Cultura

cocullo rito dei serpari 260413 rep 04

Tante, circa 10mila le persone che ieri hanno assistito al tradizionale rito dei “serpari”, a Cocullo, per la festa in onore di San Domenico. Tantissima gente, quindi, nonostante il freddo e la pioggia annunciata che, però, non è caduta, tanto che il vescovo di Sulmona, Angelo Spina, ha ringraziato il santo per aver compiuto un piccolo miracolo.

Per l’occasione, a Cocullo, è stata anche organizzata una raccolta di firme, arrivate a migliaia in poche ore, finalizzate al riconoscimento della festa come patrimonio immateriale dell’Unesco.

natalia sergio

Con il patrocinio del comune di Avezzano, presentazione del volume: "Avezzano tra terremoto e grande guerra", di Sergio Natalia (nell'immagine). L'evento si terrà venerdì 6 maggio, alle 17,30, nell'aula magna del liceo classico "Alessandro Torlonia", ad Avezzano.

Parteciperanno il presidente del consiglio regionale, Giuseppe Di Pangrazio e il vice presidente della giunta regionale d'Abruzzo, Giovanni Lolli.

silone ignazio 111212 rep 01

Il 20° premio internazionale "Ignazio Silone" (nella foto, lo scrittore italiano a cui è intitolato il premio), si è tenuto alla presenza di illustri letterati che ben si coniugano, nella città che dette i natali anche al cardinale Mazzarino, riuniti sotto un'unica egida che rende pari i più grandi. Dopo i saluti del sindaco di Pescina, Stefano Iulianella, si sono succeduti gli interventi del presidente della regione, Luciano D'Alfonso, del consigliere regionale Maurizio Di Nicola, del consigliere provinciale Gianclemente Berardini e del vincitore del "Silone", Drago Jancar. Durante la manifestazione, la cittadinanza onoraria è stata conferita al mecenate italiano, Emmanuele Emanuele e, premiati ex aequo per le tesi di laurea quinquennale, Leila Kechud, dall'università D'Annunzio di Chieti – Pescara e Matteo Iarlori dalla statale di Pisa. Nel corso della premiazione, si sono distinti anche alcuni validi studenti, come Dea Peleksic, da Pescara e Augusto Ranalli, da Pescara. 

avezzano arssa 170211 rep 02

Giovani giornalisti provenienti dalle migliori testate italiane, quelli premiati ieri nel corso del V premio nazionale di giornalismo, "Angelo Maria Palmieri".

Il concorso, giunto alla V edizione, su iniziativa di Fiaba Onlus e della Biblioteca e Associazione Culturale “Angelo Maria Palmieri”, è stato organizzato grazie al sostegno dell’Ordine dei Giornalisti d’Abruzzo e con il patrocinio del Comune di Avezzano, della Regione Abruzzo e della Provincia dell’Aquila.

Alla manifestazione, che si è tenuta ieri nella sala conferenze dell’ex Arssa, sono intervenuti il sindaco di Avezzano Giovanni Di Pangrazio, il presidente Fiaba Giuseppe Trieste, il presidente dell’associazione culturale “Angelo Maria Palmieri” Giuliana Marrocco, il presidente dell’Ordine dei Giornalisti d’Abruzzo Stefano Pallotta, Giuseppe Sanzotta e il professore Francesco Letta, già vice preside del Liceo Classico “Torlonia”.

d amico giovanni 290412 rep 08

Cinque giornate alla scoperta del territorio con la Dmc Marsica. Al via il primo maggio

Cinque appuntamenti per scoprire il territorio e imparare ad apprezzare i suoi tesori. La Dmc Marsica e Conad Pingue, in collaborazione con la Soprintendenza per l'archeologia dell'Abruzzo, il Consorzio di bonifica e i Comuni di Avezzano e Luco dei Marsi, ha deciso di creare uno straordinario viaggio alla scoperta della storia della Marsica. Il programma delle attività è stato presentato nel teatro del gusto del Conad Pingue alla presenza di rappresentanti regionali, provinciali, associazioni di categoria e cittadini. “È un esperimento proficuo e virtuoso che coinvolge diverse energie: i comuni, la Dmc, Conad e il Consorzio”, ha commentato il presidente della Dmc Marsica, Giovanni D’Amico, “l'iniziativa durerà 6 settimane e sarà totalmente gratuita per gli ospiti”. Il primo appuntamento è fissato per domenica. Alle 10 ci sarà una visita al cunicolo del Ferraro, contemporaneamente verrà aperta l’Aia dei Musei e l’area archeologica del santuario di Angizia a Luco dei Marsi. Nel pomeriggio, a partire dalle 16, visita guidata all’area archeologica di Alba Fucens. Il programma verrà ripetuto il 15 maggio, il 5 e il 19 giugno e il 3 luglio. “Siamo appassionati come imprenditori del territorio”, ha precisato Fabio Spinosa Pingue, “e ci piace restituire a questo territorio parte dei nostri introiti con iniziative di vario genere. Se attraverso la Dmc riusciremo a fare un pacchetto e portare turisti sul territorio potremo coinvolgere diversi imprenditori locali e attivare una micro economia di fondamentale importanza. E poi con i 250mila euro della Camera di Commercio potremo fare grandi cose e sviluppare questo percorso turistico locale”. Il programma “C’era una volta il lago” si concluderà il 17 luglio con una grande festa finale. Ci sarà un mercatino di produttori locali, una visita speciale ai cunicoli e poi una performance teatrale “I racconti di acqua e di terra” a cura della compagnia teatrale Lanciavicchio. “Tutto quello che oggi vediamo concretizzarsi è un frutto di un attento lavoro di incontro e di scontro tra le parti”, ha evidenziato la soprintendente Emanuela Ceccaroni, “come responsabile del settore devo sempre portare l'attenzione sul rispetto delle regole. Abbiamo tutti pezzi di una storia che va raccontata insieme. Eventi come questo ci danno l'opportunità di sensibilizzare l'opinione pubblica sulla presenza di questi reperti importanti e allo stesso tempo ci permette di creare quell'anello del lago che già abbiamo individuato”. 

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

REGIONE, PARCO: ...

La Giunta Regionale d’Abruzzo, ...

AVEZZANO: PISTA CICLABILE

Ad Avezzano al via i lavori per ...

DANNEGGIAMENTO E ...

E’ tornato in libertà il 49enne ...

E' MORTO POMPEO ...

Si è spento Pompeo Tranquilli, ...

INCENDIO AD ANTROSANO

Un incendio è divampato oggi ...

SALVINI A SILVI

Matteo Salvini a Silvi Marina, ...

ORANTE BELLANIMA IN ...

Il Coro “Schola Cantorum San ...

ABRUZZO: SCUOLE SICURE

“Ho intenzione di destinare l’1% ...

MUSICA SACRA AD AVEZZANO

Sabato 6 AGOSTO, alle 21,00 ...

TRASPARENZA: indaga ...

Di Germana D'Orazio L'ex ...

ABRUZZO: ARTIGIANATO ...

Sono 1.390 gli occupati ...

CORO "LE COLLANELLE": IL ...

Il cd del coro “Le Collanelle”, ...

RUBRICHE VARIE

ABRUZZO: ANCORA CALDO

Temporali in agguato dalla Pianura Padana, ...

Eni gas e luce riconosce ...

  Eni gas e luce riconosce “in ...