Politica

ranieri gianluca

«Siamo a novembre e tra un po' assisteremo al ritorno del doppio senso di marcia su via Roma", fanno sapere dal Movimento 5 Stelle di Avezzano "E ciò non va bene", aggiungono. «Il quadrilatero si rese necessario perché proprio in via Roma lo smog era ben oltre i limiti di legge. Oggi la situazione è forse differente? Va aggiunto che il cambio, messo in atto dalla passata amministrazione, comportò in principio parecchi disagi e la spesa di tanti soldi pubblici. Con il ripristino del doppio senso di marcia se ne spenderanno altri ancora, aumentando così l'entità dello spreco». «Come Movimento 5 Stelle» dichiarano i grillini marsicani «per Avezzano immaginiamo una viabilità ed uno sviluppo urbanistico che tenga conto di una mobilità al passo con gli standard raggiunti in molte città europee e del nord Italia".

(Nella foto: Gianluca Ranieri, Portavoce Regionale del M5S)

lilt 2

Sarà il Centro FIN di Avezzano, l'Unipol Blu Stadium, ad ospitare domani dalle 20:30 la seconda tappa della World League, competizione di pallanuoto internazionale. 

Dopo le trasferte effettuate rispettivamente in Olanda e in Ungheria, il Setterosa si prepara al primo match in Abruzzo e le 13 ragazze del coach Fabio Conti si giocheranno il tutto per tutto per un evento competitivo che vedrà l'Italia battersi con la Francia. 

Le Azzurre impegnatissime anche dal punto di vista sociale. Si faranno portavoce, infatti, della sensibilizzazione verso la prevenzione contro ogni forma di tumore.

consiglio regionale 220714 rep 04CONSIGLIO REGIONALE: L’ODG DELLA SEDUTA DI DOMANI

(ACRA) - L'Aquila, 23 novembre - Il Consiglio regionale è convocato per domani, martedì 24 novembre, alle ore 11 all'Emiciclo. All'ordine del giorno una serie di interrogazioni e interpellanze: "Richiesta chiarimenti sulla discarica sita in località Santa Lucia di Atri" (Mercante, M5S), "Deliberazione di Giunta regionale 14 aprile 2014, n. 279 ad oggetto "L.R. 28.4.2000, n. 77 recante: Interventi di sostegno regionale alle imprese operanti nel settore del turismo e s.m.i. - Approvazione Programma di Attuazione 2012/2014 e relativo Bando pubblico" (Pettinari, M5S), "Verifica requisiti del Direttore generale di A.R.I.T." (Pettinari, M5S), "Piano Garanzia Giovani 2014-2020. Ritardi pagamenti tirocinanti e funzionamento del programma" (Sospiri, FI), "Campus scolastico relativo alla fascia dell'obbligo Valle del Giovenco" (Ranieri, M5S). L'Assemblea esaminerà successivamente il progetto di legge per l'istituzione del Comune Nuova Pescara. I lavori si concluderanno con la nomina del Commissario straordinario dell'Arap e con l'elezione del Garante delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale. (f.f.)

 
 ACRA  Agenzia Consiglio regionale dell’Abruzzo

SETTIMANA POLITICA

(ACRA) - L'Aquila, 23 novembre – La settimana politica all’Emiciclo inizia oggi, lunedì 23 novembre, con la seduta della Prima Commissione (Bilancio), convocata per le 13.30. All’ordine del giorno – tra gli altri punti – il bilancio di previsione 2016 del Consiglio regionale, i progetti di legge sulla tutela dell’orso bruno marsicano, sulla valorizzazione del patrimonio culturale immateriale dell’Abruzzo, sugli incentivi per la fusione dei piccoli Comuni, sulla morosità incolpevole, sull’Aquila capoluogo. Martedì alle 11 è fissato il Consiglio regionale. Giovedì alle 10, la Seconda Commissione (Territorio) esaminerà il progetto di legge di modifica alla normativa in materia di acque. Alle 12 la Giunta per il Regolamento discuterà delle modifiche all’articolo 50 del Regolamento interno per i lavori dell’Assemblea. Alle 14.30 in Quinta Commissione (Salute, sociale) si parlerà della modifica al Regolamento sulla compartecipazione ai ticket socio-sanitari. Interverrà in audizione l’Assessore regionale alla sanità Silvio Paolucci. (f.f.) 

Mazzocca DAlfonso Di BiaseDALLA REGIONE 10,8 MILIONI PER 21 INTERVENTI

CONTRO IL RISCHIO IDROGEOLOGICO.

