Politica

consiglio regionale 220714 rep 02

LA SETTIMANA POLITICA ALL’EMICICLO

(ACRA) – L’Aquila, 16 aprile - La settimana politica si apre martedì 17 aprile, alle ore 11, con la riunione della Commissione Politiche Europee convocata, in seduta straordinaria, per esaminare due provvedimenti: uno riguarda l’adeguamento dell’ordinamento regionale agli obblighi derivanti dall’appartenenza dell’Italia all’Unione Europea, l’altro la decisione del Parlamento europeo e del Consiglio in materia di protezione civile. Mercoledì 18 aprile, alle ore 12, è in programma la seduta della Commissione Agricoltura con il seguente ordine del giorno: Testo unico in materia di commercio; Piano Strategico del Turismo Abruzzo 2017 -2019; Norme per il sostegno dei gruppi di acquisto solidale (GAS) per la promozione dei prodotti agricoli da filiera corta, a chilometri zero, di qualità, delle reti di economia solidale (RES) e dei distretti di economia solidale (DES); Norme per la promozione e il sostegno dell’Economia Solidale. Giovedì 19 aprile, alle ore 10, si riunirà la Commissione Territorio. Questi i provvedimenti in esame: Opere di messa in Sicurezza della S.S. n. 17; Legge quadro in materia di valorizzazione delle aree agricole e di contenimento del consumo del suolo; Nuova disciplina del Parco naturale regionale Sirente – Velino; Norme per la valorizzazione delle aree agricole e di contenimento del consumo del suolo; Principi generali per il contenimento del consumo del suolo; Norme per l'edilizia sostenibile; Norme in materia di gestione dei corsi d'acqua; Valorizzazione e sviluppo aree interne e borghi caratteristici dell'Abruzzo; Collegato normativo alla legge di stabilità economico-finanziaria regionale 2015; Norme per la riduzione del rischio sismico e modalità di vigilanza e controllo su opere e costruzioni in zone sismiche; L'Aquila Capitale della Macroregione Mediana; Norme per il migliore utilizzo degli autoporti regionali; Rifinanziamento del capitolo di spesa Provvidenze per il recupero e la valorizzazione dei centri storici; Norme ed indirizzi sull'intermodalità regionale; Disposizioni a tutela della sicurezza del trasporto pubblico locale; Disposizioni in materia di pertinenze idrauliche; Istituzione dell'Ufficio regionale centralizzato per l'acquisto di energia elettrica e gas; Norme per l'istituzione e la valorizzazione del sistema regionale del servizio civile; Disposizioni per l'adozione e l'approvazione del piani di gestione dei Siti di interesse comunitario (SIC) e delle Zone di protezione speciale (ZPS); Norme per l'eliminazione degli inceneritori (impianti dedicati) dalle previsioni del Piano Regionale dei rifiuti; Disposizioni per la salvaguardia dell'ambiente, a tutela dell'incolumità pubblica e per la prevenzione del dissesto idrogeologico; Norme per il recupero ed il riuso temporaneo di immobili ed aree produttive dismesse; Disposizioni urgenti in materia di Trasporto Pubblico Locale; Attuazione della mobilità sostenibile – utilizzo condiviso delle automobili private: car-pooling; Disposizioni regionali in materia di espropriazione per pubblica utilità; Istituzione del registro unico regionale delle associazioni a tutela dell’ambiente; Norme per l’introduzione del divieto delle attività cinofile e cinotecniche all’interno delle aree parco; Interventi legislativi finalizzati all’auto-recupero di immobili dismessi, fatiscenti o abbandonati; (Legge quadro sulle aree protette della Regione Abruzzo per l’Appennino Parco d’Europa; Istituzione della Riserva naturale guidata Fiume Nora – Comune di Cepagatti (PE); Istituzione del premio annuale “Eco-Clima”; Istituzione e promozione della piattaforma informatica di responsabilità sociale; Incentivi all’adesione delle autoscuole abruzzesi al progetto “Eco-patente”; Istituzione della struttura regionale per la conservazione e l’uso razionale dell’energia della Regione Abruzzo; Normativa per la promozione del “Bike sharing” in Abruzzo; Norme per il trasporto pubblico locale; Contributo per l’acquisto di bici elettriche a pedalata assistita; Istituzione della bicicletta solidale; Istituzione della riserva naturale guidata “Bosco di Don Venanzio” nel territorio del Comune di Pollutri; Norme per la fornitura di telefoni satellitari ai Sindaci dei Comuni della Regione Abruzzo; Disposizioni in materia di libera circolazione sul trasporto pubblico locale; Istituzione della Carta d’identità strutturale dell’edificio strategico (CISES); soppressione del Comitato Regionale Tecnico Amministrativo - Sezione Lavori Pubblici; Disposizioni in materia di libera circolazione sul trasporto pubblico locale; Istituzione del trasporto regionale pubblico notturno e norme in materia di prevenzione degli incidenti stradali durante il fine settimana; Disposizioni in materia di trasporto pubblico locale e sistema sanzionatorio; Modifiche ed integrazioni alle l.r. n. 10/2017, l.r. 77/99 e DEFR 2017/2019; Norme per il migliore utilizzo delle aree industriali degli ex consorzi; Norme per la previsione e la prevenzione dei rischi da valanga; Promozione della partecipazione popolare alla programmazione e alle politiche regionali e locali; Norme in materia di Governo,la Tutela e l’Uso del Territorio; Riorganizzazione del sistema regionale delle Aree protette della Regione Abruzzo; Esercizio delle funzioni amministrative e norme per la gestione delle terre civiche e dei diritti di uso civico nella Regione Abruzzo. (red)

