Politica

tribunale amministrativo aq

Anatra zoppa: era nell'aria, visto che, da subito, l'operato del presidente del tribunale, Forgillo, era apparso palesemente come una interpretazione strampalata (per non dire altro...) della legge. Infatti, come abbiamo già detto, il Consiglio di stato, ha confermato, così come per la città di Lecce, la decisione del TAR e, diciamo la verità, non poteva essere altrimenti, anche se qualcuno appare sorpreso. Il pronunciamento del Consiglio di Stato apre una fase politicamente complessa, anche perché non si conosce l'intendimento del sindaco, legittimamente eletto, ma ora senza maggioranza. Naturalmente, nelle prossime ore, si conoscerà la sua posizione, che non potrebbe che tradursi nelle dimissioni come, tra l'altro, da lui sempre sostenuto laddove, sempre il primo cittadino di Avezzano avrà i "famosi" 20 giorni, per confermarle o ritirarle, con eventuale amministrazione di salute pubblica ma, sia lui che altri consiglieri, dovranno rinunciare a posizioni non legittimamente acquisite. Tra le positive verità della conferma della sentenza, c'è quella che alcuni consiglieri andranno a casa e, principalmente, quelli di riferimento del sulmontino Gerosolimo, dell'ex deputato Piccone e di altri consiglieri regionali, anche del centrosinistra. Intanto il sindaco di Avezzano, Gabriele De Angelis, ha convocato una conferenza stampa per domani, martedì 20 febbraio, alle 12,00, a palazzo di città.

consiglio di stato

La decisione del Consiglio di Stato ribalta l’assetto del consiglio comunale. La maggioranza dovrà dire addio ad alcuni suoi esponenti che erano tra i banchi del consiglio fin dall’insediamento e accogliere diversi membri della coalizione di Di Pangrazio che prenderanno posto al fianco dell’opposizione, che diventerà maggioranza. Secondo quanto stabilito Antonio Di Fabio, Sonia Di StefanoLuigia FrancesconiGianfranco GalleseGiovanni Luccitti e Roberto Verdecchia, legittimamente eletti nel primo turno ed usciti di scena dopo il pronunciamento del Tribunale di Avezzano, andranno a riconquistare la poltrona in consiglio comunale affiancando Gianni Di Pangrazio, Lino Cipolloni, Domenico Di Berardino, Gabriele Tudico, Mario Babbo, Christian Carpineta e Ferdinando Boccia per un totale di 13 seggi.

La maggioranza ridimensionerà e, dagli attuali 15, si arriverà a 9 perdendo 6 seggi. Restano Gabriele De Angelis, Donato Aratari, Maria Antonietta Dominici, Iride Cosimati, Maurizio Gentile, Giancarlo Cipollone, Vincenzo Ridolfi, Alessandro Pierleoni e Alberto Lamorgese. Escono, invece, Pierluigi Di Stefano, Chiara Colucci, Massimo Verrecchia, Mariano Santomaggio, Mauro Di Benedetto e Francesco Paciotti che aveva preso il posto di Emilio Cipollone dimessosi per ricoprire il ruolo da vice sindaco.

 

elezioni schede

AQUILA, 18 feb - Un’intensa giornata di impegni istituzionali, quella di domani, ì 19 febbraio, per Antonio Martino, candidato del centrodestra alle elezioni politiche 2018 nel collegio uninominale per la Camera numero 1 - L’Aquila.

L’agenda culminerà nel pomeriggio alle ore 18 in un vertice con dirigenti e consiglieri di Forza Italia dell’Aquila nella sede municipale di Villa Gioia.

"Si tratta di una riunione operativa del comitato comunale per organizzare la fase decisiva della campagna elettorale", così presenta l’incontro Stefano Morelli, coordinatore aquilano forzista.

Il candidato chiama e il partito risponde - commenta Martino - in questo incontro metteremo a punto le azioni strategiche per il rush finale di questa campagna elettorale”.

In precedenza, Martino incontrerà anche l’arcivescovo metropolita del capoluogo, monsignor Giuseppe Petrocchi, la rettrice dell’Ateneo cittadino, Paola Inverardi, e il segretario provinciale della Cisl, Paolo Sangermano.

