Sport

francavilla

Primo evento della stagione firmato “Naturabruzzo Passione Ciclismo” sul lungo mare di Francavilla per la 7° edizione del trofeo Tosti, dove si sono dati appuntamento circa 200 atleti provenienti da varie regioni. Tre le gare disputate, dopo i successi del Celanese Antonello Tirabassi e di Giannandrea, il team Naturabruzzo festeggia con un altro marsicano, Bonaldi Marco, che apre la sua stagione con una vittoria assoluta conquistata in volata in gara due.

calcio

La CROCE VERDE AVEZZANO SOCCORSO ONLUS, che opera sul territorio da ormai dieci anni con servizi di assistenza sanitaria e protezione civile, promuovendo la coesione sociale e la conoscenza delle tecniche di rianimazione, con la ferma volontà di diffondere una cultura solidaristica e verso i valori della responsabile convivenza sociale e credendo profondamente nel Valore non quantificabile e unico di ogni persona, rende noto che sabato 12 Marzo, porterà in campo allo Stadio dei Marsi di Avezzano la prima edizione de “LA PARTITA DEI DIRITTI”, patrocinata dal comune.

nuoto

Dopo il successo della manifestazione interregionale 2° Meeting della città di Avezzano “Memorial Cecchino Di Matteo” del 31 gennaio, la Pinguino Village, in collaborazione con il Comitato Regionale Abruzzo Nuoto, ha ospitato i Campionati Regionali Master sabato. Ben 140 gli atleti che hanno parteciperato alla competizione appartenenti alle varie società provenienti dall’Abruzzo e, tra gli atleti fuorigara, dal Lazio e dalla Campania. Domenica 20 marzo si terrà la manifestazione Interregionale.

pallanuoto femminile

Davvero un ottimo week end per la pallanuoto pescarese, fine settimana in cui hanno vinto tutte e anche in maniera convincente.
Serie B maschile, il Pescara Pallanuoto ha riscattato la sconfitta della settimana scorsa e ha battuto senza troppi problemi la romana Zero 9. Risultato che lascia poco spazio all'immaginazione (14-4), così come i parziali (4-1, 3-2, 5-1, 2-0), a segno 4 volte Giordano, 3 D'Aloisio, 2 Sarnicola e Ruscitti, 1 Gammelli, Di Nardo e Provenzano. Il commento dell'allenatore Yiannis Giannouris: “Sapevamo che Roma Zero 9 era una squadra pericolosa, al di là dei risultati che ha avuto finora Però siamo stati concentrati sin dall'inizio e credo che questa sia stata la nostra migliore partita fino ad oggi. Ci sono cose da migliorare e per questo serve seguire la strada del lavoro, creare il gruppo tra giovani e esperti, e questo ritengo sia l'obiettivo principale di questa stagione”.
Pescara all'immediato inseguimento delle leader Lazio e Bari.
Serie A2 donne, anche in questo caso un successo. Nel big match per la promozione che vedeva di fronte il Pescara Pallanuoto e la Racing Roma, hanno prevalso le biancazzurre grazie a una prestazione maiuscola. E' finita 18-10, parziali 3-0, 6-4, 3-5, 6-1, super Apilongo tra le marcatrici con 6 gol, quindi Ranalli 3, De Vincentiis 2, Invernizi, Di Claudio, Colletta 1. Il coach del Pescara Tommaso Cianfrone: “Era importante vincere e convincere e devo dire che le ragazze ci sono riuscite. Partita perfetta sotto tutti i punti di vista, qualche sbavatura solo nel terzo tempo ma nel complesso sono assolutamente soddisfatto . Ho potuto ruotare tutta la rosa a disposizione e questo è importante anche in proiezione futura”. Sis Roma al comando, appena dietro il Pescara insieme alla Roma Racing.
Ha avuto inizio anche il campionato Under15 donne: il Pescara Pallanuoto di coach Fabrizio D'Onofrio ha mandato ko il Perugia in trasferta con il risultato di 13-3.

PAOLO SINIBALDI PUBBLICHE RELAZIONI
UFFICIO STAMPA E SOCIAL NETWORK PER PESCARA PALLANUOTO
WWW.PESCARAPALLANUOTO.COM
WWW.PAOLOSINIBALDI.BLOGSPOT.COM

