rubriche varie

Scommesse sportive online: come avvicinarsi al mondo del betting senza correre rischi

Cresce il fronte degli italiani appassionati di scommesse sportive che scelgono il canale del web per tentare la fortuna con pronostici sull'esito dei big match calcistici e non solo.

Nel 2017, circa 2,2 milioni di italiani hanno effettuato almeno una volta una puntata online, contribuendo alla raccolta record di 1,37 miliardi di euro registrata, nel suo complesso, dal settore del gioco via web.

Betting in Italia: un'offerta vasta ma sempre più sicura

Spesso bistrattate dai media e associate automaticamente al fenomeno della ludopatia, in realtà le piattaforme di gioco online hanno saputo adattarsi alle stringenti normative stabilite dell'ADM (Agenzia delle Dogane e dei Monopoli) dando vita ad ambienti sicuri e ricchi di tutele per gli utenti.

Insomma, oggi dilettarsi con qualche puntata sulle partite o sugli eventi sportivi del giorno può rappresentare un passatempo semplice ed innocuo. Oltre ad adottare sempre un comportamento misurato nei confronti del gioco, tuttavia, è importante sapere come avvicinarsi a questo mondo, specie quando si è alle prime armi.

Scommettere online è davvero sicuro?

Sì, le piattaforme di betting online raggiungibili dall'Italia sono sicure, ma nella scelta dell'operatore al quale affidarsi occorre comunque adottare qualche precauzione.

I portali certificati dall'ADM possono essere riconosciuti con semplicità: nella home page del sito deve essere riportato il numero di concessione, verificabile in qualunque momento sul sito dell'Agenzia.

In più, rappresentano indizi di affidabilità il ricorso a connessioni criptate (riconoscibili dal prefisso https prima del dominio del sito), la presenza di sezioni dedicate a regolamenti ed istruzioni di gioco, la dichiarazione esplicita delle probabilità di vincita e l'adozione di strumenti di tutela del giocatore, come quelli relativi all'autolimitazione automatica delle puntate. In generale, poi, il consiglio rimane quello di orientarsi sui grandi nomi del settore o comunque sui marchi che vantano una lunga storia.

Va da sé che eventuali bonus di benvenuto ed altre promozioni rappresentano un ulteriore fattore in grado di orientare la scelta. In questo caso, si consiglia di fare attenzione alla presenza dei termini e delle condizioni di utilizzo nella pagina che descrive i bonus scommesse: la trasparenza dal punto di vista della validità e delle modalità di fruizione delle promozioni è un altro importante indice di serietà del gestore.

Cosa occorre per puntare online?

App e portali ottimizzati in ottica mobile oggi consentono di giocare da computer desktop o portatile, ma anche sfruttando tablet, smartphone e, in alcuni casi, persino smartwatch. L'unico accorgimento consiste nel verificare la compatibilità del proprio device con l'offerta dell'operatore e, naturalmente, testare l'usabilità complessiva del sito.

Per rendere piacevole l'esperienza di gioco e mettersi al riparo dalla delusione di giocate non andate a buon fine per colpa di un'interruzione della connessione, si raccomanda, specie per chi sceglie smartphone e tablet, di accertarsi della stabilità della rete.

In particolare, una buona connessione è irrinunciabile quando si intende cimentarsi nelle scommesse live, le puntate "dal vivo" messe a segno mentre la gara si sta svolgendo. Questa formula di giocata, infatti, impone grande tempismo, dal momento che le quote variano continuamente sulla base di quanto avviene in campo.

Infine, occorre scegliere un metodo di pagamento da impiegare per completare versamenti e prelievi. Oltre alla possibilità di ricaricare il proprio "conto gioco" tramite tradizionali bonifici bancari, la maggior parte delle grandi piattaforme di betting accettano carte di credito e prepagate dei principali circuiti (Visa e MasterCard) e consentono anche i trasferimenti a partire da conti online con servizi quali PayPal o Skrill.