 </div> <p> </div> <p> </div>"</p>"</p>"

BerlusconiPagano e Martino a San Giuliano di Puglia

MARTINO AL SEGUITO DI BERLUSCONI IN MOLISE

"UNITÀ DEL CENTRODESTRA ALLE REGIONALI DEL 22 APRILE SIA DI ESEMPIO ANCHE IN ABRUZZO"

SAN GIULIANO DI PUGLIA, 13 aprile - Gli abruzzesi Nazario Pagano, senatore e coordinatore regionale, e il deputato Antonio Martino, segretario organizzativo regionale, sono stati al seguito del presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi, nella visita in Molise, dove il 22 aprile ci saranno le elezioni per il rinnovo del Consiglio regionale. Tra le tappe anche quella a San Giuliano di Puglia dove nel 2002 per il crollo di una scuola morirono 27 bambini e una maestra.  

"Abbiamo deciso di essere al fianco del presidente Berlusconi per sostenere e appoggiare il candidato unitario del centrodestra, Donato Toma, in una competizione che avrà ripercussioni nazionali anche alla luce delle trattative per la formazione del nuovo governo - spiega Martino -. Spero che l'unità di intenti e la compattezza che la coalizione sta mostrando in Molise possa essere di esempio e di sprone per le elezioni amministrative in Abruzzo. Dall'unione si parte per far capire alla gente i sacrifici e gli sforzi che stiamo facendo".

Martino e Pagano hanno sottolineato che Il presidente Berlusconi ha visitato il monumento che è stato realizzato nel sito della scuola a San Giuliano di Puglia crollata dove nel 2002, quando il leader di Forza Italia era premier, sono morti 27 bambini e la loro maestra "incontrando molte famiglie, tra cui le famiglie delle vittime, e ricevendo attestati di stima e di affetto. Anche in Molise, come nel nostro Abruzzo, il nostro presidente - hanno spiegato i due parlamentari - ha risolto con grande efficacia le complesse e difficili problematiche legate ai tragici terremoti. Berlusconi ci sorprende ogni volta di più, mostrando una forza di volontà e una capacità di presenza straordinari".