RENATO CURI ANGOLANA vs CELANO MARSICA 5-1

Giornata numero ventisei del campionato di eccellenza Abruzzo. La Renato Curi Angolana ospita in casa il Celano. Termina 5-1 in favore della Curi. Partono subito forte i padroni di casa. Servono solo 18 secondi a La Selva per accendersi. Incursione sull’out di sinistra, cross rasoterra in area che non viene sfruttato dagli avanti nerazzurri. Al 6’ ci pensa Ricci ad impegnare Fanti, costretto a respingere con i pugni la conclusione del difensore angolano. Nonostante l’inizio spumeggiante dell’undici di Savini, sono i marsicani a passare in vantaggio. Minuto 9, Lenart dal vertice sinistro dell’area di rigore, lascia partire un diagonale mortifero che trafigge Agresta. Prova a rispondere l’Angolana all’inaspettato vantaggio ospite. Venti sul cronometro: cross di La Selva, Petre, da solo in area, spedisce la palla poco sopra la traversa, con un colpo di testa. Al 34’ Fanti è provvidenziale su una sforbiciata in area di Petre. Al 40’ l’Angolana trova il gol del pareggio. Triangolazione devastante partita dai piedi di La Selva per Petre, di prima serve Lalli che in area controlla e insacca sotto l’incrocio dei pali. Passano solo 4 minuti e l’Angolana completa la rimonta. Lalli mette in mezzo dalla sinistra, Petre con la punta del piede anticipa tutti portando il risultato sul 2-1. Nella ripresa i nerazzurri servono subito il tris. Minuto 50: Fanti esce a vuoto su un campanile di Di Camillo, ne approfitta Lalli che raccoglie e serve Petre che deve solo toccare per siglare la doppietta personale. L’Angolana amministra senza alcuna difficoltà il triplice vantaggio. A calare il poker ci pensa Bordoni che approfitta di un erroraccio di Villa in area di rigore, controllo di petto e fucilata che imbuca Fanti. All’88’ minuto il Celano ha l’occasione per realizzare la seconda marcatura con Di Virgilio che, a tu per tu con Agresta, calcia addosso all’estremo ospite. Allo scadere di tempo Farindolini sigla il gol del 5-1 scartando Fanti con una finta. Termina così una partita dominata in lungo e in largo dagli adriatici. Nonostante il vantaggio iniziale di Lenart, l’Angolana non ha mai sofferto rimontando gli ospiti rifilando la manita.

TABELLINO

RC ANGOLANA: Agresta, Ricci, Carpegna (62’ Galasso), Di Camillo, Motosa, Remigio, Lalli, Sichetti (62’ Cipressi), Petre, La Selva (68’ Farindolini), Bordoni.

A disposizione: Palena, Balzano, Galasso, Cipressi, Cinquino, Farindolini, Dragani.

All. Paolo Savini

CELANO: Fanti, Raschiatore (78’ Del Vecchio), Simeoni, Marfia, Villa, Ciccarelli, Scatena, Ranieri, Lenart, Mercogliano (59’ Carrato), Fieramosca (33’ Di Virgilio).

A disposizione: Cocuzzi, Castellani, Carrato, Del Vecchio, Di Pippo, Baryffa, Di Virgilio.

All. Luigi Morgante

Arbitro: Niccolò Alleva (Teramo)

Assistenti: Stefano Bruni (Pescara); Emiliano Di Salvatore (Avezzano)

Ammoniti: Simeoni (C)

Reti: 9’ Lenart (C); 40’ Lalli (A); 44’+52’ Petre (A); 81’ Bordoni (A); 88’ Farindolini (A)

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

ELEZIONI: I CANDIDATI ...

Sono state ufficializzate le ...

ETERNIT A MARSIA

Ancora eternit nella città di ...

CAPISTRELLO: ALUNNI A ...

Fanno rientro a scuola gli ...

FIUME PESCARA: BOTTIGLIE ...

Centinaia di bottiglie di latte ...

TERAMO: PALAZZO ...

    A Teramo, ...

ELICOTTERO CADUTO: IL ...

Prima la benedizione del ...

ORANTE BELLANIMA IN ...

Il Coro “Schola Cantorum San ...

ABRUZZO: SCUOLE SICURE

“Ho intenzione di destinare l’1% ...

MUSICA SACRA AD AVEZZANO

Sabato 6 AGOSTO, alle 21,00 ...

TRASPARENZA: indaga ...

Di Germana D'Orazio L'ex ...

Un’azienda agricola come ...

Un’azienda agricola come ...

L’ Azienda Agricola ...

L’ Azienda Agricola  ...

CULTURA

"AMATRICE SIAMO NOI"

Il terremoto del 24 agosto ...

GIANNI LETTA A CHIETI

Sabato 20 gennaio, sarà ...

FESTA DI SAN SEBASTIANO

Sabato 20 gennaio, dalle ...

RUBRICHE VARIE

WEEKEND DI SOLE E VENTO

Inizia un weekend soleggiato e secco con meteo ...

WEEKEND DA... BRIVIDO

Farà freddo nel fine settimana, ove sarà ...

SPORT

CALCIO, AVEZZANO - ...

0 a 0 per la partita ...

SACCHI ARBITRO PER FOGGIA – ...

Sarà Juan Luca Sacchi di ...