La presenza di informazioni chiare circa i metodi di pagamento accettati rappresenta un altro elemento da prendere in considerazione nella scelta del gestore.

Cos'è un conto gioco?

Tutti i portali di betting sportivo regolarmente autorizzati dall'ADM impongono all'utente l'apertura di un conto gioco per accedere alle scommesse. Lo scopo di questo strumento è quello di tracciare tutti i movimenti di denaro effettuati dal giocatore e dal bookmaker (ricariche, puntate, vincite riscosse e prelievi), sia allo scopo di prevenire eventuali usi illeciti per riciclaggio che di aiutare gli utenti a tenere traccia di uscite ed entrate.

La creazione di un conto gioco richiede l'inserimento di dati personali (quali nome, cognome, data di nascita, ecc.), l'indicazione di un nome utente e di una password che rispetti gli standard di sicurezza e la segnalazione di un documento (carta di identità, patente o equivalenti).

Allo scopo di impedire la registrazione di soggetti minorenni e di evitare che uno stesso utente apra più conti sul medesimo portale, per completare l'operazione è richiesto l'invio di una scansione o di un fax del documento.

Come gestire correttamente il conto gioco?

Per evitare di incappare in sorprese poco piacevoli, è essenziale prendere alcuni accorgimenti nella gestione del proprio conto gioco.

In primis, già in fase di registrazione all'utente è richiesto di specificare un limite di spesa settimanale, raggiunto il quale viene bloccata la possibilità di effettuare ulteriori versamenti. Il consiglio è quello di sfruttare tutte le funzionalità proposte dal gestore e impostare anche un limite per le giocate giornaliere e per la singola puntata. Questi strumenti di autolimitazione sono estremamente utili per evitare di spendere più di quanto inizialmente preventivato e, non a caso, si rivelano preziosi per contrastare il gioco patologico.

È buona prassi tenere sempre al sicuro i propri dati personali evitando di rivelarli a soggetti terzi e diffidando da richieste delle stesse ricevute via email. Oltre a porre sempre molta attenzione al pericolo rappresentato dai tentativi di phishing, qualora si abbia il sospetto di intrusione nel proprio account è sempre possibile accedere alla cronologia dei login e al saldo del conto gioco, dove sono riportati in ordine tutti i movimenti effettuati.

di Davide Prandini

Scommesse sportive online: come avvicinarsi al mondo del betting senza correre rischi

Cresce il fronte degli italiani appassionati di scommesse sportive che scelgono il canale del web per tentare la fortuna con pronostici sull'esito dei big match calcistici e non solo.

Nel 2017, circa 2,2 milioni di italiani hanno effettuato almeno una volta una puntata online, contribuendo alla raccolta record di 1,37 miliardi di euro registrata, nel suo complesso, dal settore del gioco via web.

Betting in Italia: un'offerta vasta ma sempre più sicura

Spesso bistrattate dai media e associate automaticamente al fenomeno della ludopatia, in realtà le piattaforme di gioco online hanno saputo adattarsi alle stringenti normative stabilite dell'ADM (Agenzia delle Dogane e dei Monopoli) dando vita ad ambienti sicuri e ricchi di tutele per gli utenti.

Insomma, oggi dilettarsi con qualche puntata sulle partite o sugli eventi sportivi del giorno può rappresentare un passatempo semplice ed innocuo. Oltre ad adottare sempre un comportamento misurato nei confronti del gioco, tuttavia, è importante sapere come avvicinarsi a questo mondo, specie quando si è alle prime armi.

Scommettere online è davvero sicuro?

Sì, le piattaforme di betting online raggiungibili dall'Italia sono sicure, ma nella scelta dell'operatore al quale affidarsi occorre comunque adottare qualche precauzione.

I portali certificati dall'ADM possono essere riconosciuti con semplicità: nella home page del sito deve essere riportato il numero di concessione, verificabile in qualunque momento sul sito dell'Agenzia.

