Politica

municipioavezzano

Il consiglio comunale ad Avezzano, previsto per sabato 28 aprile, alle 12,00, in seconda convocazione, non ha sortito gli effetti sperati dai sottoscrittori della mozione di sfiducia al presidente del consiglio comunale, Iride Cosimati. Infatti, la mozione, ha ottenuto 11 voti favorevoli e 11 contrari, ma, per essere approvata, occorreva la maggioranza più uno, ossia, 13 voti. Per l'attuale maggioranza, mancava, assente giustificato, il consigliere Aratari e, la stessa Cosimati ed il consigliere Gentile, non hanno partecipato al voto, pur avendone il diritto. Approvati tutti gli altri punti all'ordine del giorno, in particolare la variazione del bilancio dell'esercizio 2018, con ampio dibattito da parte della minoranza, pure se i consiglieri di Antrosano non hanno partecipato al voto. La contestazione più sentita, in merito alla minoranza, è stata espressa sui fondi per il campo sportivo di Antrosano, tolti allo Stadio dei Pini, ridotto in pessime condizioni.

casini annamaria

PD SULMONA: “QUESTIONE TECNICA O POLITICA, CARA SINDACA, LA NOSTRA CITTÀ ANDAVA COMUNQUE RAPPRESENTATA”

“Anche la città di Avezzano ha iniziato a conoscere la Sindaca di Sulmona Anna Maria Casini che questa mattina non ha preso parte all’udienza che si è svolta all’Aquila, presso la Regione Abruzzo, per illustrare tutte le azioni intraprese per la salvaguardia dei Tribunali di Avezzano e Sulmona” – affermano dal circolo Pd di Sulmona. 
“Che abbia deciso di non partecipare per ragioni personali o perché alla questione attribuisce solo un carattere tecnico e non politico, anche solo per una questione di rispetto la città di Sulmona doveva essere rappresentata. Rispetto non solo nei confronti delle altre Istituzioni sedute a quel tavolo ma soprattutto di quanti, tra i cittadini di Sulmona, si oppongono da anni alla chiusura del Tribunale cittadino. Probabilmente la Casini avrà avuto le sue ragioni per non partecipare ma è possibile che tra tutti i componenti della Giunta, quelli rimasti ovviamente, e tra tutti i consiglieri di maggioranza, quella che non ha problemi di numeri secondo il Consigliere Comunale Fabio Pingue, nessuno sia stato informato di questa riunione e nessuno abbia ritenuto opportuno dover partecipare o suggerire alla Sindaca di mandare un rappresentante della città? O la questione del Tribunale di Sulmona appare, alla Casini, un problema meno importante rispetto alla tenuta della sua maggioranza?”

municipio az 3

Dopo la "fumata nera" del consiglio comunale di Avezzano del 24 aprile scorso, riconvocato per sabato 28, in seconda convocazione, in queste ore si cerca di trovare una soluzione per risolvere la crisi scatenata dai quattro civici del nuovo gruppo (che alle ultime elezioni hanno sostenuto De Angelis), che richiedono due poltrone in giunta. Premesso che i quattro provengono anche da sensibilità politiche diverse, si sarebbero uniti, in seguito, contro il sindaco, solo per forzare il primo cittadino alle loro pretese. Le componenti civiche, sia a livello nazionale che regionale e locale (come Avezzano), hanno fallito la loro missione, considerato che ogni consigliere comunale si crede determinante e, come al "mercato delle vacche", aumenta il prezzo, senza tenere presente (com'è successo all'ultimo consiglio), gli interessi primari dei cittadini di Avezzano. Secondo i "rumors" dell'ultima ora, in attesa dell'incontro di De Angelis con i dissidenti, si fa più concreta la possibilità di un accordo con la componente dell'opposizione dell'ex sindaco Di Pangrazio, per superare lo stallo, dovuto alla presa di posizione dei civici.

consiglioregionale

I COMPONENTI DELLA GIUNTA PER LE ELEZIONI SULLA POSIZIONE DI D’ALFONSO

(ACRA) – L’Aquila 26 aprile – “In occasione della odierna Giunta per le elezioni, chiamata a valutare la posizione del Presidente Luciano D’Alfonso, recentemente eletto senatore, si è preso atto del contenuto della nota fatta pervenire all’attenzione della Giunta dal senatore D’Alfonso con la quale ha rappresentato il proprio diritto/facoltà di optare per una delle due cariche elettive nei termini previsti dal regolamento del Senato. La maggioranza dei capigruppo consiliari ha deliberato di demandare all’intero Consiglio regionale, ai sensi dell’articolo 20 comma 4 del regolamento interno di funzionamento del Consiglio, la decisione sul procedere o meno alla contestazione dell’incompatibilità. Si è ritenuto, infatti, che debba essere il plenum dell’aula a valutare se le condizioni di incompatibilità vengano ad esistere giuridicamente a seguito della proclamazione ovvero a seguito dell’avvenuta convalida dello stesso senatore nella carica, che avverrà ad opera della Giunta per le elezioni del Senato” è quanto dichiarano in una nota i consiglieri regionali e capigruppo presenti all'incontro, Sandro Mariani, Lucrezio Paolini, Maurizio Di Nicola e Lorenzo Berardinetti. (com/m.f.)

 
 

municipio az 3 

Il consiglio comunale, ad Avezzano, previsto per oggi, 24 aprile, è andato deserto per mancanza del numero legale. Infatti, oltre all'opposizione, ovvero la coalizione Di Pangrazio e M5S, non si sono presentati i quattro civici che hanno costituito il nuovo gruppo, in contrasto con il sindaco De Angelis. All'ordine del giorno del consiglio comunale, non c'era solo la mozione di sfiducia al presidente del consiglio comunale ma pure altri importanti punti, tipo: l'esercizio 2018, variazione di bilancio e la surroga dei nuovi consiglieri Marco Natale, Leonardo Rosa e Arianna Stati. Mentre l'opposizione ha fatto il proprio gioco, pretestuose le ragioni da parte dei 4 civici eletti con De Angelis, che, con la loro presa di posizione (la richiesta di due poltrone), di fatto, potrebbero dar luogo a problemi correlati alla mancata approvazione dell'esercizio 2018, anche se avrebbero potuto chiedere l'inversione dell'ordine del giorno nell'interesse dei cittadini avezzanesi. 

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

Presentazione XXI Premio ...

Di Germana D'Orazio Maria ...

LEGA: LA SITUAZIONE IN ...

La somma di due dichiarazioni, ...

MARTINO: "CORREREMO DA ...

“Basta con i veti, basati su ...

CALCIO: ORDINANZA CHIETI

Per motivi di ordine pubblico e ...

MARSICA: EVENTI D'AGOSTO

A San Benedetto dei Marsi, ...

FERRAGOSTO: RACCOLTA ...

Mercoledì 15 agosto, giorno di ...

ORANTE BELLANIMA IN ...

Il Coro “Schola Cantorum San ...

ABRUZZO: SCUOLE SICURE

“Ho intenzione di destinare l’1% ...

MUSICA SACRA AD AVEZZANO

Sabato 6 AGOSTO, alle 21,00 ...

TRASPARENZA: indaga ...

Di Germana D'Orazio L'ex ...

ABRUZZO: ARTIGIANATO ...

Sono 1.390 gli occupati ...

CORO "LE COLLANELLE": IL ...

Il cd del coro “Le Collanelle”, ...

RUBRICHE VARIE

TEMPO DI MEZZA ESTATE

Dalle previsioni meteo per l’Abruzzo, nel fine ...

TEMPORALI IMPROVVISI

Un campo di alta pressione di matrice ...