Politica

municipioavezzano

De Angelis resta sindaco ed evita il commissariamento grazie a un patto “per la città” con l'Udc (tre consiglieri) e Progetto Casciere con un consigliere che, alle ultime elezioni, pur sostenuto da 4 liste, ha ottenuto un solo consigliere, cioè un vero e proprio flop e, prima delle elezioni politiche ha aderito alla Lega. A distanza di un mese dalla sentenza del consiglio di Stato che ha assegnato 13 seggi all’opposizione, le cose cambiano: ad affiancare il sindaco non ci sarà più la squadra abusiva che per 7 mesi gli è stata vicino ma una nuova con esponenti di partiti. In giunta entrano due rappresentanti dell’Udc, uno del Progetto Casciere e 4 legati alla vecchia maggioranza.

Con il sindaco rimarrà Crescenzo Presutti, Angela Salvatore, Felicia Mazzocchi e la new entry Chiara Colucci. Per l'Udc entrano Lino Cipolloni, con delega da vice sindaco e Rocco Di Micco. Per Progetto Casciere, assessore è Leonardo Casciere. Presidente del consiglio rimarrà Iride Cosimati; entra in consiglio Arianna Stati, che sostituisce Casciere. C'è un fatto nuovo: da civico, il sindaco ha assunto colore politico confluendo in Forza Italia. In comune, questo pomeriggio, non a caso erano presenti esponenti forzisti come il coordinatore regionale, Nazario Pagano, l'onorevole Antonio Martino e il consigliere regionale Emilio Iampieri.

berlusconi 10

DE ANGELIS SI ISCRIVE A FORZA ITALIA

IL Sindaco di AVEZZANO Gabriele De Angelis si iscrive al partito di Berlusconi: questa è la novità dell'ultima ora che sarà ufficializzata oggi pomeriggio alle ore 17.00 in occasione dell'annuncio del ritiro delle dimissioni e contestuale presentazione della nuova giunta.

Soddisfazione del consigliere Regionale Emilio Iampieri e del partito Regionale.

municipioavezzano

AVEZZANO: NUOVA GIUNTA

- Dopo la disponibilita'da parte dell'UDC (e a seguito della sentenza del Consiglio di Stato) il Sindaco dimissionario di Avezzano, Gabriele De Angelis,ha convocato per oggi pomeriggio,alle ore 17,00 una conferenza stampa,per comunicare sia l'accordo raggiunto che il ritiro delle sue dimissioni.La prossima Giunta,salvo possibili sorprese, dovrebbe essere composta da:Lino Cipolloni, Vice Sindaco,
Assessori:Felicia Mazzocchi, Crescenzo Presutti,Angela Salvatore, Chiara Colucci,Leonardo Casciere e Rocco Di Micco.

avezzano municipio

Il sindaco di Avezzano, Gabriele De Angelis, lunedì 26 marzo ritirerà le dimissioni. Dopo il nullosta dell'UDC, che conta in consiglio comunale tre seggi e che potrà garantire, insieme con la lista civica "Leonardo Casciere", una nuova maggioranza, seppur ridotta, prossimamente dovrà essere formato il nuovo esecutivo.

Come i consiglieri dell'UDC Lino Cipolloni, Antonio Di Fabio e Luigia Francesconi, anche Casciere formalizzerà il passaggio in maggioranza nelle prossime ore. La nuova maggioranza, collocata verso il centrodestra, permetterà a De Angelis di amministrare, contemplando al suo interno anche componenti civiche e di centrosinistra. Forse confluiranno, in essa, altri consiglieri provenienti dall'area civica. Insomma, si attende, per il momento, il nuovo esecutivo, la composizione del quale potrebbe serbare dei colpi di scena...

avezzano municipio

Il 26 marzo scadrà il termine previsto per legge, in cui confermare o ritirare le proprie dimissioni, quelle presentate dal sindaco di Avezzano, Gabriele De Angelis. In caso di conferma, verrebbe nominato un commissario prefettizio, che gestirebbe il Comune fino alla prossime elezioni. In queste ore frenetiche, intanto, si susseguono diversi incontri per cercare di evitare il commissariamento. E' chiaro a tutti che un accordo potrebbe essere raggiunto tra le parti in causa, UDC (che avrebbe sciolto la riserva per un eventuale sostegno) e civici, che hanno appoggiato entrambi, a suo tempo, la Coalizione Di Pangrazio, conquistando la maggioranza in consiglio comunale. Come da noi già affermato negli articoli precedenti, questa amministrazione non ha prodotto nulla, fino ad ora, profondendosi solo in volgari, basse vendette personali, evitando di affrontare ciò che è basilare e cioè i reali problemi della città di Avezzano, peraltro reintroducendo, tra le mura municipali, la presenza dell'aquilano Piero Carducci e quella di Claudio Paciotti ("sindaco – ombra") entrambi, fino ad oggi, i veri deus ex machina dell'amministrazione. Tornando "a bomba": se accordo ci deve essere, che sia, anche a termine, caro Sindaco, ma, nel caso, dovrebbero da subito affrontare le problematiche tangibili della città Capoluogo della Marsica; Lei dovrebbe, inoltre, revocare tutti i benefit concessi, d'ogni genere, in questi 9 mesi di abusiva amministrazione.

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

LA SETTIMANA POLITICA ...

LA SETTIMANA POLITICA ...

TEATRO ROMANO RACCOLTE

GRANDE ...

AVEZZANO: CORSA IN ROSA

Donne di corsa per ...

SPACCIO: UN ARRESTO

Avevano avviato una proficua ...

RINNOVO RSU ALLA ASL

La Uil Fpl si afferma nella Asl ...

"OFFICINE DELLA PAROLA"

Con il vescovo dei Marsi, Pietro ...

ORANTE BELLANIMA IN ...

Il Coro “Schola Cantorum San ...

ABRUZZO: SCUOLE SICURE

“Ho intenzione di destinare l’1% ...

MUSICA SACRA AD AVEZZANO

Sabato 6 AGOSTO, alle 21,00 ...

TRASPARENZA: indaga ...

Di Germana D'Orazio L'ex ...

Un’azienda agricola come ...

Un’azienda agricola come ...

CORO "LE COLLANELLE": IL ...

Il cd del coro “Le Collanelle”, ...

RUBRICHE VARIE

WEEKEND ... MITE

Persiste un campo anticiclonico sull'Europa ...

In Italia quasi otto ...

7,25 miliardi di detrazioni che non vengono ...