In più, rappresentano indizi di affidabilità il ricorso a connessioni criptate (riconoscibili dal prefisso https prima del dominio del sito), la presenza di sezioni dedicate a regolamenti ed istruzioni di gioco, la dichiarazione esplicita delle probabilità di vincita e l'adozione di strumenti di tutela del giocatore, come quelli relativi all'autolimitazione automatica delle puntate. In generale, poi, il consiglio rimane quello di orientarsi sui grandi nomi del settore o comunque sui marchi che vantano una lunga storia.

Va da sé che eventuali bonus di benvenuto ed altre promozioni rappresentano un ulteriore fattore in grado di orientare la scelta. In questo caso, si consiglia di fare attenzione alla presenza dei termini e delle condizioni di utilizzo nella pagina che descrive i bonus scommesse: la trasparenza dal punto di vista della validità e delle modalità di fruizione delle promozioni è un altro importante indice di serietà del gestore.

Cosa occorre per puntare online?

App e portali ottimizzati in ottica mobile oggi consentono di giocare da computer desktop o portatile, ma anche sfruttando tablet, smartphone e, in alcuni casi, persino smartwatch. L'unico accorgimento consiste nel verificare la compatibilità del proprio device con l'offerta dell'operatore e, naturalmente, testare l'usabilità complessiva del sito.

Per rendere piacevole l'esperienza di gioco e mettersi al riparo dalla delusione di giocate non andate a buon fine per colpa di un'interruzione della connessione, si raccomanda, specie per chi sceglie smartphone e tablet, di accertarsi della stabilità della rete.

In particolare, una buona connessione è irrinunciabile quando si intende cimentarsi nelle scommesse live, le puntate "dal vivo" messe a segno mentre la gara si sta svolgendo. Questa formula di giocata, infatti, impone grande tempismo, dal momento che le quote variano continuamente sulla base di quanto avviene in campo.

Infine, occorre scegliere un metodo di pagamento da impiegare per completare versamenti e prelievi. Oltre alla possibilità di ricaricare il proprio "conto gioco" tramite tradizionali bonifici bancari, la maggior parte delle grandi piattaforme di betting accettano carte di credito e prepagate dei principali circuiti (Visa e MasterCard) e consentono anche i trasferimenti a partire da conti online con servizi quali PayPal o Skrill.

La presenza di informazioni chiare circa i metodi di pagamento accettati rappresenta un altro elemento da prendere in considerazione nella scelta del gestore.

Cos'è un conto gioco?

Tutti i portali di betting sportivo regolarmente autorizzati dall'ADM impongono all'utente l'apertura di un conto gioco per accedere alle scommesse. Lo scopo di questo strumento è quello di tracciare tutti i movimenti di denaro effettuati dal giocatore e dal bookmaker (ricariche, puntate, vincite riscosse e prelievi), sia allo scopo di prevenire eventuali usi illeciti per riciclaggio che di aiutare gli utenti a tenere traccia di uscite ed entrate.

La creazione di un conto gioco richiede l'inserimento di dati personali (quali nome, cognome, data di nascita, ecc.), l'indicazione di un nome utente e di una password che rispetti gli standard di sicurezza e la segnalazione di un documento (carta di identità, patente o equivalenti).

Allo scopo di impedire la registrazione di soggetti minorenni e di evitare che uno stesso utente apra più conti sul medesimo portale, per completare l'operazione è richiesto l'invio di una scansione o di un fax del documento.

Come gestire correttamente il conto gioco?

Per evitare di incappare in sorprese poco piacevoli, è essenziale prendere alcuni accorgimenti nella gestione del proprio conto gioco.

In primis, già in fase di registrazione all'utente è richiesto di specificare un limite di spesa settimanale, raggiunto il quale viene bloccata la possibilità di effettuare ulteriori versamenti. Il consiglio è quello di sfruttare tutte le funzionalità proposte dal gestore e impostare anche un limite per le giocate giornaliere e per la singola puntata. Questi strumenti di autolimitazione sono estremamente utili per evitare di spendere più di quanto inizialmente preventivato e, non a caso, si rivelano preziosi per contrastare il gioco patologico.