Lunedì 19 febbraio, alle 17,00, all'Aurum di Pescara, Gianfranco Rotondi, candidato per il collegio plurinominale "Abruzzo 01";

il vice ministro Riccardo Nencini, mercoledì 21 febbraio, alle 17,00, all'Aquila, inaugurazione comitato elettorale, lista "Insieme";

domenica 18 febbraio, dalle 18,00, ad Ortona, in provincia di Chieti, i candidati del partito "10 volte meglio", illustreranno programmi e proprie innovative proposte per l'Abruzzo.

Noi non tradiamo” è il titolo della manifestazione che si svolgerà domenica 18 febbraio al Cinema Adriano a Roma.

Tutti i candidati di Fratelli d’Italia alla Camera e al Senato, parteciperanno all'evento, con i candidati teramani Giandonato Morra e Marilena Rossi, l’esponente della Marsica Giacomo Di Domenico e Carla Mannetti dell’Aquila.

Emma Zarroli, presidente del consiglio comunale di Martinsicuro, capolista al Senato con la lista “Insieme”, domenica 18 febbraio, alle 11,00, inaugura la sua sede elettorale in piazza Cavour.

d alema massimo

Unica tappa abruzzese ad Avezzano per Massimo D'Alema (nella foto), ex presidente del consiglio, che ha partecipato a un evento elettorale di Liberi e Uguali.

D'Alema lancia un allarme sulla sanità e sull’Europa ha affermato che bisognerebbe rilanciare il progetto europeo anche rafforzando l’unità politica dell’Europa, dove c’è un Parlamento eletto dai cittadini ed istituzioni composte da governi nazionali.

quagliariello gaetano

ELEZIONI: QUAGLIARIELLO, “D’ALFONSO SENZA PUDORE, LA REGIONE ABRUZZO NON E’ UNA BUVETTE”

“Il presidente D’Alfonso è senza pudore”. Lo dichiara il senatore Gaetano Quagliariello, candidato del centrodestra al Senato nel collegio uninominale L’Aquila-Teramo. “Il problema della sua permanenza alla guida della Regione Abruzzo – prosegue Quagliariello - risponde innanzi tutto a profili etici e politici. Dopo aver scelto di abbandonare anzitempo l’incarico al quale i cittadini lo avevano designato, nel caso di elezione al Parlamento dovrebbe, come hanno fatto alcuni suoi predecessori, formalizzare la sua opzione alla prima seduta utile del Senato. Qualsiasi diversa condotta – conclude Quagliariello - rivelerebbe una concezione proprietaria delle istituzioni e la sua considerazione della Regione Abruzzo alla stregua di una buvette, dove si consuma finché c’è convenienza politica e personale”.


Mail priva di virus. www.avast.com

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

AVEZZANO: CORSA IN ROSA

Donne di corsa per ...

SPACCIO: UN ARRESTO

Avevano avviato una proficua ...

RINNOVO RSU ALLA ASL

La Uil Fpl si afferma nella Asl ...

"OFFICINE DELLA PAROLA"

Con il vescovo dei Marsi, Pietro ...

WEEKEND ... MITE

Persiste un campo anticiclonico ...

8 MILIONI GLI INCAPIENTI ...

Il Centro Giuridico del ...

ORANTE BELLANIMA IN ...

Il Coro “Schola Cantorum San ...

ABRUZZO: SCUOLE SICURE

“Ho intenzione di destinare l’1% ...

MUSICA SACRA AD AVEZZANO

Sabato 6 AGOSTO, alle 21,00 ...

TRASPARENZA: indaga ...

Di Germana D'Orazio L'ex ...

Un’azienda agricola come ...

Un’azienda agricola come ...

CORO "LE COLLANELLE": IL ...

Il cd del coro “Le Collanelle”, ...

RUBRICHE VARIE

WEEKEND ... MITE

Persiste un campo anticiclonico sull'Europa ...

In Italia quasi otto ...

7,25 miliardi di detrazioni che non vengono ...