Sport

ciclismo femminile

SQUILLO VINCENTE DI GIORGIA BRONZINI A SAN FIOR, GUARNIER IN ROSA

A distanza di due anni (ultima vittoria a Frattamaggiore) la due volte campionessa del mondo su strada vince una bellissima volata ristretta sul traguardo di San Fior di Sotto, al termine di una frazione molto combattuta soprattutto nei chilometri finali con i passaggi in salita a Montaner di Sarmede e a Colle Umberto. Protagonista della fuga di giornata è stata la vicentina Marta Tagliaferro (Alè-Cipollini), autrice di una azione solitaria a partire dai primi chilometri dopo il via da Gaiarine e che ha resistito con grande coraggio per due/terzi di tappa. Dopo il ricongiungimento, il gruppo comincia a frazionarsi nel primo tratto in salita, dove Elisa Longo Borghini (Wiggle-High5) attacca e passa per prima sul GPM di apertura del Giro Rosa 2016, a Sarmede; l'atleta ossolana viene raggiunta da Kasia Niewiadoma (Rabo-Liv), Megan Guarnier (Boels-Dolmans) ed Evelyn Stevens (Boels-Dolmans). Il quartetto raggiunge i 50'' di vantaggio ma da dietro il gruppo inseguitore accelera e raggiunge le attaccanti. Nella volata la più scaltra è Giorgia Bronzini, che torna a vincere al Giro dopo due anni. Megan Guarnier, seconda al traguardo e prima qui a San Fior un anno fa, conquista la Rosa grazie all'abbuono, insieme alla maglia ciclamino. Elisa Longo Borghini è la leader della classifica dei GPM e Giorgia Bronzini comanda la classifca delle migliori italiane; resta invariata la classifica giovani, comandata da Katarzyna Niewiadoma. 

Domani c'è il primo arrivo in salita: da Tarcento a Montenars è in programma la "tappa del ricordo", a 40 anni dal disastroso terremoto in Friuli.

TOP 3 1° TAPPA GAIARINE - SAN FIOR (104 KM):

1. Giorgia Bronzini (Wiggle High5)                          2:38'22''
2. Megan Guarnier (Boels Dolmans)                                st
3. Rasa Leleivyte (Aromitalia Vaiano Fondriest)             st

TOP 3 CLASSIFICA GENERALE DOPO LA 1° TAPPA:

1. Megan Guarnier (Boels Dolmans)
2. Katarzyna Niewiadoma (Rabo-Liv)       +8''
3. Giorgia Bronzini (Wiggle High5)           +8''

LE MAGLIE DEL 27° GIRO ROSA DOPO LA 1° TAPPA:

Maglia Rosa COLNAGO: Megan Guarnier (Boels Dolmans)
Maglia Ciclamino SELLE SMP: Megan Guarnier (Boels Dolmans)
Maglia Verde MORTIROLO: Elisa Longo Borghini (Wiggle High5)
Maglia Bianca COLNAGO: Katarzyna Niewiadoma (Rabo-Liv)
Maglia Blu GIESSEGI: Giorgia Bronzini (Wiggle High5)

Photocredit (c) Flaviano Ossola

piscina

L'atleta Sara Di Marco rappresenterà la Regione Abruzzo al 34esimo Trofeo delle Regioni di nuoto per esordienti A che si svolgerà a Rovereto nei giorni 8-9-10 luglio. Il team dell’Avezzano Nuoto fa i complimenti alla giovane nuotatrice marsicana.

partita

San Benedetto – Raiano: la promozione, certo non un regalo per i marruviani che se la sudano ai calci di rigore, domenica 26 giugno, dopo 120 minuti. Allo stadio Barbati di Pescina, i peligni hanno approfittato del calo ravvisato da Tarquini. La finalissima play off di Prima categoria, stoppata la settimana scorsa, causa nubifragio a Sambuceto, è stata ripetuta a Pescina e ha tenuto in ansia tutte e due le tifoserie, ipercoinvolte dall'importante match. Azioni decisive culminano nel bel gol ad opera di Tarquini, effettuato con un sinistro al volo che non viene captato da Addario. Dopodiché anche Tarquini paga caro la gran fatica dei primi 45' e i peligni sono a capo pareggiando al 24' con Ginnetti. C'è poi Aureli che si mangia il vantaggio solo davanti ad Addario, imitato pure da Stampone. Privi d'azione anche i supplementari. Ai calci di rigore, però, i marsicani rimontano, laddove Gigli riemerge neutralizzando il penalty di Tiberi, che catapulta i marruviani in Promozione. Il Raiano, adesso, dovrà confidare nel ripescaggio.

nuoto

L’Avezzano nuoto con la squadra di esordienti B ed A ha partecipato in questa stagione a gare e meeting regionali e nazionali organizzati dalla FIN (Federazione Italiana Nuoto).La stagione ha visto i nostri atleti esordienti A e B agli ultimi campionati regionali estivi conclusi ieri , piazzarsi tutti nella vetta alta della classifica regionale, non ultima campionessa regionale Sofia Di Giammatteo negli 800 stile libero.
Prossimo appuntamento per gli esordienti al meeting di Pescara dal 30 giugno al 3 luglio.

 

villetta barrea

Una Granfondo nel Parco che si è svolta ieri a Villetta Barrea, contrassegnata dal marsicano Antonello Tirabassi del Team Natura Abruzzo, il primo a tagliare il traguardo, in fuga per circa 70 chilometri. La gara si è svolta all’interno di un percorso mozzafiato per il paesaggio ed impegnativo per gli atleti che sono arrivati a quota 1.600 metri a Passo Godi dopo aver attraversato le suggestive Gole del Sagittario e aver costeggiato il Lago di Scanno.

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

AIELLI: RESTYLING

Ritrovare, con il restauro, ...

SETTIMANA CULTURA ...

E' una manifestazione, ormai ...

IN PREGHIERA CON IL ...

“Vi invito a partecipare ad una ...

AVIS AVEZZANO: ASSEMBLEA

Convocata per il 24 febbraio ...

QUAGLIARIELLO: IL LIBRO

Un bilancio della legislatura ...

TRIBUNA ELETTORALE

  La tribuna elettorale ...

ORANTE BELLANIMA IN ...

Il Coro “Schola Cantorum San ...

ABRUZZO: SCUOLE SICURE

“Ho intenzione di destinare l’1% ...

MUSICA SACRA AD AVEZZANO

Sabato 6 AGOSTO, alle 21,00 ...

TRASPARENZA: indaga ...

Di Germana D'Orazio L'ex ...

Un’azienda agricola come ...

Un’azienda agricola come ...

L’ Azienda Agricola ...

L’ Azienda Agricola  ...

CULTURA

AIELLI: RESTYLING

Ritrovare, con il restauro, ...

SETTIMANA CULTURA SCIENTIFICA

E' una manifestazione, ...

IN PREGHIERA CON IL VESCOVO

“Vi invito a partecipare ad ...

RUBRICHE VARIE

AVIS AVEZZANO: ASSEMBLEA

Convocata per il 24 febbraio alle 15.30 ...

LETTOMANOPPELLO: ...

  Nasce a Lettomanoppello uno sportello ...

SPORT

CALCIO, AVEZZANO: TERZO POSTO

4 i gol per l’Avezzano ...

RUGBY: VITTORIA PER L'AVEZZANO

L'Avezzano nel ...