È buona prassi tenere sempre al sicuro i propri dati personali evitando di rivelarli a soggetti terzi e diffidando da richieste delle stesse ricevute via email. Oltre a porre sempre molta attenzione al pericolo rappresentato dai tentativi di phishing, qualora si abbia il sospetto di intrusione nel proprio account è sempre possibile accedere alla cronologia dei login e al saldo del conto gioco, dove sono riportati in ordine tutti i movimenti effettuati.

di Davide Prandini

montagnesera


Sabato 13 ottobre, con "Ethnbrain" si parte da Rendinara, nei pressi di Morino, per raggiungere Pizzo Deta, che è la seconda vetta più elevata della catena dei monti Ernici, a 2041 metri, ed è uno dei simboli della Valle Roveto.

Alle 7,00 ritrovo in piazza Cavour, ad Avezzano; alle 8,15 partenza escursione. Il rientro è previsto per le 16,30.

maglianodeimarsi

Domenica 7 ottobre all’insegna del rispetto dell’ambiente e della natura grazie all’appuntamento con la “Giornata ecologica, puliamo insieme le nostre campagne”, organizzata dal Comune di Magliano dei Marsi. Il ritrovo dei volontari avverrà, a partire dalle 8.30, presso il piazzale antistante la sede della cooperativa agricola “Bacino Alto Sangro”. Saranno forniti sacchi e guanti e poi si procederà a distribuire e organizzare il lavoro da svolgere.

spiritosanto

Corso speciale per chi intenda ricevere la Cresima, che prevede due incontri mensili, il primo e il terzo sabaro del mese, alle 19,00 (orario legale) e alle 18,00 (orario solare).

L'orario del catechismo è alle 15,00, di sabato.

Don Antonio Salone, parroco dello Spirito Santo, ricorda che la Cresima verrà impartita sabato 18 maggio, alle 18,00 e la Prima Comunione, domenica 19 maggio, alle 11,00.

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

ASL: CARENZA PERSONALE

Gravissima carenza di personale ...

ASPETTANDO "LUNGO LE ...

Diciottesimo appuntamento per ...

REGIONALI: DI STEFANO AD ...

Assemblea delle liste civiche di ...

A25, VERIFICHE SUI PONTI

  Una squadra di tecnici di ...

ROSETO: CHIUSA VERTENZA ...

Siglato, a Pescara, nella sede ...

VACCINI: TANTISSIMI IN ...

L'Abruzzo è tra le regioni ...

ORANTE BELLANIMA IN ...

Il Coro “Schola Cantorum San ...

ABRUZZO: SCUOLE SICURE

“Ho intenzione di destinare l’1% ...

MUSICA SACRA AD AVEZZANO

Sabato 6 AGOSTO, alle 21,00 ...

ABRUZZO: ARTIGIANATO ...

Sono 1.390 gli occupati ...

CORO "LE COLLANELLE": IL ...

Il cd del coro “Le Collanelle”, ...

TRASPARENZA: indaga ...

Di Germana D'Orazio L'ex ...

CULTURA

ASPETTANDO "LUNGO LE ANTICHE ...

Diciottesimo appuntamento ...

PESCARA: FIACCOLATA

Una fiaccolata per dire no ...

...LA MIGLIORE LOCALITA' ...

Altro riconoscimento per ...

RUBRICHE VARIE

Scommesse sportive ...

Scommesse sportive online: come avvicinarsi al ...

Scommesse sportive ...

Scommesse sportive online: come avvicinarsi al ...

SPORT

CALCIO: ANGIZIA VINCE

La squadra marsicana si è ...

SANPELINESE: PRIMA DI ...

Al via  il campionato ...