Cultura

presepio

Il 6 gennaio, tra i viali antichi di Opi, mostra di presepi.

Tutti gli angoli del paese verranno resi suggestivi per ospitare la capanna realizzata in diverse fatture e postazioni, con tutti personaggi del presepium, cioé, in latino, la grotta sacra. Sarà sicuramente il presepe più singolare della Marsica quello realizzato nelle grotte di Pietrasecca, grazie alla collaborazione tra il Comune di Carsoli e la società Aliena, che ha il compito di gestire le spelonche.

Il presepe artistico è composto da 250 pezzi.

Le grotte saranno aperte al pubblico, fino al 6 gennaio, sia la mattina che di pomeriggio.

buon anno

A Rocca di Mezzo Capodanno in Piazza;

ad Arsita, in provincia di Teramo, "Capolenta", ovvero Capodanno con Polenta;

Capodanno fuori dal Comune a Montesilvano, di fronte alla casa comunale con partecipazione gratuita;

a Lanciano "L'Anno che Verrà" Capodanno al Mercato Coperto, con il cabarettista imitatori Tony Russi.

Gli eventi che abbiamo elencato avranno luogo, tutti, il 31 dicembre.

atessa

Per l’ormai consueto appuntamento con il teatro pomeridiano dedicato ai ragazzi al di Jorio, a salire sul palco questa volta sarà la Compagnia Arterieteatro di Molfetta, con un classico tutto italiano, tanto amato quanto indimenticato: Giannino Stoppani, detto "Gianburrasca".

Il racconto, liberamente ispirato al romanzo di Vamba, è un appuntamento organizzato dall’ACS Abruzzo Circuito Spettacolo, in collaborazione con il Comune di Atessa, che andrà in scena domenica 3 gennaio alle 17.00 al Teatro Comunale Di Jorio di Atessa.

eduardo defilippo

 “Non Ti Pago" pièce di Eduardo de Filippo (nella foto) per la regia di Raffaele Donatelli, rappresentazione teatrale di beneficenza, di scena il 19 dicembre scorso, ha raccolto donazioni per 5736,42 euro, che la Commissione delle Pari Opportunità comunale, presieduta dall'Avvocato Adele Fiaschetti, insieme con la Casa circondariale San Nicola di Avezzano e con l'Ass. Culturale "Madonna del Passo" ha destinato al Centro Oncologico dell'Ospedale di Avezzano, per l'acquisto di aste portaflebo.

castellorsini

Il 2 Gennaio alle 21.00, al Castello Orsini, si terrà il nuovo spettacolo della compagnia TeatrantiTraTanti con il trio Antonio Pellegrini, Francesco Di Cicco e Alessandro Martorelli.

Lo spettacolo, composto da 6 brevi monologhi e 1 dialogo intervallati e accompagnati da commenti musicali ad hoc, parla del diverso, che in tutte le sue forme ci spaventa e ci allarma. Il sociale in evidenza per cominciare l'anno riflettendo.

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

BALSORANO: SCIVOLA NELLA ...

Precipita in una scarpata mentre ...

AVEZZANO: LA MINORANZA ...

Dopo le "fatiche" del ...

L'AQUILA: SLITTA ...

  Slitta al prossimo mese di ...

LANCIANO: PROGETTO PER ...

E’ stato presentato, alla Fiera ...

FRANCAVILLA: CICLISMO ...

E’ in programma per sabato 26 ...

ATRI – OSPEDALE: NUOVA ...

L'ospedale San Liberatore di ...

ORANTE BELLANIMA IN ...

Il Coro “Schola Cantorum San ...

ABRUZZO: SCUOLE SICURE

“Ho intenzione di destinare l’1% ...

MUSICA SACRA AD AVEZZANO

Sabato 6 AGOSTO, alle 21,00 ...

TRASPARENZA: indaga ...

Di Germana D'Orazio L'ex ...

CORO "LE COLLANELLE": IL ...

Il cd del coro “Le Collanelle”, ...

Un’azienda agricola come ...

Un’azienda agricola come ...

RUBRICHE VARIE

TABACCAI: VICEPRESIDENTE ...

E’ avvenuta a Roma, lo scorso 23 maggio, ...

CARSOLI: PATENTINO ...

Si terrà a Carsoli, sabato 9 ...