D’ALFONSO: E’ IL NOSTRO PIANO MARSHALL CONTRO IL DISSESTO

La Regione Abruzzo ha assegnato 10,8 milioni di euro - ottenuti dalla Struttura tecnica di missione di Palazzo Chigi - per effettuare 21 interventi contro il dissesto idrogeologico su tutto il territorio regionale. I lavori verranno messi in atto dai Comuni, che fungono stazioni appaltanti: saranno loro a decidere quando avviare i cantieri.

Stiamo facendo un grande sforzo in questo settore – ha commentato il Presidente della Giunta regionale Luciano D’Alfonso – un vero e proprio Piano Marshall contro il dissesto con circa 220 milioni complessivamente stanziati in questi primi 18 mesi di consiliatura. Gli interventi fanno parte di un lavoro avviato sin dal primo giorno: abbiamo disegnato una mappa di tutte le criticità e procediamo volta per volta secondo le urgenze. Stiamo finalmente mettendo in sicurezza l’Abruzzo: se si fosse fatto in passato, oggi non avremmo disastri”. D’Alfonso ha annunciato che “ci sarà un’altra tornata di finanziamenti per un totale di 43 milioni e metteremo in atto anche un’azione crescente rispetto alla bomba ecologica di Bussi: abbiamo un profilo di intesa importante per far sì che le risorse diventino cantieri”.

Questi i 21 interventi programmati e i relativi importi: consolidamento centro abitato di Città S. Angelo, 600mila euro; consolidamento aree in dissesto del centro storico di Bomba, 500mila euro; consolidamento della circonvallazione di via dei Martiri a Bellante, 600mila euro; consolidamento località Santa Maria Calvona e Fosso Canino a Chieti, 350mila euro; completamento opere di consolidamento dell’abitato in località Muttello a Gissi, 600mila euro; messa in sicurezza dell’area Vallone a Roccascalegna, 500mila euro; messa in sicurezza delle frazioni Colle Quinzio, Vestea e Valle del Giardino, 600mila euro; consolidamento della frazione Vagnola a Villa Celiera, 600mila euro; opere di consolidamento in contrada Santa Giusta a Lanciano, 500mila euro; consolidamento dissesto in strada comunale via Parlatore a Orsogna, 500mila euro; consolidamento centro abitato di Caramanico (sponda destra del fiume Orta), 500mila euro; opere di consolidamento in località Villa S. Romualdo a Castilenti, 600mila euro; consolidamento strade e abitazioni a Raiano, 500mila euro; opere contro il dissesto in località Morgia a Bisegna, 600mila euro; opere contro il dissesto a Castellafiume, 500mila euro; opere contro il dissesto a Civitella Roveto, 500mila euro; opere contro il dissesto a Cellino Attanasio, 400mila euro; consolidamento località Coste S. Agostino a Teramo, 400mila euro; consolidamento centro abitato di Montesilvano Colle (versante sottostante la chiesa di S. Michele), 400mila euro; consolidamento strade e abitazioni a Canzano, 250mila euro; lavori urgenti per il ripristino della sezione di deflusso del fiume Tordino a Giulianova, 800mila euro.

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

ASL 1: NUOVI RECAPITI ...

Oggi iniziano le ...

SISTEMA LETTURA TARGHE

A San Giovanni Teatino, la ...

MERCATO DEL SABATO: ...

Si sperava che ciò avvenisse per ...

CARSOLI: BANDO PER ASILO

Gara per l’affidamento del nido ...

AVEZZANO: CONSIGLIO ...

La presidentessa Iride Cosimati ...

TRUFFA TERCAS: DI MATTEO ...

Tutti assolti i 28 imputati ...

ORANTE BELLANIMA IN ...

Il Coro “Schola Cantorum San ...

ABRUZZO: SCUOLE SICURE

“Ho intenzione di destinare l’1% ...

MUSICA SACRA AD AVEZZANO

Sabato 6 AGOSTO, alle 21,00 ...

TRASPARENZA: indaga ...

Di Germana D'Orazio L'ex ...

CORO "LE COLLANELLE": IL ...

Il cd del coro “Le Collanelle”, ...

ABRUZZO: ARTIGIANATO ...

Sono 1.390 gli occupati ...

RUBRICHE VARIE

SOLE TRA LE NUBI...

Giugno instabile sul territorio Marsicano: ciò ...

AVEZZANO: GIORNATA ...

Tutto pronto ad Avezzano per la ...