Pagano in un post su Facebook ha definito "commovente la visita del presidente Berlusconi a San Giuliano di Puglia in ricordo del tragico terremoto del 2002 in cui persero la vita 27 bambini e una maestra. Anche in quella occasione il Presidente Berlusconi dimostrò di avere efficienza e cuore - ha concluso Pagano”

paolucci 230714 serv 09

PAOLUCCI REPLICA A SCLOCCO SU GOVERNO REGIONALE

Prendo atto delle sue dichiarazioni, ma sorprende sentire l’assessore Marinella Sclocco che, a proposito di questa amministrazione regionale, afferma di voler “rinnovare il suo impegno politico e personale”. Non ritengo che le ripetute assenze in giunta (1 presenza su 13 sedute nel 2018) siano il corretto modo di porre una questione politica o una modalità per portare avanti il ruolo di governo del territorio.

Inoltre, ella parla di “mancanza di collegialità e del rispetto delle più elementari regole di convivenza politica”. Anche in questo caso va sottolineato che, nel corso dei 46 mesi in cui è stata in carica come assessore, la Sclocco ha presentato decine di proposte di delibera, approvate anche in sua assenza nella totale fiducia della Giunta, che si sono poi trasformate in atti concreti, tanto che essa stessa ha dichiarato nella medesima sede che “i risultati conseguiti sono stati molti” ed io condivido questa sua valutazione.

Invito Marinella Sclocco a far sentire le sue considerazioni nelle opportune sedi di discussione politica, evitando di gettarle nell’arena mediatica. Credo che tutti i colleghi e le forze politiche possano contribuire con responsabilità  in questo momento a costruire un finale di legislatura rafforzando il centrosinistra, occupandoci di allargare a tante esperienze la coalizione sulla base di un programma di fine mandato i cui temi della sanità, del lavoro e del sociale sono già stati individuati e che insieme occorre ora sviluppare.

Silvio Paolucci, assessore regionale al bilancio e alla sanità

sclocco marinella 01

municipio az 3

É stata formalizzata la mozione di sfiducia nei confronti della presidente del Consiglio comunale di Avezzano, Iride Cosimati. Il documento, con cui si chiede la revoca alla stessa dell’incarico di Presidente del Consiglio, è stato firmato da Giovanni Di Pangrazio (Io sto con Avezzano), Cristian Carpineta (Avezzano Giovane), Giovanni Luccitti (Abruzzo Civico),  Gabriele Tudico (Iosto con Avezzano), Roberto Verdecchia (PD), Domenico Di Berardino (PD),  Sonia Di Stefano (Io sto con Avezzano), Ferdinando Boccia(Abruzzo al Centro),  Gianfranco Gallese(Per Avezzano), Francesco Eligi (Movimento 5 Stelle). “I lavori dell’Ente sono praticamente fermi”, spiegano i  Firmatari, “Da oltre due mesi infatti la presidente Iride Cosimati non convoca le Commissioni. Violando l’articolo 98, comma 3, del Regolamento sul funzionamento del Consiglio Comunale, la Presidente non ha provveduto, tantomeno nei termini di legge, alla convocazione della Prima, Seconda e Quarta Commissione Consiliare, oltre alla Commissione Speciale per la revisione dello Statuto e dei Regolamenti, per eleggere i nuovi presidenti, tenuto conto che Cipollone Annalisa, Di Stefano Pierluigi,  Di Benedetto Mauro Colucci Chiara sono cessati e non sono più consiglieri comunali. Inoltre, la presidente Cosimati, nel corso del Consiglio comunale del 10/03/2018 per la convalida dei sei nuovi consiglieri eletti,  ha omesso di comunicare al Consiglio la Nota 13149 del 9/03/2018 con la quale il Prefetto ha rimesso alle determinazioni dell’Ente affinché la composizione del Consiglio medesimo fosse resa coerente con la proclamazione degli eletti e con il risultato elettorale. Lo abbiamo appreso solo 11 giorni dopo, e via mail”. 

