Sport

roccaraso

Sono già più di 100 gli iscritti a ‘Roccaraso Trail’, l'importante competizione podistica che si svolgerà domenica 25 ottobre lungo un percorso che tocca alcuni dei punti più importanti della centenaria storia dello sci a Roccaraso. Con le previsioni meteo favorevoli, esistono tutti i presupposti per la realizzazione di un grande evento, che prevede anche un ricco pacco gara ai primi 200 iscritti. Il percorso è di 20,5 km, con un dislivello di 1.100 metri, tra vecchie e nuove piste da sci e lungo i sentieri di Roccaraso.

PALLANUOTO FEMMINILE 

   Il Pescara Pallanuoto Original Marines donne, che parteciperà al prossimo campionato di A2, è stata in Grecia per un importante quadrangolare, il torneo Akis Tstalios.
Contro formazioni della massima serie greca, le pescaresi sono giunte tre battendo l'A.N.O. Glifadas, alle spalle di Vouliagmeni e Ethnikos Pireo.
In allegato, la foto di gruppo nella piscina di Vouliagmeni.
Il coach del Pescara Pallanuoto donne, Tommaso Cianfrone: "Esperienza davvero importante per le ragazze. Abbiamo affrontato squadre di livello internazionale. Una tappa fondamentale per continuare il nostro lavoro iniziato un mese fa. Ringraziamo la società del Vouliagmani per l'ospitalità e per averci dato la possibilità di allenarci con loro".

avezzano castello orsini rep 04Inaugurata la Mostra del Panathlon

L’Emancipazione femminile vista attraverso le Olimpiadi

Uno stimolo alla riflessione sulla forza emotiva dello sport

Al Castello Orsini di Avezzano, alla presenza di numerosi studenti delle scuole superiori e medie, è stata inaugurata e resterà aperta per un’intera settimana sino a domenica 25 ottobre, la mostra del Panathlon Club dal titolo L’Emancipazione femminile vista attraverso i Giochi Olimpici”. Sono esposti oltre sessanta pannelli fotografici relativi alle vicende delle donne che hanno partecipato alle Olimpiadi moderne per evidenziarne la forza emotiva e la costanza con cui sono scese in campo per emergere dal loro isolamento..

La mostra è un invito ad avviare importanti progettualità didattiche” ha dichiarato Pierluigi Palmieri, Governatore dell’Area 7 Lazio Abruzzo Molise del Panathlon International, “perché costituisce una preziosa occasione di ulteriore riflessione per gli studenti delle scuole secondarie e delle Università del territorio, per i quali saranno a disposizione, in orari da concordare, i docenti che hanno aderito al progetto del Distretto Italia del Panathlon International“La scuola incontra lo sport”.

La mostra, che ha già toccato quasi tutte le regioni d’Italia e dal 16 novembre sarà a Bruxelles, spite della Commissione europea, ha ottenuto importanti riconoscimenti a livello nazionale ed internazionale. Per la tappa di Avezzano hanno concesso il patrocinio la Regione Abruzzo, il Coni Regionale, i Comuni di Avezzano e di San Benedetto dei Marsi.

Preventivamente si sono create le condizioni per avviare un’attività in rete tra l’Istituto Comprensivo “Fontamara” con la Scuola Media di San Benedetto ed il Liceo Scientifico “Pollione” di Avezzano, che saranno supportate per gli aspetti organizzativi dal Panathon Club Senior e Junior di Avezzano e per quelli didattici dalle Cattedre di Metodi e didattiche delle attività motorie e sportive e di Pedagogia sociale dell’Università Lumsa di Roma ed il Consiglio di Area Didattica (Cad) di Scienze Motorie dell’Università dell’Aquila.

La mostra favorirà la costituzione di una rete allargata con altre scuole e università, per approfondimenti interdisciplinari che partono dal tema “La donna nella storia e nello sport”.

Hanno dato adesione al progetto anche gli Istituti Comprensivi “Corradini- Pomilio”, “Collodi Marini” e “Vivenza “di Avezzano e il “Tommaso da Celano” di Celano. Dopo l'intervento introduttivo di Pierluigi Palmieri, sono intervenuti l'assessore allo sport e alla cultura Fabrizio Amatilli, il presidente del Coni regionale Imbastaro, le dirigenti scolastiche Novelli e Gigli, Giulia Vinciguerra (UnivAQ), Raniero Regni (Università Lumsa Roma), Carmela Lolli (I.C. “Fontamara” Pescina).

corsapiedi

E' avezzanese la nuova campionessa regionale di prove multiple di atletica leggera. Valeria Buongiovanni, atleta della USA Sporting Club Avezzano, infatti, nelle prove svoltesi tra sabato e domenica a Giulianova e Teramo, ha sbaragliato un nutrito gruppo di avversarie, tutte altrettanto meritevoli, e si è laureata campionessa nella categoria "Ragazze". Ottimi i suoi risultati.

Complimenti!

meta alessio mattoccia fotoMML'Aquila Rugby Club cede al Petrarca Padova

Seconda sconfitta in altrettante gare per L'Aquila Rugby Club, che perde 10-39 (0-5) nell'esordio casalingo al “Fattori” contro il Petrarca Padova, che si dimostra più maturo e aggressivo.

Dopo il vantaggio per i neroverdi al secondo minuto, con un piazzato di Simone Matzeu, e una punizione fallita da Menniti-Ippolito, si mette subito male per il XV di Mercier e Niculae: al 7'  Niccolò Fadalti si invola sull'ala e marca meta. Nella trasformazione la stessa ala patavina non trasforma. Il Petrarca gioca velocissimo con i suoi tre quarti: da azioni sulle ali nasce la seconda meta al 10' con Nostran, e la terza – cinque minuti più tardi – con Trotta: 3-17. Al 24', in una prima mezz'ora disastrosa per L'Aquila, arriva anche la meta del bonus offensivo del Petrarca: 3-24.

