Cultura

sulmona piazza e centro 241012 rep 05Ciclo incontri “Il pasto degli eremiti”

Valorizzare gli eremi celestiniani attraverso la tipicità del cibo

L’iniziativa ispirata dal tema di Expo 2015. A Sulmona il secondo appuntamento

Sulmona 20/10/2015 - Un’iniziativa che trae ispirazione dal tema di Expo 2015: “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”. Il progetto “Il pasto degli Eremiti” curato da Italia Nostra, Associazione per la tutela del patrimonio storico, artistico e naturale della Nazione. Un ciclo di incontri sul tema dell’alimentazione degli eremiti, promosso dall’Ente Parco della Majella e patrocinato dalla Regione Abruzzo che mira alla riscoperta e all’approfondimento dei metodi di coltivazione, di trasformazione e di conservazione di prodotti agro-pastorali per una prospettiva di sviluppo ecosostenibile per la regione che aiuterà a far conoscere gli eremi abruzzesi in Italia e all'estero. Domani, a Sulmona il secondo appuntamento, presso il Centro Servizi Culturali. Grazie alla ricerca storico-documentaria portata avanti da Italia Nostra si potrà evidenziare la tipicità delle produzioni agricole locali per la valorizzazione degli Eremi celestiniani. Gli incontri, tenuti da esperti della materia, introdurranno il tema dell’alimentazione degli anacoreti e dell’organizzazione degli eremi. Tutti i partecipanti avranno due biglietti gratuiti per la visita guidata dell’Eremo di S. Spirito e uno sconto per una cena di alimenti coerenti a quelli degli eremiti presso esercizi di Roccamorice.

Calendario:

19/10 Caramanico: proff. Fernando Tammaro e Giovanni Damiani

Auditorium San Domenico - Biblioteca comunale – via Vittorio Emanuele I

21/10 Sulmona: proff. Giovanni Damiani e Aurelio Manzi

APC – Biblioteca – Piazza Venezuela 4

23/10 Chieti: proff. Marco Giacintucci e Bruno Piselli

APC – Biblioteca – Via della Liberazione 32

26/10 Pescara: proff. Aurelio Manzi e Giovanni Damiani

APC – Biblioteca “F. Di Giampaolo” – via Tiburtina 97/25

28/10 Torre de’ Passeri: proff. Giovanni Damiani e Aurelio Manzi

APC – Biblioteca – Via Garibaldi, Casa della Scuola

30/10 Roccamorice: proff. Fernando Tammaro e Aurelio Manzi

Sala Consiliare – Via De Horatiis 1

P.B.

zafferano

L'Agenzia per lo Sviluppo e Azienda Speciale per la Camera di Commercio dell'Aquila, organizza un corso gratuito destinato agli imprenditori agricoli e pensato per insegnare coltivazione, trasformazione, confezionamento e commercializzazione dello zafferano. Il corso prevede due moduli, di cui uno che contempla anche la fase di raccolta; le lezioni, della durata di due ore, inizieranno mercoledì 21 ottobre e si terranno, dalle 14,30 alle 16,30, in via degli Opifici, nel nucleo industriale di Bazzano, nelle aule formative dell'Agenzia per lo Sviluppo.

torrevecchia

E' stata inaugurata lo scorso 18 ottobre e durerà fino al 30, la mostra d'arte che ha luogo a Torrevecchia Teatina, al Palazzo Ducale Valignani.

Organizzata dall'Associazione Culturale Artisti Abruzzesi, l'esposizione annovera artisti abruzzesi, come Valentina Di Iorio, Maria Luisa Torlontano, Mario Di Paolo, fedele Di Domenicantonio. L'orario d'apertura è dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18, dal lunedì al sabato.

libricuori

Il Premio Internazionale "L'Aquila", intitolato alla grande scrittrice aquilana, Laudomia Bonanni, che nasce anche per volontà del Consiglio Regionale d'Abruzzo, si compone di una sezione "A" e di una sezione "B" ed è dedicato agli studenti degli istituti superiori della provincia dell'Aquila e ai componimenti dei detenuti degli istituti di pena italiani, in collaborazione con il Ministero della Giustizia. La cerimonia della 14° edizione si terrà all'Aquila, all'Auditorium del Parco, "Renzo Piano", sabato 24 ottobre, alla presenza pure di diverse autorità in campo poetico e dell'ospite d'onore Charles Simic.

onna

Sabato 24 ottobre, a Onna, a cura della locale Pro loco,  quindicesima edizione del premio “Il Fagiolo d’Oro” e  nono premio di poesia “Il Sabato del Villaggio” riservato ai ragazzi delle scuole medie.

L’appuntamento è alle  18 a Casa Onna.

Il premio “Il Fagiolo d’oro” _ attribuito ad una personalità  che, con la sua attività, ha dato impulso alla cultura locale e alla valorizzazione del territorio _ quest’anno  è stato assegnato a monsignor Orlando Antonini con la seguente motivazione: “A Monsignor Orlando Antonini, vescovo,  Nunzio apostolico e studioso di architettura religiosa. La Pro Loco zonale con “Il Fagiolo d’oro” premia l’uomo di fede, lo studioso ma soprattutto una personalità che è stata sempre a fianco della comunità di Onna".

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

ELEZIONI: I CANDIDATI ...

Sono state ufficializzate le ...

ETERNIT A MARSIA

Ancora eternit nella città di ...

CAPISTRELLO: ALUNNI A ...

Fanno rientro a scuola gli ...

FIUME PESCARA: BOTTIGLIE ...

Centinaia di bottiglie di latte ...

TERAMO: PALAZZO ...

    A Teramo, ...

ELICOTTERO CADUTO: IL ...

Prima la benedizione del ...

ORANTE BELLANIMA IN ...

Il Coro “Schola Cantorum San ...

ABRUZZO: SCUOLE SICURE

“Ho intenzione di destinare l’1% ...

MUSICA SACRA AD AVEZZANO

Sabato 6 AGOSTO, alle 21,00 ...

TRASPARENZA: indaga ...

Di Germana D'Orazio L'ex ...

Un’azienda agricola come ...

Un’azienda agricola come ...

L’ Azienda Agricola ...

L’ Azienda Agricola  ...

CULTURA

"AMATRICE SIAMO NOI"

Il terremoto del 24 agosto ...

GIANNI LETTA A CHIETI

Sabato 20 gennaio, sarà ...

FESTA DI SAN SEBASTIANO

Sabato 20 gennaio, dalle ...

RUBRICHE VARIE

WEEKEND DI SOLE E VENTO

Inizia un weekend soleggiato e secco con meteo ...

WEEKEND DA... BRIVIDO

Farà freddo nel fine settimana, ove sarà ...

SPORT

CALCIO, AVEZZANO - ...

0 a 0 per la partita ...

SACCHI ARBITRO PER FOGGIA – ...

Sarà Juan Luca Sacchi di ...