MARSICA: NEBBIE

Un peggioramento delle condizioni ...

ABRUZZO: CLIMA INVERNALE

Si prevedono correnti d’aria a soffiare dai ...

SPORT

CAMPIONATO REGIONALE ...

Domani a Fossacesia, la ...

AVEZZANO: VITTORIA FUORI CASA

Vittoria fuori casa per ...