Con un gap pesante e tre quarti di partita da giocare i neroverdi iniziano a reagire: la mischia, dove partono dal primo minuto i neoacquisti Tamba e Badalicescu, mette in seria difficoltà gli avanti del Petrarca: il finale è convulso. Ben 10 mischie consecutive fischiate nella ventidue del Petrarca, con due gialli ai piloni tuttineri Iacob e Acosta e il pubblico che protesta rumorosamente contro la terna arbitrale per la mancata meta tecnica. Prima dell'intervallo, dopo dieci mischie e il gioco più volte interrotto, arriva la meta di Alessio Mattoccia. Con la trasformazione di Matzeu si va negli spogliatoi sul 10-24.

Il secondo tempo si apre ancora a vantaggio del Petrarca: Fadalti centra un piazzato e il neo entrato Ferraro va in meta dopo una maul. Sul 10-27 il risultato per i neroverdi è compromesso. C'è tempo per la meta tecnica della beffa, fischiata dall'arbitro Meconi, e seguita dalle proteste dei tifosi aquilani sugli spalti del “Fattori”. Poi, succede ben poco: finisce 10-39, dopo una gara non spettacolare.

Non abbiamo giocato bene, e siamo partiti ancora peggio – dichiara a fine gara l'allenatore degli avanti Dragos Niculae – abbiamo una squadra molto giovane, e abbiamo fatto degli errori di esperienza”.

Sabato prossimo si replica al “Fattori”, con i neroverdi che affronteranno il Mogliano.

L'Aquila, stadio “Tommaso Fattori” – Sabato 17 ottobre

Campionato nazionale d'Eccellenza, II giornata

L'AQUILA RUGBY CLUB – PETRARCA PADOVA 10-39 (10-24)

Marcatori: 2' cp Matzeu (3-0); 7' m Fadalti (3-5); 10' m Nostran (3-10); 16' m Trotta tr Fadalti (3-17); 24' m Nostran tr Fadalti (3-24); 40' m Mattoccia tr Matzeu (10-24); 42' cp Fadalti (10-27); 45' m Ferraro (10-32); 52' m tecnica tr Fadalti (10-39).

L'AQUILA RUGBY CLUB: Biffi, Panetti (53' Ciofani), Erbolini (70' Angelini), Mattoccia, Perju, Matzeu (c), Carnicelli (53' Speranza), Ceccarelli, Gentile, Boccardo (60' Cecchetti), Sirbe, D'Onofrio (60' Cialone), Badalicescu (45' Subrizi), Marchetto (74' Di Valentino), Tamba (45' Breglia). All.: Mercier.

PETRARCA PADOVA: Menniti-Ippolito (33' temp. Bigoni), Fadalti, Favaro (50' Marcato), Benettin (55' Belluco), Rossi, Nikora, Su'a (50' Francescato), Conforti, Nostran, Salvetti (36' temp. Milani), Michieletto, Trotta, Bigoni (30' Iacob, 70' Acosta), Maistri (41' Ferraro), Acosta (58' Tveraga). A disp.: Giusti. All.: Cavinato.

Arbitro: Meconi (Roma)

Cartellini: 33' giallo Iacob (Padova); 36' giallo Acosta (Padova).

Man of the match: Melson Nikora (Padova)

Calciatori: Matzeu (L'Aquila) 2/2; Menniti-Ippolito (Padova) 0/1; Fadalti (Padova) 4/7;

Note: giornata di sole. Terreno in buone condizioni, spettatori 500 circa.

Punti conquistati in classifica: L'Aquila Rugby Club 0; Petrarca Padova 5.

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

URBAN CENTER: AVVISO

Al via il nuovo albo comunale ...

ARRESTATO SORVEGLIATO ...

La Polizia di Pescara ha ...

CEPAGATTI: INCIDENTE SUL ...

Incidente sul lavoro questa ...

CHIETI: DIGITALIZZAZIONE

La digitalizzazione delle ...

...LA MIGLIORE LOCALITA' ...

Altro riconoscimento per ...

CROGNALETO: "FESTA DELLA ...

Si rinnova da tredici anni la ...

ORANTE BELLANIMA IN ...

Il Coro “Schola Cantorum San ...

ABRUZZO: SCUOLE SICURE

“Ho intenzione di destinare l’1% ...

MUSICA SACRA AD AVEZZANO

Sabato 6 AGOSTO, alle 21,00 ...

ABRUZZO: ARTIGIANATO ...

Sono 1.390 gli occupati ...

CORO "LE COLLANELLE": IL ...

Il cd del coro “Le Collanelle”, ...

TRASPARENZA: indaga ...

Di Germana D'Orazio L'ex ...

CULTURA

...LA MIGLIORE LOCALITA' ...

Altro riconoscimento per ...

CROGNALETO: "FESTA DELLA ...

Si rinnova da tredici anni ...

"OTTOBRE MISSIONARIO"

Nel pieno delle iniziative ...

RUBRICHE VARIE

Scommesse sportive ...

Scommesse sportive online: come avvicinarsi al ...

Scommesse sportive ...

Scommesse sportive online: come avvicinarsi al ...

SPORT

CALCIO: ANGIZIA VINCE

La squadra marsicana si è ...

SANPELINESE: PRIMA DI ...

Al via  il campionato ...