 

consiglio regionale 220714 rep 02

LA SETTIMANA POLITICA ALL’EMICICLO

(ACRA) – L’Aquila, 9 aprile – La settimana politica all’Emiciclo si apre martedì 10 aprile 2018, alle ore 10, con la seduta della Commissione Bilancio che esaminerà i seguenti provvedimenti: “Riconoscimento debiti fuori Bilancio derivanti da sentenze del Tribunale civile di L’Aquila”; “Riconoscimento debiti fuori Bilancio derivanti da sentenza della Corte d’Appello di L’Aquila”; “Azienda per il diritto agli Studi Universitari di Teramo - Bilancio di previsione 2016-2018 e 2017-2019”; “Norme integrative per la valutazione della posizione economica equivalente delle famiglie – istituzione del fattore famiglia abruzzese”; “Partecipazione del Consiglio regionale alla costituzione dell’associazione denominata “L’Abruzzo in Europa”; inoltre la Commissione sarà chiamata a esprimere un parere sull’emendamento n. 1 al Progetto di legge sull'Istituzione del Garante regionale dell’Infanzia e l’Adolescenza. Alle ore 10.30, e comunque a seguire i lavori della Commissione Bilancio, è in programma la seduta straordinaria della Commissione Salute che esaminerà la Legge organica in materia di sport e impiantistica sportiva. A seguire si svolgerà la seduta straordinaria della Commissione Territorio chiamata a esprimersi sul provvedimento riguardante le “Modifiche alla legge regionale 30 agosto 2017, n.49 (Norme per il sostegno alle piccole imprese operanti nei territori della Regione interessati dagli eventi sismici del 2016 e 2017) e altre disposizioni di carattere finanziario”. Dalle ore 15 è in programma il Consiglio regionale. Mercoledì 11 aprile, alle ore 10, si svolgerà la seduta della Commissione di Vigilanza nel corso della quale si procederà ad alcune audizioni per affrontare i seguenti temi: l’esame dei verbali sottoscritti dalle organizzazioni sindacali e dalla Regione Abruzzo in materia di trasporto pubblico, la campagna di comunicazione istituzionale; l’atto di indirizzo per l’adozione di misure a sostegno del Comune di Campotosto per la facilitazione realizzativa della gestione post sisma 2017”; la mancata pubblicazione delle delibere di novembre e dicembre 2017 e gennaio e febbraio 2018 del Consorzio di Bonifica Sud-Vasto”. Nella stessa giornata di mercoledì 11 aprile, alle ore 9.30, all’Aurum di Pescara, è in programma la tavola rotonda sul tema “Doppia preferenza. Unica democrazia” organizzata dalla Commissione regionale Pari Opportunità in vista del rinnovo del Consiglio regionale(red)

 

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

AVEZZANO, MERCATO: NUOVA ...

Dal 6 ottobre prossimo il ...

LUNEDI' IL CONSIGLIO ...

E' stato convocato per lunedì 24 ...

INTERRUZIONE SERVIZIO ...

Chiusura di alcuni plessi ...

DISINFESTAZIONE AD ...

Il comune informa la ...

AVEZZANO: RILANCIO ...

Conferenza stampa lunedì 24 ...

SAN SALVO: FURTO CON ...

Nella notte  tra il 20 e il ...

ORANTE BELLANIMA IN ...

Il Coro “Schola Cantorum San ...

ABRUZZO: SCUOLE SICURE

“Ho intenzione di destinare l’1% ...

MUSICA SACRA AD AVEZZANO

Sabato 6 AGOSTO, alle 21,00 ...

ABRUZZO: ARTIGIANATO ...

Sono 1.390 gli occupati ...

TRASPARENZA: indaga ...

Di Germana D'Orazio L'ex ...

CORO "LE COLLANELLE": IL ...

Il cd del coro “Le Collanelle”, ...

RUBRICHE VARIE

IN VETTA SUL VIGLIO

Sabato 22 settembre, tutti insieme sul monte ...

ESCURSIONE CON ETHNOBRAIN

Sabato 15 settembre sul Monte Marsicano, uno ...